Glossario degli acronimi e delle abbreviazioni di marketing

Sembra che ogni settimana vedo o imparo un altro acronimo. Terrò un elenco attivo di loro qui! Sentiti libero di saltare attraverso l'alfabeto per il acronimo di vendita, acronimo di marketing, o acronimo di tecnologia di vendita e marketing stai cercando:

Numerico A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Acronimi e abbreviazioni per vendite e marketing (numerici)

  • 2FA - Autenticazione a due fattori: un ulteriore livello di protezione utilizzato per garantire la sicurezza degli account online oltre al semplice nome utente e password. L'utente inserisce la password e quindi viene richiesto di accedere al secondo livello di autenticazione, a volte rispondendo con un codice inviato tramite messaggio di testo, e-mail o tramite un'applicazione di autenticazione.
  • 4P - Prodotto, prezzo, luogo, promozione: il modello di marketing 4P comprende il prodotto o servizio che vendi, quanto addebiti e il suo valore, dove devi promuoverlo e come lo promuoverai.

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (A)

  • ABC - Sii sempre vicino: Questo è il primo degli acronimi di vendita che dovresti imparare come giovane rappresentante di vendita! È più o meno il modo in cui funziona. Per essere un venditore efficace significa che dovrai ABC.
  • ABM - Marketing basato su account: noto anche come key account marketing, l'ABM è un approccio strategico in cui un'organizzazione coordina le comunicazioni di marketing e vendita e indirizza la pubblicità a potenziali clienti o account cliente predeterminati.
  • ACoS - Costo pubblicitario di vendita: una metrica utilizzata per misurare le prestazioni di una campagna di prodotti sponsorizzati da Amazon. ACoS indica il rapporto tra spesa pubblicitaria e vendite mirate e viene calcolato con questa formula: ACoS = spesa pubblicitaria ÷ vendite.
  • ACV - Valore medio del cliente: Mantenere e vendere un cliente attuale è sempre meno costoso che guadagnarsi la fiducia di uno nuovo. Nel tempo, le aziende monitorano il ricavo medio per cliente che stanno ottenendo e cercano di aumentarlo. I rappresentanti del conto sono spesso compensati in base alla loro capacità di aumentare l'ACV.
  • AE - Account Executive: Questo è un membro del team di vendita che conclude accordi con opportunità di vendita qualificate. Sono generali il membro del team account designato come venditore principale per quell'account.
  • AI - Intelligenza Artificiale: Una branca dell'informatica ad ampio raggio interessata alla costruzione di macchine intelligenti in grado di eseguire attività che in genere richiedono l'intelligenza umana. Progressi in machine learning e il deep learning stanno creando un cambio di paradigma praticamente in ogni settore dell'industria tecnologica.
  • AIDA - Attenzione, interesse, desiderio, azione: Questo è un metodo di motivazione progettato per motivare le persone a comprare ottenendo la loro attenzione, interesse, desiderio per il prodotto e quindi ispirandole ad agire. AIDI è un approccio efficace alle chiamate a freddo e alla pubblicità a risposta diretta.
  • AM - Account Manager: Un AM è un venditore responsabile della gestione di un grande account cliente o di un grande gruppo di account.
  • API - Application Programming Interface: Un mezzo per i sistemi disparati di parlare tra loro. Le richieste e le risposte sono formattate in modo che possano comunicare tra loro. Proprio come un browser effettua una richiesta HTTP e restituisce HTML, le API vengono richieste con una richiesta HTTP e restituiscono XML o JSON.
  • AR - Augmented Reality: una tecnologia che sovrappone un'esperienza virtuale generata dal computer alla visione del mondo reale di un utente, fornendo così una vista composita.
  • ARPA - MRR medio (entrate mensili ricorrenti) per account - Questa è una cifra che incorpora l'importo medio delle entrate mensili di tutti gli account
  • ARR - Entrate ricorrenti annuali: Utilizzato nella maggior parte delle aziende che producono contratti annuali annuali. ARR = 12 X MRR
  • COME UN - Velocità media di risposta: è un indicatore chiave di prestazione del servizio clienti che misura quanto tempo un cliente ha aspettato prima di poter parlare con un rappresentante del servizio clienti.
  • ASO - Ottimizzazione dell'App Store: una combinazione della strategia, degli strumenti, delle procedure e delle tecniche implementate per aiutare la tua applicazione mobile a classificarsi meglio e monitorarne il posizionamento nei risultati di ricerca dell'App Store.
  • ASR - ARiconoscimento vocale automatico: la capacità dei sistemi di comprendere ed elaborare il linguaggio naturale. I sistemi ASR vengono utilizzati negli assistenti vocali, nei chatbot, nella traduzione automatica e altro ancora.
  • AT - Tecnologie assistite: qualsiasi tecnologia utilizzata da una persona con disabilità per aumentare, mantenere o migliorare le proprie capacità funzionali. 
  • ATT - Trasparenza del monitoraggio delle app: Un framework sui dispositivi Apple iOS che fornisce agli utenti la possibilità sia di autorizzare che di vedere come i propri dati utente vengono tracciati dall'utente o per dispositivo dall'applicazione mobile.
  • AutoML - Apprendimento automatico automatizzato: Una distribuzione scalabile di Machine Learning all'interno di Salesforce che soddisfa tutti i clienti e tutti i casi d'uso senza la necessità di implementare i data scientist.
  • AWS - Amazon Web Services: I servizi Web di Amazon offrono oltre 175 servizi per un'ampia gamma di tecnologie, settori e casi d'uso che offrono un approccio con pagamento in base al consumo.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (B)

