Adobe Proto: Touch Prototyping sul tuo tablet

adobe proto

Adobe ha lanciato una suite di applicazioni touch compatibili con Android tavoletta. È fantastico che Photoshop, Debut, Ideas e Kuler si stiano facendo strada verso il tablet e siano ottimizzati per l'interfaccia touch, ma non sono sicuro di riuscire a farmi largo con le dita ed essere davvero troppo produttivo (soprattutto perché faccio schifo presso Photoshop).

L'unica applicazione, combinata con il Adobe Creative Cloud quello che mi ha davvero colpito è stato Adobe Proto. La capacità di fat finder un layout dell'interfaccia utente è incredibile. Noi usiamo LucidCharts adesso e adoro le capacità di collaborazione. Tuttavia, Proto è un'applicazione straordinaria ... soprattutto per $ 10.

Non vedo l'ora di vedere Adobe Proto arrivare sull'iPad!

Commenti

  1. 1

    Marketing e prodotto orribili! Devi usare il loro servizio cloud $ 149 / mese per poter condividere file su un PC, non puoi salvare il file sul tuo tablet e utilizzare una scheda SD o un'unità USB o inviarlo tramite posta elettronica.  

    Ci sono molte altre alternative gratuite che ti consentono di fare la stessa cosa gratuitamente e trasferire file gratuitamente.

    Ho parlato con Adobe diverse volte, anche il loro staff è all'oscuro, hanno un team Android, ma non sanno molto, né prevendite né supporto tecnico. Finalmente, dopo 1 settimana, ho ricevuto un'e-mail in cui si diceva che era impossibile condividere file al di fuori del loro costoso servizio cloud.  

    Quindi il 90% delle persone che lo utilizzano non può comunque trasferire i propri file su adobe cloud. Adobe non è di aiuto per loro, quindi gli utenti hanno problemi tecnici senza risposta e non risolti nei forum e nel supporto di Adobe.

    Dovrebbero offrirlo gratuitamente per 10 GB o qualcosa del genere, queste app sono fallite per questo motivo, non sprecare i tuoi soldi.

    • 2

      @ google-dff452fb3bf20c4d2d9780305703bb9f: disqus - grazie mille per aver condiviso queste informazioni! È davvero un peccato. Comincio a chiedermi se Adobe stia attraversando un po 'di crisi di identità.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.