L'accessibilità web va ben oltre i lettori di schermo

Accessibilità web

Un problema con Internet che è stranamente silenzioso negli Stati Uniti è il requisito dell'accessibilità da parte delle persone con disabilità. Il Web offre una profonda opportunità per superare questi ostacoli, quindi è un obiettivo a cui la tua azienda dovrebbe iniziare a prestare attenzione. In molti paesi l'accessibilità non è più un'opzione, è un requisito legale. L'accessibilità non è priva di sfide, tuttavia, poiché i siti continuano a diventare più interattivi e le tecnologie vengono implementate: l'accessibilità è spesso un ripensamento anziché una caratteristica primaria.

Cos'è l'accessibilità web?

Nell'interazione uomo-browser, l'accessibilità web si riferisce all'accessibilità dell'esperienza web a tutte le persone, indipendentemente dal tipo di disabilità o dalla gravità della disabilità. Il termine "accessibilità" è più spesso utilizzato in riferimento a hardware o software specializzati, o una combinazione di entrambi, progettati per consentire l'uso di un computer o di una tecnologia assistiva da parte di una persona con disabilità o disabilità.

Le menomazioni possono essere acquisite da malattie, traumi o possono essere congenite. Tendono a rientrare in una delle seguenti quattro categorie:

  1. Visivo - ipovisione, cecità totale o parziale e daltonismo.
  2. udito - sordità, problemi di udito o iperacusia.
  3. Mobilità - paralisi, paralisi cerebrale, disprassia, sindrome del tunnel carpale e lesioni da sforzo ripetitivo.
  4. Cognizione - trauma cranico, autismo, disabilità dello sviluppo e difficoltà di apprendimento, come dislessia, discalculia o ADHD.

L'accessibilità è spesso abbreviata come numeronimo a11y, dove il numero 11 si riferisce al numero di lettere omesse.

Lo scopo principale dell'accessibilità del web è rimuovere le barriere che potrebbero impedire alle persone disabili di interagire o accedere ai siti web. I designer possono usare markup semantico or attributi di accessibilità o altri mezzi per aiutare le persone disabili a superare la loro incapacità di utilizzare i siti web. Questa infografica tratta dai dettagli di Designmantic sull'accessibilità web:

Accessibilità web

Cos'è ARIA?

ARIA sta per Accessible Rich Internet Applications ed è un insieme di speciali attributi di accessibilità che può essere aggiunto a qualsiasi markup. Ogni attributo del ruolo definisce un ruolo specifico per il tipo di oggetto come un articolo, un avviso, un dispositivo di scorrimento o un pulsante.

Un esempio è un input di invio su un modulo. Aggiungendo un pulsante role = all'elemento HTML, fornendo alle persone con problemi di vista o mobilità un'indicazione che è possibile interagire con la sottomissione.

Testa il tuo sito per l'accessibilità web

Il Web Accessibility Evaluation Tool (WAVE) è sviluppato e reso disponibile come servizio comunitario gratuito da WebAIM

Risorse aggiuntive sull'accessibilità:

  1. Consorzio World Wide Web sull'accessibilità
  2. Linee guida per l'accessibilità dello strumento di creazione
  3. Linee guida per l'accessibilità dei contenuti web (WCAG 2.0)
  4. ARIA in HTML

Utilizzi uno screen reader o un altro dispositivo di accessibilità per il mio sito? Se è così, mi piacerebbe sapere cosa ti infastidisce di più!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.