  • B2B - Business to Business: B2B descrive l'attività di marketing o vendita a un'altra azienda. Molti negozi e servizi al dettaglio si rivolgono ad altre aziende e la maggior parte delle transazioni B2B avviene dietro le quinte prima che un prodotto raggiunga i consumatori.
  • B2C - Business to Consumer: B2C è il modello di business tradizionale delle aziende che vendono direttamente al consumatore. I servizi di marketing B2C includono servizi bancari online, aste e viaggi, non solo vendita al dettaglio.
  • B2B2C - Business to Business to Consumer: un modello di e-commerce che combina B2B e B2C per una transazione completa di prodotti o servizi. Un'azienda sviluppa un prodotto, una soluzione o un servizio e lo fornisce agli utenti finali dell'altra azienda.
  • BDBP – La decisione di acquisto di Brand Persona: l'elenco dei motivi che indurrebbero un segmento specifico del tuo pubblico di destinazione ad acquistare qualcosa da te e anche i motivi che sicuramente gli direbbero di non farlo.
  • BI - Business Intelligence: Un set di strumenti o una piattaforma per consentire agli analisti di accedere ai dati, manipolarli e quindi visualizzarli. Gli output del report o del dashboard consentono ai leader aziendali di monitorare i KPI e altri dati per prendere decisioni migliori.
  • BIMI – Indicatori di marca per l'identificazione dei messaggi: una specifica di posta elettronica che consente l'uso di loghi controllati dal marchio all'interno dei client di posta elettronica di supporto. BIMI sfrutta il lavoro svolto da un'organizzazione nell'implementazione della protezione DMARC, portando i loghi dei marchi nella casella di posta del cliente. Affinché il logo del marchio venga visualizzato, l'e-mail deve superare i controlli di autenticazione DMARC, assicurandosi che il dominio dell'organizzazione non sia stato rappresentato.
  • BOGO - Compra uno prendi uno: "Compra uno, ricevi uno gratis" o "due al prezzo di uno" è una forma comune di promozione delle vendite. 
  • BOPIS - Acquista il ritiro online in negozio: Una metodologia in cui i consumatori possono acquistare online e ritirare immediatamente presso un punto vendita locale. Ciò ha avuto una crescita e un'adozione significative a causa della pandemia. Alcuni rivenditori hanno persino stazioni di servizio in cui un dipendente carica la merce direttamente nella tua auto.
  • BR - Frequenza di rimbalzo: Una frequenza di rimbalzo si riferisce all'azione che un utente esegue quando si trova sul tuo sito web. Se atterrano su una pagina e se ne vanno per andare su un altro sito, sono rimbalzati fuori dalla tua pagina. Può anche fare riferimento a e-mail che si riferisce a e-mail che non raggiungono una casella di posta. È un KPI delle prestazioni dei tuoi contenuti e un'elevata frequenza di rimbalzo può significare contenuti di marketing inefficaci tra gli altri problemi.
  • BANT - Tempistica necessaria per l'autorità di bilancio: Questa è una formula utilizzata per determinare se è il momento giusto per vendere a un potenziale cliente.
  • BDR - Rappresentante per lo sviluppo aziendale: Un ruolo di vendita specializzato di alto livello responsabile dello sviluppo di nuove relazioni commerciali, partner e opportunità.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (C)

  • CAC - Costi di acquisizione del cliente - Uno degli acronimi di vendita per misurare il ROI. Tutti i costi relativi all'acquisizione di un cliente. La formula per calcolare il CAC è (spesa + stipendi + commissioni + bonus + spese generali) / numero di nuovi clienti durante quel periodo di tempo.
  • CAN-SPAM - Controllo degli attacchi di pornografia e marketing non sollecitati: Questa è la legge statunitense approvata nel 2003 che vieta alle aziende di inviare e-mail senza autorizzazione. È necessario includere un'opzione di annullamento dell'iscrizione in tutte le e-mail e non aggiungere nomi senza autorizzazione espressa.
  • CASS - Sistema di supporto dell'accuratezza della codifica: consente al servizio postale degli Stati Uniti (USPS) di valutare l'accuratezza del software che corregge e abbina gli indirizzi stradali. 
  • CCPA - Legge sulla privacy dei consumatori della California: uno statuto statale inteso a migliorare i diritti alla privacy e la protezione dei consumatori per i residenti della California, Stati Uniti.
  • CCR - Tasso di abbandono del cliente: Metrica utilizzata per misurare la fidelizzazione e il valore dei clienti. La formula per determinare il CCR è: CR = (n. Di clienti all'inizio del periodo - n. Di clienti alla fine del periodo di misurazione) / (n. Di clienti all'inizio del periodo di misurazione)
  • CDP - Piattaforma dati clienti: un database clienti centrale, persistente e unificato accessibile ad altri sistemi. I dati vengono estratti da più origini, puliti e combinati per creare un unico profilo cliente (noto anche come vista a 360 gradi). Questi dati possono essere quindi utilizzati per scopi di automazione del marketing o dal servizio clienti e dai professionisti delle vendite per comprendere e rispondere meglio alle esigenze dei clienti. I dati possono anche essere integrati con sistemi di marketing per meglio segmentare e indirizzare i clienti in base al loro comportamento.
  • CLM - Gestione del ciclo di vita del contratto: la gestione proattiva e metodica di un contratto dall'avvio all'aggiudicazione, alla conformità e al rinnovo. L'implementazione di CLM può portare a miglioramenti significativi in ​​termini di risparmio ed efficienza sui costi. 
  • CLTV o CLV - Valore a vita del cliente: Una proiezione che collega l'utile netto all'intero ciclo di vita della relazione di un cliente.
  • CLS – Spostamento del layout cumulativo: la misura di Google della stabilità visiva dell'esperienza utente e della pagina nella sua Principali parametri vitali del web.
  • CMO - Chief Marketing Officer: Una posizione esecutiva responsabile della promozione della consapevolezza, del coinvolgimento e della domanda di vendita (MQL) all'interno di un'organizzazione.
  • CMP - Piattaforma di marketing dei contenuti: Una piattaforma per assistere i content marketer nella pianificazione, collaborazione, approvazione e distribuzione di contenuti per siti, blog, social media, repository di contenuti e / o pubblicità.
  • CMRR - Entrate mensili ricorrenti impegnate: Un altro acronimo di vendita dal lato contabile. Questa è una formula per calcolare l'MMR nel prossimo anno fiscale. La formula per il calcolo del CMRR è (MMR attuale + MMR impegnato futuro, meno l'MMR dei clienti che è improbabile che rinnoveranno nell'anno fiscale.
  • CMS - Sistema di gestione dei contenuti: Si riferisce a un'applicazione che consolida e facilita la creazione, la modifica, la gestione e la distribuzione del contenuto. Generalmente utilizzato per fare riferimento a un sito Web, esempi di CMS cambiano ciclicamente HubSpot e WordPress.
  • CMYK - Ciano, Magenta, Giallo e Chiave: un modello di colore sottrattivo, basato sul modello di colore CMY, utilizzato nella stampa a colori. CMYK si riferisce alle quattro lastre di inchiostro utilizzate in alcune stampe a colori: ciano, magenta, giallo e chiave.
  • CNN - CRete neurale onvoluzionale: un tipo di rete neurale profonda spesso utilizzata per attività di visione artificiale.
  • COB - Chiusura delle attività: Come in ... "Dobbiamo raggiungere la nostra quota di maggio da parte del COB." Spesso utilizzato in modo intercambiabile con EOD (End of Day). Storicamente, COB / EOD significa 5:00 pm.
  • CPC - Costo per clic: Questo è un metodo utilizzato dai publisher per addebitare lo spazio pubblicitario su un sito web. Gli inserzionisti pagano solo per l'annuncio quando viene cliccato, non per le esposizioni. Può essere visualizzato su centinaia di siti o pagine, ma a meno che non venga utilizzato, non ci sono costi.
  • CPG - Beni di consumo confezionati: Prodotti che vengono venduti rapidamente e a un costo relativamente basso. Gli esempi includono beni per la casa non durevoli come alimenti confezionati, bevande, articoli da toeletta, caramelle, cosmetici, farmaci da banco, prodotti secchi e altri materiali di consumo.
  • CPI - Indicatori di prestazione del cliente: Metriche incentrate sulla percezione del cliente come il tempo per la risoluzione, la disponibilità delle risorse, la facilità d'uso, la probabilità di consigliare e il valore del prodotto o del servizio. Queste metriche sono direttamente attribuibili alla fidelizzazione dei clienti, alla crescita delle acquisizioni e all'aumento del valore per cliente.
  • CPL - Costo per lead: CPL considera tutti i costi necessari per generare un lead. Compresi i dollari spesi per la pubblicità, la creazione di collaterali, le tariffe di hosting web e vari altri costi, ad esempio.
  • CPM - Costo per mille: Il CPM è un altro metodo utilizzato dagli editori per addebitare la pubblicità. Questo metodo addebita per 1000 impressioni (M è il numero romano per 1000). Agli inserzionisti viene addebitato ogni volta che il loro annuncio viene visualizzato, non quante volte viene cliccato.
  • CPQ - Configura preventivo: Configurare, software di quotazione dei prezzi è un termine utilizzato nel settore business-to-business (B2B) per descrivere i sistemi software che aiutano i venditori a quotare prodotti complessi e configurabili. 
  • CRM - Customer Relationship Management: CRM è un tipo di software che consente alle aziende di gestire e analizzare le interazioni con i clienti durante tutto il loro rapporto e il loro ciclo di vita al fine di migliorare tali relazioni. Il software CRM può aiutarti a convertire i lead, coltivare le vendite e aiutarti a fidelizzare i clienti.
  • CR - Tasso di conversione: Il numero di persone che agiscono, diviso per il numero che potrebbe avere. Ad esempio, se la tua campagna email raggiunge 100 potenziali clienti e 25 risposte, il tuo tasso di conversione è del 25%
  • CRO - chief Agenzia delle Entrate: Un dirigente che sovrintende alle operazioni di vendita e marketing all'interno di un'azienda.
  • CRO - Tasso di conversione Ottimizzazione: Questo acronimo è un'abbreviazione per dare uno sguardo obiettivo alla strategia di marketing inclusi siti Web, pagine di destinazione, social media e CTA per migliorare il numero di potenziali clienti che vengono convertiti in clienti.
  • CRR - Tasso di fidelizzazione dei clienti: La percentuale di clienti che mantieni rispetto al numero che avevi all'inizio del periodo (senza contare i nuovi clienti).
  • CSV - Valori separati da virgola: È un formato di file spesso utilizzato per esportare e importare dati all'interno dei sistemi. Come suggerisce il nome, i file CSV utilizzano virgole per separare i valori nei dati.
  • CTA - Call to Action: Lo scopo del content marketing è informare, educare o intrattenere i lettori, ma in definitiva l'obiettivo di qualsiasi contenuto è indurre i lettori ad agire sui contenuti che hanno letto. Un CTA può essere un collegamento, un pulsante, un'immagine o un collegamento Web che spinge il lettore ad agire scaricando, chiamando, registrandosi o partecipando a un evento.
  • CTOR - Percentuale di clic per aprire: La percentuale di clic per aprire è il numero di clic rispetto al numero di e-mail aperte piuttosto che il numero di e-mail consegnate. Questa metrica fornisce feedback su come il design e la messaggistica hanno risuonato con il tuo pubblico, poiché questi clic provengono solo da persone che hanno effettivamente visualizzato la tua email.
  • CTR - Click Through Rate: CTR è un KPI relativo al CTA ... che ne dici di una piccola zuppa di alfabeto! La percentuale di clic di una pagina Web o di un'e-mail misura la percentuale di lettori che intraprendono l'azione successiva. Ad esempio, nel caso di una pagina di destinazione, il CTR sarebbe il numero totale di persone che visitano la pagina diviso per il numero che intraprende l'azione e passa alla fase successiva.
  • CTV - Connected TV: un televisore con connessione Ethernet o in grado di connettersi a Internet in modalità wireless, compresi i televisori utilizzati come display collegati ad altri dispositivi che dispongono di accesso a Internet.
  • CWV – Principali parametri vitali del web: l'insieme di metriche reali e incentrate sull'utente di Google che quantificano gli aspetti chiave dell'esperienza dell'utente. Leggi di più.
  • CX - Esperienza del cliente: una misura di tutti i punti di contatto e le interazioni che un cliente ha con la tua azienda e il tuo marchio. Ciò potrebbe includere l'utilizzo del tuo prodotto o servizio, interagire con il tuo sito web e comunicare e interagire con il tuo team di vendita.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (D)

