7 tattiche per potenziare la creazione di contenuti

7 punti chiave del nostro webinar sulle tattiche di creazione di contenuti

Martedì abbiamo tenuto un fantastico webinar con uno dei nostri partner, Wordsmith per il marketing, 10 tattiche per la creazione di contenuti per quando il pozzo si asciuga. Anche se ci siamo divertiti a scherzare e ballare dietro le quinte, nel webinar sono stati condivisi alcuni ottimi spunti.

Ecco 7 aspetti chiave del nostro webinar sulle tattiche per la creazione di contenuti:

  • 1. Metti da parte del tempo per il processo creativo - Anche se potrebbe sembrare semplice, molte persone in realtà non dedicano tempo alla generazione di argomenti; dedicano del tempo all'esecuzione dei contenuti. Pianifica un po 'di tempo per fare brainstorming o generare nuove idee e sbarazzarti delle distrazioni. Stat correlata:

"In media, i dipendenti trascorrono oltre il 50% delle loro giornate lavorative ricevendo e gestendo le informazioni anziché utilizzarle per svolgere il proprio lavoro". (Fonte: LexisNexis)

  • 2. Tenere un blocco note nelle vicinanze - Anche se è bene riservare del tempo al processo creativo, per alcune persone (come me!), I succhi creativi non smettono mai di scorrere. Potrei venire con un'idea davvero fantastica mentre guardo Scandal su Netflix, o mentre sono in palestra. Tenere un blocco note nelle vicinanze ti incoraggerà a scrivere le tue idee e salvarle per dopo.
  • 3. Avere temi trimestrali e mensili - Quando abbiamo iniziato a incoraggiare i nostri clienti a fare questo, abbiamo effettivamente visto aumentare il posizionamento nei motori di ricerca per i clienti che si sono attenuti a questo nell'anno successivo rispetto a quelli che non lo hanno fatto. Questo è un ottimo modo per affrontare anche le campagne multicanale; se hai un paio di argomenti su cui concentrarti, puoi riutilizzare i contenuti in diversi mezzi, come infografiche, white paper, video, ecc., In modo che alla fine ti renda il lavoro più facile. Stat correlata:

"L'84% dei professionisti del marketing che dichiara di essere inefficace nel content marketing ha dichiarato di non avere una strategia documentata". (Fonte: Content Marketing Institute)

  • 4. La tua casella di posta è una delle tue migliori risorse - Se hai bisogno di nuove idee per i contenuti, controlla la tua posta in arrivo. Hai avuto un cliente che ti ha fatto una domanda che probabilmente stanno facendo altre persone? Riutilizza la tua risposta da utilizzare per il content marketing. Hai avuto una conversazione interessante con un collega su quello che stai facendo? Parlane sul tuo blog. Guarda le tue comunicazioni tramite e-mail e vedi come puoi usarle nel content marketing della tua azienda.
  • 5. In caso di dubbio, elencalo - Secondo alcune ottime ricerche condotte da Wordsmith per il marketing, i post degli elenchi rappresentano poco più del 10% di tutti i titoli nelle prime 1,021 inviate di Inbound.org "All Time". (Vedi cosa ho fatto con questo post?) Le persone amano i numeri e forniscono alle persone una promessa in modo che sappiano in qualche modo cosa otterranno quando fanno clic.
  • 6. Non hai tempo per scrivere? Assumi un ghostinterviewer / writer - Lasciatemi spiegare. Ho lavorato con un sacco di CEO e CMO che hanno una visione fantastica dei loro settori, ma semplicemente non hanno tempo per scrivere. Per combattere questo, abbiamo inviato scrittori fantasma che in realtà impiegano un'ora ogni settimana per intervistare i CEO su argomenti, quindi scrivono blog o articoli dal punto di vista del dirigente. È un ottimo modo per ottenere una leadership di pensiero là fuori risparmiando tempo e denaro.
  • 7. Seriamente, smettila di aver paura dell'outsourcing - Per molto tempo, l'outsourcing dei contenuti è stato un punto di contesa per molte persone con cui abbiamo parlato, ma siamo stati un sostenitore dell'outsourcing sin dal primo giorno. ORA, prima che qualcuno mi sgridi nei commenti, lasciami spiegare. Anche se esternalizziamo la ricerca o il contenuto, tocchiamo ogni singolo pezzo di contenuto prima che venga distribuito ai clienti o nel mondo. Sto ancora sviluppando la strategia, sto ancora facendo la ricerca di parole chiave, sto ancora modificando per la voce e ho ancora il controllo di quanto sarà buono il contenuto. Stat correlata:

"Il 62% delle aziende esternalizza il proprio marketing, rispetto al 7% nel 2011". (Fonte: Mashable)

Per leggere tutte le tattiche, guarda il webinar completo qui:

Se hai altri suggerimenti da aggiungere, fallo nei commenti!

Un commento

  1. 1

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.