4 secondi o busto

31773979 s

Ricordi i giorni in cui andavi a letto con il tuo modem che canticchiava durante il download delle pagine in modo da poterle visualizzare la mattina successiva? Immagino che quei giorni siano molto indietro rispetto a noi. John Chow ha pubblicato una nota su questo studio pubblicato da Jupiter in cui si afferma che la maggior parte degli acquirenti online salverà se la tua pagina non si carica in 4 secondi o meno.

Sulla base del feedback di 1,058 acquirenti online che sono stati intervistati durante la prima metà del 2006, JupiterResearch offre la seguente analisi:

  • Le conseguenze per un rivenditore online il cui sito ha un rendimento insufficiente includono una diminuzione dell'avviamento, una percezione negativa del marchio e, cosa più importante, una perdita significativa nelle vendite complessive.
  • La fedeltà degli acquirenti online è subordinata al caricamento rapido della pagina, soprattutto per gli acquirenti che spendono molto e quelli con una maggiore carica.
  • JupiterResearch consiglia ai rivenditori di fare ogni sforzo per mantenere il rendering della pagina per non più di quattro secondi.

Ulteriori risultati del rapporto mostrano che più di un terzo degli acquirenti con una scarsa esperienza ha abbandonato completamente il sito, mentre il 75% probabilmente non avrebbe più fatto acquisti su quel sito. Questi risultati dimostrano che un sito Web con prestazioni scadenti può essere dannoso per la reputazione di un'azienda; secondo il sondaggio, quasi il 30% dei clienti insoddisfatti svilupperà una percezione negativa dell'azienda o parlerà dell'esperienza ai propri amici e familiari.

Questa può essere un'ottima "regola pratica" per qualsiasi applicazione. 4 secondi possono essere un'ottima soglia: ad eccezione dei dati di massa e delle integrazioni di dati di grandi dimensioni, una pagina di 4 secondi potrebbe essere il tempo massimo di caricamento di una pagina prima di decidere di ottimizzare o sminuzzare la funzionalità.

Se sei un cliente, questa potrebbe anche essere un'aspettativa che desideri impostare con il tuo fornitore. Non sono sicuro che la regola possa essere applicata a tutti i verticali, ma sono abbastanza fiducioso che l'impazienza sia impazienza, che si tratti di un negozio online o di un'applicazione online.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.