  • DaaS – Dati come servizio: strumenti basati su cloud utilizzati per l'arricchimento, la convalida, l'aggiornamento, la ricerca, l'integrazione e il consumo dei dati. 
  • DIGA - Digital Asset Management: Una piattaforma e un sistema di archiviazione per file multimediali ricchi di immagini e video. Queste piattaforme consentono alle aziende di gestire le proprie risorse mentre creano, archiviano, organizzano, distribuiscono e, facoltativamente, convertono i contenuti approvati dal marchio in una posizione centralizzata.
  • DBOR - Database di record: L'origine dati del tuo contatto nei sistemi che dispone delle informazioni più aggiornate. Spesso noto come fonte di verità.
  • DCO - Ottimizzazione dinamica dei contenuti: tecnologia display advertising che crea annunci personalizzati basati sui dati sullo spettatore in tempo reale mentre l'annuncio viene offerto. La personalizzazione della creatività è dinamica, testata e ottimizzata, con conseguente aumento delle percentuali di clic e delle conversioni.
  • DL - Apprendimento approfondito: si riferisce alle attività di apprendimento automatico che utilizzano reti neurali contenenti più livelli. Allo stesso tempo, l'aumento del numero di livelli richiede una maggiore potenza di elaborazione del computer e di solito un tempo di addestramento più lungo per il modello.
  • DMP - Piattaforma di gestione dei dati: Una piattaforma che unisce dati di prima parte sul pubblico (contabilità, servizio clienti, CRM, ecc.) E / o dati di terze parti (comportamentali, demografici, geografici) in modo da poterli indirizzare in modo più efficace.
  • DPI - Punti per pollice: La risoluzione, misurata in base al numero di pixel progettati per pollice sullo schermo o stampati su un materiale.
  • DRR - Tasso di ritenzione del dollaro: La percentuale di entrate che mantieni rispetto alle entrate che avevi all'inizio del periodo (senza contare le nuove entrate). Un mezzo per calcolarlo è segmentare i clienti in base a una fascia di entrate, quindi calcolare il CRR per ciascuna fascia.
  • DSP - Piattaforma lato domanda: Una piattaforma di acquisto di pubblicità che accede a più output pubblicitari e consente di scegliere come target e fare offerte sulle impressioni in tempo reale.
  • DXP - Piattaforma di esperienza digitale: software aziendale per la trasformazione digitale focalizzato sull'ottimizzazione dell'esperienza del cliente. Queste piattaforme possono essere un singolo prodotto, ma spesso sono una suite di prodotti che incorporano operazioni aziendali digitalizzate ed esperienze dei clienti connesse. Con la centralizzazione, forniscono anche analisi e approfondimenti incentrati sull'esperienza del cliente.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (E)

