33Across: monetizzazione del pubblico in-view con un filtro antifrode pre-offerta

33 in tutto

Abbiamo osservato editori online in difficoltà quest'anno. Molti di loro hanno aumentato la produzione di contenuti, ampliato la copertura degli argomenti, acquistato il pubblico per aumentare le statistiche di visualizzazione e aperto i propri siti a qualsiasi o tutta la pubblicità. Personalmente, credo che sia un errore. Abbiamo evitato di acquistare pubblico, mantenuto i nostri argomenti rigidi e abbiamo rifiutato ripetutamente la pubblicità dalla pubblicità fuori tema.

Per fortuna, le reti pubblicitarie stanno rispondendo.  Secondo le stime, quest'anno saranno spesi circa 160 miliardi di dollari a livello globale in pubblicità digitale Juniper Research. Piattaforme come 33Across sperano di allineare il modo in cui i consumatori interagiscono con la pubblicità online per un maggiore coinvolgimento piuttosto che concentrarsi solo sulle metriche di visibilità. Gli inserzionisti e i CMO devono sempre giustificare il ROI della loro spesa pubblicitaria online. Gli standard del settore come il Media Ratings Council (MRC) hanno fissato un livello troppo basso quando si tratta di determinare se un annuncio viene considerato visualizzabile.

Le visualizzazioni di annunci per dispositivi mobili e desktop richiedono almeno il 50% dei pixel visualizzati per almeno un secondo per gli annunci display e due secondi per gli annunci video. MRC

D'altro canto, gli editori stanno lottando per come monetizzare i loro siti. I consumatori si scoraggiano, vengono bombardati da messaggi irrilevanti o interruzioni quando consumano contenuti. Sono questi problemi e un'analisi approfondita del coinvolgimento dei consumatori con gli annunci online che hanno plasmato la progettazione e lo sviluppo di due nuovi prodotti di 33Across.

Le nuove unità pubblicitarie video e display offrono la massima visibilità del settore

33Across ha ampliato la sua piattaforma programmatica con il lancio di Video in-feed desktop che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana per poi Impatto nel feed desktop. Progettati per aiutare gli editori a generare entrate incrementali, questi nuovi prodotti sono unità pubblicitarie non intrusive e ad alto impatto che vengono visualizzate all'interno del contenuto di un sito web o di un feed di prodotto. Le unità pubblicitarie rispondono alle azioni di scorrimento di un utente e rimangono visibili fintanto che la creatività è visibile almeno al 50%.

Poiché il video continua a crescere in popolarità, 33Across"Le unità pubblicitarie video in-feed per desktop riproducono automaticamente spot di 15 e 30 secondi che si adattano alla visualizzazione su dispositivi mobili e desktop e vengono visualizzati nei flussi di contenuti quando la creatività è visualizzata almeno al 50%. Una volta fuori dalla visualizzazione dell'utente, il video si interrompe e riprende la riproduzione una volta visualizzato. I nuovi prodotti sono progettati per esperienze utente discrete, offrendo ai consumatori il controllo completo sull'esperienza, con la possibilità di gestire il volume o chiudere l'annuncio.

Per monetizzare completamente il nostro sito, dobbiamo rispondere agli interessi degli utenti che richiedono un'esperienza non intrusiva su desktop e dispositivi mobili, nonché alle richieste degli acquirenti di prodotti in-feed per dispositivi mobili che offrano un'elevata visibilità. Peter Cunha, Canale di investimento

L'analisi degli annunci online rivela i picchi di coinvolgimento degli utenti

I nuovi prodotti riflettono 33Across'analisi recente, che misura il modo in cui la visibilità degli annunci online e la durata di un annuncio è in vista per valutare l'impatto di questi due fatti sul coinvolgimento degli utenti. Dopo aver analizzato 160 milioni di annunci online su 738 siti di editori per una settimana, 33Across ha scoperto che in media la maggior parte dei consumatori fa clic sugli annunci al raggiungimento dei 15 secondi e il coinvolgimento è aumentato costantemente nel tempo. Suddiviso per dispositivo:

  • Il 50% del coinvolgimento degli utenti si è verificato su un desktop dopo 15 secondi
  • Su dispositivi mobili e tablet, il 50% del coinvolgimento degli utenti si è verificato dopo sette secondi
  • Entro i 30 secondi, il 68% di tutto il coinvolgimento si è verificato su un desktop, il 74% si è verificato su dispositivi mobili e il 78% su tablet

L'analisi dimostra che, affinché la pubblicità online sia efficace, gli annunci devono essere sia altamente visualizzabili che in vista oltre i requisiti minimi attuali.

Se la metrica principale di un marketer è la visualizzabilità basata sulle linee guida MRC e la nostra analisi dimostra che il 98% del coinvolgimento avviene dopo un secondo. È chiaro che c'è una piccola possibilità che gli utenti vedano quell'annuncio, molto meno che interagiscano con esso. Affinché i CMO abbiano un ritorno significativo sui loro investimenti, devono alzare il livello sia della visibilità degli annunci che del tempo di visualizzazione. Eric Wheeler, CEO, 33Across.

A parte gli standard del settore, gli editori e gli inserzionisti dovrebbero esaminare attentamente il tempo medio di visualizzazione di un annuncio e determinare se le unità pubblicitarie sono effettivamente visualizzate abbastanza a lungo da suscitare una risposta o avere un impatto significativo. Per sostenere ulteriormente i loro investimenti nella pubblicità digitale, aumentare il coinvolgimento ed evitare punti ciechi, dovrebbero anche aggiungere unità mobili e display in-feed al marketing mix.

I cruciverba più difficili possono essere risolti se decifri una grande parola orizzontale al centro del puzzle. In molti puzzle difficili questi sono spesso intorno a 32 o 33 di diametro. 33Across sblocca il puzzle della pubblicità online di qualità.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.