  • ELP - Piattaforma di ascolto aziendale: Una piattaforma che monitora le menzioni digitali del tuo settore, marchio, concorrenti o parole chiave e ti aiuta a misurare, analizzare e rispondere a ciò che viene detto.
  • ERP - Pianificazione delle risorse aziendali: la gestione integrata dei principali processi aziendali nelle grandi organizzazioni aziendali.
  • MES – Marketing della firma e-mail: l'inclusione di firme e-mail con marchio coerente in un'organizzazione, in genere con un invito all'azione integrato e tracciabile, per aumentare la consapevolezza e guidare le conversioni della campagna tramite e-mail 1:1 inviate dall'interno di un'organizzazione.
  • ESP - Service Provider e-mail: Una piattaforma che consente di inviare grandi volumi di comunicazioni di marketing o e-mail transazionali, gestisce gli abbonati e rispetta le normative sulla posta elettronica.
  • EOD - Fine del giorno: Come in ... "Dobbiamo raggiungere la nostra quota di maggio entro l'EOD." Spesso utilizzato in modo intercambiabile con COB (Close of Business). Storicamente, COB / EOD significa 5 pm

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (F)

  • FAB - Caratteristiche, vantaggi Benefici: Un altro degli acronimi di vendita ambiziosi, questo ricorda ai membri del team di vendita di concentrarsi sui vantaggi che un cliente otterrà dal loro prodotto o servizio, piuttosto che su ciò che stanno vendendo.
  • FIP – Ritardo primo ingresso: misura di Google dell'attività dell'esperienza dell'utente e della pagina nel suo Principali parametri vitali del web.
  • FKP - FPunti chiave aciali: Punti comunemente tracciati intorno al naso, agli occhi e alla bocca, per creare una firma facciale unica per ogni individuo.
  • FUD - Paura, incertezza, dubbio: Un metodo di vendita utilizzato per convincere i clienti ad abbandonare o non scegliere di lavorare con un concorrente fornendo informazioni che fanno sorgere dubbi.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (G)

  • GA - Google Analytics: Questo è lo strumento di Google che aiuta i professionisti del marketing a comprendere meglio il loro pubblico, la copertura, l'attività e le metriche.
  • GAID - ID pubblicità Google: un identificatore univoco e casuale fornito agli inserzionisti per monitorare un dispositivo Android. Gli utenti possono reimpostare i GAID dei propri dispositivi o disabilitarli per escludere i propri dispositivi dal tracciamento.
  • GAN - Rete del contraddittorio generativo: una rete neurale che può essere utilizzata per generare contenuti nuovi e unici.
  • GDD - Design orientato alla crescita: Si tratta di una riprogettazione o di uno sviluppo di un sito Web in incrementi intenzionali che apportano continui aggiustamenti basati sui dati.
  • GDPR - Regolamento generale sulla protezione dei dati: un regolamento sulla protezione dei dati e la privacy nell'Unione europea e nello Spazio economico europeo. Affronta anche il trasferimento di dati personali al di fuori delle aree dell'UE e del SEE.
  • GUI – Interfaccia grafica utente: un sistema di componenti visivi interattivi per software per computer. 
  • GXM - Gestione dell'esperienza regalo: una strategia per l'invio digitale di regali e buoni regalo a potenziali clienti e clienti per promuovere consapevolezza, acquisizione, fedeltà e fidelizzazione.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (H)

  • Testa a testa - Da umano a umano: 1: 1 iniziative di marketing e vendite personali, in genere ridimensionate attraverso l'automazione, in cui un rappresentante di un'azienda invia un regalo o un messaggio personalizzato a un potenziale cliente per stimolare il coinvolgimento.
  • HTML - Hyper Text Markup Language: HTML è un insieme di regole che i programmatori utilizzano per creare pagine web. Descrive il contenuto, la struttura, il testo, le immagini e gli oggetti utilizzati in una pagina web. Oggi, la maggior parte dei software di costruzione web esegue HTML in background.
  • HTTP - Hypertext Transfer Protocol: un protocollo applicativo per sistemi informativi distribuiti, collaborativi e ipermediali.
  • HTTPS - Hypertext Transfer Protocol: un'estensione del protocollo Hypertext Transfer. Viene utilizzato per la comunicazione sicura su una rete di computer ed è ampiamente utilizzato su Internet. In HTTPS, il protocollo di comunicazione viene crittografato utilizzando Transport Layer Security o, in precedenza, Secure Sockets Layer.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (I)

  • IAA - Pubblicità in-app: Annunci di inserzionisti di terze parti pubblicati in un'applicazione mobile tramite reti pubblicitarie.
  • IAP - In-App Purchase: Qualcosa acquistato dall'interno di un'applicazione, in genere un'applicazione mobile in esecuzione su uno smartphone o un altro dispositivo mobile o tablet.
  • ICA - Analisi dei contenuti integrata: Analisi relative ai contenuti che forniscono informazioni strategiche utilizzando tecnologie di intelligenza artificiale (AI).
  • ICP - Profilo del cliente ideale: Una buyer persona creata utilizzando dati effettivi e conoscenze dedotte. È la descrizione del potenziale cliente ideale da perseguire per il tuo team di vendita. Include informazioni demografiche, informazioni geografiche e caratteristiche psicografiche.
  • IDE – Ambiente di sviluppo integrato: è un software per la creazione di applicazioni che combina strumenti di sviluppo comuni in un'unica interfaccia utente grafica (GUI).
  • IDFA - Identificatore per gli inserzionisti: è un identificatore di dispositivo casuale assegnato da Apple al dispositivo di un utente. Gli inserzionisti lo utilizzano per tenere traccia dei dati in modo da poter fornire pubblicità personalizzata. Con iOS 14, questo sarà abilitato tramite una richiesta di attivazione piuttosto che per impostazione predefinita.
  • ILV - Velocità in entrata: La misurazione della velocità con cui i lead aumentano.
  • iPaaS - Piattaforma di integrazione come servizio: Strumenti di automazione utilizzati per connettere applicazioni software distribuite in ambienti diversi, comprese applicazioni cloud e applicazioni locali.
  • IPTV - Internet Protocol Television: lo streaming di contenuti televisivi su reti Internet Protocol invece che attraverso i tradizionali formati televisivi via satellite e via cavo.
  • ISP - Provider di servizi Internet: Un provider di accesso a Internet che può anche fornire servizi di posta elettronica a un consumatore o azienda.
  • IVR - risposta vocale interattiva: La risposta vocale interattiva è una tecnologia che consente agli esseri umani di interagire con un sistema telefonico gestito da computer. Le tecnologie precedenti utilizzavano i toni della tastiera del telefono ... i sistemi più recenti utilizzano la risposta vocale e l'elaborazione del linguaggio naturale.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (J)

  • JSON - Notazione oggetto JavaScript: JSON è un formato per strutturare i dati che vengono inviati avanti e indietro tramite un'API. JSON è un'alternativa a XML. Le API REST rispondono più comunemente con JSON, un formato standard aperto che utilizza testo leggibile dall'uomo per trasmettere oggetti dati costituiti da coppie attributo-valore.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (K)

  • KPI - Key Performance Indicator: un valore misurabile che dimostra quanto efficacemente un'azienda sta raggiungendo i propri obiettivi. I KPI di alto livello si concentrano sulle prestazioni complessive dell'azienda, mentre i KPI di basso livello si concentrano sui processi nei reparti come vendite, marketing, risorse umane, supporto e altri.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (L)

  • L2RM - Portare alla gestione delle entrate: Un modello per interagire con i clienti. Incorpora processi e metriche e include obiettivi per l'acquisizione di nuovi clienti, l'up-selling di clienti esistenti e l'aumento dei ricavi.
  • LAARC - Ascolta, riconosci, valuta, rispondi, conferma: Una tecnica di vendita utilizzata quando si riscontrano commenti negativi o obiezioni durante una presentazione di vendita.
  • LAIR - Ascolta, riconosci, identifica, inverti: Un altro degli acronimi di vendita che trattano tecniche. Questo viene utilizzato per contrastare le obiezioni in una presentazione di vendita. Per prima cosa, ascolta le loro preoccupazioni, quindi riecheggia per riconoscere la tua comprensione. Identifica il motivo principale per cui non acquisti e inverti la loro preoccupazione riformulando la loro obiezione in modo positivo.
  • LAT - Monitoraggio degli annunci limitato: Una funzione dell'applicazione mobile che consente agli utenti di rinunciare a disporre di un ID per inserzionisti (IDFA). Con questa impostazione abilitata, l'IDFA dell'utente appare vuoto, quindi l'utente non vedrà annunci specifici mirati a lui perché, per quanto vedono le reti, il dispositivo non ha identità.
  • LCP - La più grande vernice contenta: misura di Google dell'esperienza della pagina utente e delle prestazioni di caricamento (velocità della pagina) nella sua Principali parametri vitali del web.
  • LSTM - Memoria a lungo termine: una variante delle reti neurali ricorrenti. Il punto di forza degli LSTM è la loro capacità di ricordare le informazioni per un lungo periodo di tempo e applicarle al compito attuale. 

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (M)

  • Cameriere - ID pubblicità per dispositivi mobili or ID annunci per cellulari: un identificatore anonimo, ripristinabile, specifico dell'utente associato al dispositivo smartphone dell'utente e supportato dal suo sistema operativo mobile. I MAID aiutano gli sviluppatori e i professionisti del marketing a identificare chi sta utilizzando la loro app.
  • CARTA GEOGRAFICA - Piattaforma di automazione del marketing: Una tecnologia che aiuta i professionisti del marketing a convertire i potenziali clienti in clienti rimuovendo i processi ripetitivi manualmente con soluzioni automatizzate. Salesforce Marketing Cloud e Marketo sono esempi di MAP.
  • MDM - Gestione dei dati anagrafici: Un processo che crea un insieme uniforme di dati su clienti, prodotti, fornitori e altre entità aziendali da diversi sistemi tecnologici.
  • ML - Mapprendimento automatico: AI e ML sono spesso usati in modo intercambiabile, ci sono alcune differenze tra le due frasi.
  • MMS - Servizio di messaggistica multimediale: consente agli utenti SMS di inviare contenuti multimediali, comprese immagini, audio, contatti telefonici e file video.
  • MNIST - Istituto nazionale di standard e tecnologia modificato: Il database MNIST è uno dei set di dati di benchmark più famosi nel machine learning. 
  • MoM - Mese su mese: Modifiche espresse rispetto al mese precedente. MoM è in genere più volatile delle misurazioni trimestrali o anno su anno e riflette eventi come vacanze, disastri naturali e questioni economiche.
  • MPP – Protezione della privacy della posta: tecnologia di Apple che rimuove l'indicatore di apertura (richiesta pixel) dalle e-mail di marketing in modo che l'e-mail aperta dei consumatori non possa essere tracciata.
  • MQA - Account qualificato per il marketing: il ABM l'equivalente di un lead qualificato per il marketing. Proprio come un MQL è contrassegnato come pronto per essere trasferito alle vendite, l'MQA è un account che mostra un livello di coinvolgimento sufficientemente elevato da indicare una possibile disponibilità alle vendite.
  • MQL - Lead qualificati per il marketing: Qualsiasi individuo che si è impegnato con le attività di marketing della tua azienda e ha indicato di avere un maggiore interesse per le tue offerte e potrebbe diventare un cliente è un MQL. Generalmente trovati nella parte superiore o centrale dell'imbuto, gli MQL possono essere nutriti sia dal marketing che dalle vendite per convertirsi in clienti.
  • MQM - Riunioni qualificate per il marketing: MQM è un indicatore chiave delle prestazioni definito come CTA virtuale (call to action) in tutti i tuoi programmi di marketing digitale ed eventi virtuali. 
  • SIG - Realtà mista: la fusione di mondi reali e virtuali per produrre nuovi ambienti e visualizzazioni, dove oggetti fisici e digitali coesistono e interagiscono in tempo reale.
  • MRM - Gestione delle risorse di marketing: piattaforme utilizzate per migliorare la capacità di un'azienda di orchestrare, misurare e ottimizzare le proprie risorse di marketing. Ciò include risorse umane e relative alla piattaforma.
  • MRR - Ricavi ricorrenti mensili: i servizi basati su abbonamento misurano le entrate prevedibili previste su base mensile ricorrente.
  • AMF - Autenticazione a più fattori: un ulteriore livello di protezione utilizzato per garantire la sicurezza degli account online oltre al semplice nome utente e password. L'utente immette la password e quindi gli viene richiesto di inserire ulteriori livelli di autenticazione, a volte rispondendo con un codice inviato tramite messaggio di testo, e-mail o tramite un'applicazione di autenticazione.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (N)

  • NER - Riconoscimento di entità nominate: un processo importante nei modelli di PNL. Le entità nominate si riferiscono a nomi propri all'interno del testo, solitamente persone, luoghi o organizzazioni.
  • NFC - Near Field Communications: protocolli di comunicazione per la comunicazione tra due dispositivi elettronici su una distanza di 4 cm o meno. NFC offre una connessione a bassa velocità con una configurazione semplice che può essere utilizzata per avviare connessioni wireless più capaci.
  • PNL-NElaborazione del linguaggio naturale: lo studio del linguaggio umano naturale all'interno dell'apprendimento automatico, creando sistemi che comprendono appieno quel linguaggio.
  • NLU - Comprensione del linguaggio naturale: La comprensione del linguaggio naturale è il modo in cui l'intelligenza artificiale è in grado di interpretare e comprendere l'intento del linguaggio elaborato utilizzando la PNL.
  • NPS - Net Promoter Score: Metrica per la soddisfazione del cliente con un'organizzazione. Net Promoter Score misura la probabilità che il tuo cliente consigli il tuo prodotto o servizio ad altri. Misurato su una scala da 0 a 10 con zero che è meno probabile da consigliare.
  • NRR – Entrate nette ricorrenti: le entrate totali dei conti appena acquisiti sul tuo sistema di vendita e le entrate mensili aggiunte ai conti correnti, meno le entrate perse da account chiusi o ridotti nello stesso periodo di tempo, in genere misurato mensilmente.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (O)

  • OCR - ORiconoscimento fisico dei caratteri: il processo di identificazione dei caratteri scritti o stampati.
  • OOH - Fuori casa: La pubblicità OOH o pubblicità esterna, nota anche come supporto esterno o supporto esterno, è la pubblicità che raggiunge i consumatori mentre sono fuori casa.
  • OTT - Esagerato: un servizio di streaming multimediale offerto direttamente agli spettatori online. OTT bypassa le piattaforme televisive via cavo, broadcast e satellitari.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (P)

  • PDF - File di documento portatile: PDF è un formato di file multipiattaforma sviluppato da Adobe. PDF è il formato di file nativo per i file accessibili e modificati utilizzando Adobe Acrobat. I documenti di qualsiasi applicazione possono essere convertiti in PDF.
  • PPC - Pay per click: Un publisher che addebita agli inserzionisti ogni azione intrapresa (clic) sul loro annuncio. Vedi anche CPC.
  • PFE - PIncontri facciali robabilistici: un metodo per le attività di riconoscimento facciale in contesti non vincolati.
  • PII - Informazioni di identificazione personale: Un termine con sede negli Stati Uniti per i dati raccolti o acquistati che, da soli o se combinati con altri dati, possono essere utilizzati per identificare qualcuno.
  • PIM - Gestione delle informazioni sui prodotti: gestione delle informazioni necessarie per commercializzare e vendere i prodotti attraverso i canali di distribuzione. È possibile utilizzare un set centrale di dati di prodotto per condividere / ricevere informazioni con supporti quali siti Web, cataloghi cartacei, sistemi ERP, sistemi PLM e feed di dati elettronici ai partner commerciali.
  • PLM - Gestione del ciclo di vita del prodotto: il processo di gestione dell'intero ciclo di vita di un prodotto dall'inizio, attraverso la progettazione e la produzione ingegneristica, fino all'assistenza e allo smaltimento dei prodotti fabbricati.
  • PM - Project Manager: la pratica di avviare, pianificare, collaborare, eseguire, monitorare e chiudere il lavoro di un team per raggiungere obiettivi e scadenze.
  • PMO - Project Management Office: un dipartimento all'interno di un'organizzazione che definisce e mantiene gli standard per la gestione del progetto.
  • PMP - Project Management Professional: è una designazione professionale riconosciuta a livello internazionale offerta da Project Management Institute (PMI).
  • PQL - Lead qualificati del prodotto: è un potenziale cliente che ha sperimentato un valore significativo e l'adozione del prodotto utilizzando un prodotto SaaS attraverso una prova gratuita o un modello freemium.
  • PR
    • page Rank: Il Page Rank è determinato da un algoritmo utilizzato da Google che assegna a ogni sito web un peso numerico basato su una serie di criteri confidenziali differenti. La scala utilizzata è 0-10 e questo numero è determinato da una serie di fattori tra cui i link in entrata e il page rank dei siti collegati. Più alto è il tuo page rank, più rilevante e importante sarà il tuo sito considerato da Google.
    • Pubbliche Relazioni: L'obiettivo di PR è ottenere un'attenzione gratuita per la tua attività. Presenta strategicamente la tua attività in un modo che sia degno di nota e interessante e non è una tattica di vendita diretta.
  • PRM - Gestione delle relazioni con i partner: un sistema di metodologie, strategie e piattaforme che aiutano un fornitore a gestire le relazioni con i partner.
  • PSI – PageSpeed ​​Insights: Il Google Page velocità Insights Il punteggio varia da 0 a 100 punti. Un punteggio più alto è migliore e un punteggio di 85 o superiore indica che la pagina sta funzionando bene.
  • PWA - Applicazione Web progressiva: un tipo di software applicativo fornito tramite un browser web, costruito utilizzando tecnologie web comuni tra cui HTML, CSS e JavaScript.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (Q)

  • QOE - Qualità dell'esperienza: La qualità dell'esperienza è una misura del piacere o del fastidio delle esperienze di un cliente con un servizio. Specifico per video, QoE è determinato dalla qualità del video trasmesso in streaming al dispositivo dell'utente, che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana la qualità della riproduzione durante la visualizzazione di video sul dispositivo dell'utente.
  • QoS – Qualità del servizio:
    • Servizio clienti: la QoS è una misurazione del servizio clienti che i team di assistenza, servizio o account forniscono ai clienti, in genere raccolti attraverso sondaggi programmati regolarmente.
    • Networking: QoS è la capacità di fornire priorità diverse a diverse applicazioni, utenti o flussi di dati o di garantire un certo livello di prestazioni.

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (R)

  • REGEX - Regular Expression: un metodo di sviluppo per cercare e identificare un modello di caratteri all'interno del testo per abbinare o sostituire il testo. Tutti i linguaggi di programmazione moderni supportano le espressioni regolari.
  • RIPOSO - Trasferimento statale rappresentativo: Uno stile architettonico di progettazione API per i sistemi distribuiti per parlare tra loro tramite HTTP. 
  • RFID - Identificazione della frequenza radio: utilizza i campi elettromagnetici per identificare e tracciare automaticamente i tag attaccati agli oggetti. Un sistema RFID è costituito da un minuscolo transponder radio, un ricevitore radio e un trasmettitore.
  • RFP - Richiesta di proposta: Quando un'azienda cerca una rappresentanza di marketing, emetterà una RFP. Le società di marketing preparano quindi una proposta sulla base delle linee guida stabilite nella RFP e la presentano al potenziale cliente.
  • RGB - Rosso, Green, Blu: un modello di colore additivo in cui la luce rossa, verde e blu vengono sommate in vari modi per riprodurre un'ampia gamma di colori. Il nome del modello deriva dalle iniziali dei tre colori primari additivi, rosso, verde e blu.
  • RMN - Rete di media al dettaglio: una piattaforma pubblicitaria integrata nel sito Web, nell'app o in altre piattaforme digitali di un rivenditore, che consente ai marchi di fare pubblicità ai visitatori del rivenditore.
  • RNN - RRete neurale attuale: un tipo di rete neurale che ha loop. La sua struttura è progettata per consentire alle informazioni elaborate in precedenza di influenzare il modo in cui il sistema interpreta le nuove informazioni.
  • ROAS - Ritorno sulla spesa pubblicitaria: una metrica di marketing che misura l'efficacia di una campagna pubblicitaria misurando le entrate generate per ogni dollaro speso.
  • ROI - Return on Investment: Un altro degli acronimi di vendita che si occupano di contabilità, questa è una metrica delle prestazioni che misura la redditività ed è calcolata utilizzando la formula ROI = (entrate - costo) / costo. Il ROI può aiutarti a determinare se un potenziale investimento vale i costi iniziali e correnti o se un investimento o uno sforzo deve essere continuato o interrotto.
  • ROMI - Ritorno sugli investimenti di marketing: Si tratta di una metrica delle prestazioni che misura la redditività e viene calcolata utilizzando la formula ROMI = (entrate - costo di marketing) / costo. ROMI può aiutarti a determinare se una potenziale iniziativa di marketing vale i costi iniziali e correnti o se lo sforzo deve essere continuato o terminato.
  • RPA - Automazione di processo robotizzata: tecnologia di automazione dei processi aziendali basata su robot software metaforici o intelligenza artificiale / lavoratori digitali.
  • RSS - Really Simple Syndication: RSS è una specifica di markup XML per la distribuzione e la condivisione di contenuti. offre agli operatori di marketing e agli editori un modo per distribuire e distribuire automaticamente i propri contenuti. Gli abbonati ricevono aggiornamenti automatici ogni volta che viene pubblicato un nuovo contenuto.
  • RTB - Offerte in tempo reale: un mezzo con cui lo spazio pubblicitario pubblicitario viene acquistato e venduto in base alle impressioni, tramite asta programmatica istantanea.
  • RTMP – Protocollo di messaggistica in tempo reale: un protocollo basato su TCP sviluppato da Macromedia (Adobe) nel 2002 per lo streaming di audio, video e dati su Internet. 

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni (S) di vendita e marketing

  • SaaS - Software come un servizio: SaaS è un software ospitato nel cloud da una società di terze parti. Le aziende di marketing useranno spesso SaaS per consentire una collaborazione più semplice. Memorizza le informazioni sul cloud e gli esempi includono Google Apps, Salesforce e Dropbox.
  • SAL - Lead accettato dalle vendite: Questo è un MQL che è stato ufficialmente passato alle vendite. È stato recensito per la qualità ed è degno di essere perseguito. La definizione dei criteri per ciò che qualifica e MQL per diventare un SAL può aiutare i rappresentanti di vendita a decidere se investire tempo e impegno nel follow-up.
  • SDK - Kit per sviluppatori software: Per aiutare gli sviluppatori a ottenere un vantaggio, le aziende spesso pubblicano un pacchetto per includere facilmente una classe o le funzioni necessarie nei progetti che lo sviluppatore sta scrivendo.
  • SDR - Vendite Sviluppo Representative: Un ruolo di vendita responsabile dello sviluppo di nuove relazioni e opportunità commerciali.
  • SEM - Search Engine Marketing: In genere si riferisce al marketing dei motori di ricerca specifico per la pubblicità pay-per-click (PPC).
  • SEO - Search Engine Optimization: Lo scopo della SEO è aiutare un sito Web o un contenuto a "essere trovato" su Internet. I motori di ricerca come Google, Bing e Yahoo analizzano i contenuti online per rilevarne la pertinenza. Utilizzando parole chiave pertinenti e le parole chiave a coda lunga possono aiutarli a indicizzare correttamente un sito in modo che quando un utente esegue una ricerca, sia più facile da trovare. Ci sono molti fattori che influenzano la SEO e le variabili algoritmiche effettive sono informazioni proprietarie strettamente custodite.
  • SERP - Pagina dei risultati del motore di ricerca: La pagina in cui ti trovi quando cerchi una parola chiave o un termine specifico su un motore di ricerca. La SERP elenca tutte le pagine di classificazione per quella parola chiave o termine.
  • SFA - Automazione Salesforce: Acronimo di Sales per software che automatizza le attività di vendita come il controllo dell'inventario, le vendite, il monitoraggio delle interazioni con i clienti e l'analisi di previsioni e proiezioni.
  • SKU - Stock Keeping Unit: Un identificatore univoco di un articolo da acquistare. Una SKU è spesso codificata in un codice a barre e consente ai fornitori di scansionare e monitorare automaticamente il movimento dell'inventario. Uno SKU è generalmente composto da una combinazione alfanumerica di otto o più caratteri.
  • SLA - Servizio Level Agreement - Uno SLA è un documento interno ufficiale che definisce il ruolo del marketing e delle vendite nella generazione di lead e nel processo di vendita. Descrive la quantità e la qualità dei lead che il marketing deve generare e il modo in cui il team di vendita perseguirà ogni lead.
  • SM - Social Media: Gli esempi includono Facebook, LinkedIn, Twitter, Instagram, Pinterest, Snapchat, TikTok e Youtube. I siti SM sono piattaforme che consentono agli utenti di pubblicare contenuti inclusi video e audio. Le piattaforme possono essere utilizzate per contenuti aziendali o personali e consentono traffico organico e post sponsorizzati oa pagamento.
  • INTELIGENTE - Specifico, misurabile, raggiungibile, realistico, vincolato al tempo: Acronimo utilizzato per definire il processo di definizione degli obiettivi. Ti aiuta a definire e impostare chiaramente gli obiettivi delineando le fasi di azione necessarie per raggiungerli.
  • SMB - Piccole e medie imprese: Acronimo che descrive le aziende con un fatturato compreso tra 5 e 200 milioni. Si riferisce anche a clienti con 100 o meno dipendenti (piccoli) fino a 100-999 dipendenti (di medie dimensioni)
  • PMI - Esperto in materia: un'autorità in una particolare area o argomento che è una risorsa per migliorare la comunicazione con i clienti. Per i professionisti del marketing, i potenziali clienti, i clienti chiave, i rappresentanti di vendita e i rappresentanti del servizio clienti sono spesso PMI che forniscono input critici. 
  • SMM
    • Social media marketing: Utilizzo delle piattaforme di social media come un modo per promuovere i tuoi contenuti, fare pubblicità a potenziali clienti, interagire con i clienti e ascoltare opportunità o dubbi in merito alla tua reputazione.
    • SMM - Gestione dei social media: Il processo e i sistemi che le organizzazioni utilizzano per implementare le proprie strategie di social media marketing.
  • SMS - Servizio messaggi brevi: È uno degli standard più vecchi per inviare un messaggio di testo tramite dispositivi mobili.
  • SAPONE - Protocollo di accesso semplice agli oggetti: SOAP è una specifica del protocollo di messaggistica per lo scambio di informazioni strutturate nell'implementazione di servizi Web nelle reti di computer
  • ROTAZIONE - Situazione, problema, implicazioni, necessità: Una tecnica di vendita che è un approccio "ferisci e salva". Scopri i punti deboli del potenziale cliente e "feriscilo" espandendo le potenziali conseguenze. Allora vieni in "soccorso" con il tuo prodotto o servizio
  • SQL
    • Lead qualificato per le vendite: Un SQL è un lead pronto per diventare un cliente e soddisfa i criteri predeterminati per un lead di alta qualità. Gli SQL vengono generalmente controllati sia dal marketing che dalle vendite prima di essere designati come lead qualificati per le vendite.
    • Structured Query Language: un linguaggio utilizzato nella programmazione e progettato per la gestione dei dati contenuti in un sistema di gestione di database relazionali, o per l'elaborazione di flussi in un sistema di gestione di flussi di dati relazionali.
  • SRP - Piattaforma di relazioni sociali: Una piattaforma che consente alle aziende di monitorare, rispondere, pianificare, creare e approvare i contenuti sui siti di social media.
  • SSL - Secure Sockets Layer: protocolli crittografici progettati per fornire la sicurezza delle comunicazioni su una rete di computer. 
  • SSP - Piattaforma lato alimentazione: Una piattaforma che consente agli editori di fornire spazio pubblicitario al mercato pubblicitario in modo che possano vendere spazio pubblicitario sul loro sito. Gli SSP spesso si integrano con i DSP per espandere la loro portata e opportunità di aumentare le entrate pubblicitarie.
  • STP - Segmentazione, targeting, posizione: Il modello di marketing STP si concentra sull'efficacia commerciale, selezionando i segmenti più preziosi per un'azienda e quindi sviluppando un mix di marketing e una strategia di posizionamento del prodotto per ciascun segmento.

Torna all'inizio

Acronimi di vendita e marketing, abbreviazioni e abbreviazioni (T)

  • TAM - Account Manager tecnico: un esperto di prodotti specializzato che lavora in collaborazione con le organizzazioni IT per pianificare strategicamente implementazioni di successo e aiutare a realizzare prestazioni e crescita ottimali.
  • TLD - Dominio di primo livello: il dominio al livello più alto nel Domain Name System gerarchico di Internet dopo il dominio principale. Per l'esempio www.google.com:
    • www = sottodominio
    • google = dominio
    • com = dominio di primo livello
  • TTFB - Tempo per il primo byte: un'indicazione della reattività di un server web o di una risorsa di rete che misura la durata da parte dell'utente o del client che effettua una richiesta HTTP al primo byte della pagina che viene ricevuta dal browser del client o del codice richiesto (per un API).

Torna all'inizio

Acronimi di vendita e marketing (U)

  • UCaaS - Comunicazione unificata come servizio: utilizzato per integrare più strumenti di comunicazione interna in tutta l'azienda sfruttando risorse basate su cloud.
  • UGC - Contenuti creati dagli utenti: noto anche come contenuto generato dagli utenti (UGC), è qualsiasi forma di contenuto, come immagini, video, testo, recensioni e audio, che è stato pubblicato dagli utenti su piattaforme online.
  • UGC - Contenuti generati dagli utenti: noto anche come contenuto creato dagli utenti (UCC), è qualsiasi forma di contenuto, come immagini, video, testo, recensioni e audio, che è stato pubblicato dagli utenti su piattaforme online.
  • UI - Interfaccia utente: Il design effettivo che viene interfacciato dall'utente.
  • URL - Localizzatore di risorse uniforme: Conosciuto anche come indirizzo web, è la risorsa web che specifica la sua posizione su una rete di computer e un meccanismo per recuperarla.
  • USP - Selling Proposition Unique: Conosciuto anche come a punto di vendita unico, è la strategia di marketing di fare proposte uniche ai clienti che li ha convinti a selezionare il tuo marchio o passare al tuo marchio. 
  • UTM - Modulo di monitoraggio Urchin: cinque varianti dei parametri URL utilizzati dai professionisti del marketing per monitorare l'efficacia delle campagne online attraverso le sorgenti di traffico. Sono stati introdotti dal predecessore di Google Analytics Urchin e sono supportati da Google Analytics.
  • UX - Esperienza da Utente: Ogni interazione che un cliente ha con il tuo marchio durante il processo di acquisto. L'esperienza del cliente influenza la percezione dell'acquirente del tuo marchio. Un'esperienza positiva converte i potenziali acquirenti in clienti e mantiene fedeli i clienti attuali.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (V)

  • VAM - Piattaforma di analisi e gestione video – piattaforme che utilizzano l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico per aiutare gli utenti a identificare rapidamente i momenti chiave all'interno dei contenuti video, consentendo loro di organizzare, cercare, interagire e condividere con facilità ed efficienza.
  • VOD - Video On Demand: è un sistema di distribuzione multimediale che consente agli utenti di accedere all'intrattenimento video senza un dispositivo di intrattenimento video tradizionale e senza i limiti di una programmazione di trasmissione statica.
  • VPAT - Modello volontario di accessibilità del prodotto: riassume i risultati di un audit web sull'accessibilità e registra la conformità del prodotto o servizio agli standard di accessibilità della Sezione 508, alle linee guida WCAG e agli standard internazionali.
  • VR - Virtual Reality Pedestal: Una simulazione generata al computer di un ambiente tridimensionale con cui è possibile interagire utilizzando speciali apparecchiature elettroniche, come un casco con uno schermo interno o guanti dotati di sensori.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (W)

  • WCAG - Linee guida per l'accessibilità dei contenuti Web - Fornire un unico standard condiviso per l'accessibilità dei contenuti web che soddisfi le esigenze di individui, organizzazioni e governi a livello internazionale.
  • WWW - World Wide Web: comunemente noto come Web, è un sistema informativo in cui documenti e altre risorse Web sono identificati da Uniform Resource Locator, che possono essere collegati tra loro tramite ipertesto e sono accessibili tramite Internet.

Torna all'inizio

Acronimi e abbreviazioni di vendita e marketing (X)

  • XML - eXtensible Markup Language: XML è un linguaggio di markup utilizzato per codificare i dati in un formato leggibile sia dall'uomo che dalla macchina.

Torna all'inizio