Come riduciamo il tempo di caricamento della nostra pagina di 10 secondi

Velocità e social non sembrano funzionare insieme quando si tratta di un ottimo sito web. Abbiamo migrato il nostro sito a Volano (link di affiliazione) e ha notevolmente migliorato le prestazioni e la stabilità del nostro sito. Ma il design del nostro sito - con un grosso piè di pagina che promuoveva la nostra attività sui social su Facebook, Twitter, Youtube e sul nostro Podcast - ha rallentato il nostro sito a passo d'uomo.

È stato brutto. Mentre una grande pagina si carica in 2 secondi o meno, il nostro sito impiegava più di 10 secondi per completare una pagina. Il problema non era WordPress o Flywheel, il problema erano tutti gli elementi interattivi che abbiamo caricato da altri servizi ... widget Facebook e Twitter, immagini di anteprima di Youtube, la nostra applicazione Podcast, semplicemente non potevo controllare la lentezza con cui venivano caricati. Finora.

Noterai ora che le nostre pagine si caricano in circa 2 secondi. Come l'abbiamo fatto? Abbiamo aggiunto una sezione dinamica al nostro piè di pagina che viene caricata solo quando l'utente scorre fino a quel punto. Scorri fino in fondo alla nostra pagina in un browser (non mobile, app o tablet) e vedrai subentrare un'immagine di caricamento:

caricare

Utilizzando jQuery, non carichiamo effettivamente la base della pagina fino a quando qualcuno non scorre lì. Il codice è in realtà abbastanza semplice:

$ (finestra) .scroll (function () {if (jQuery (document) .height () == jQuery (window) .scrollTop () + jQuery (window) .height ()) {if ($ ("# placetoload" ) .text (). length <200) {$ ("# supplementary"). load ('[percorso completo della pagina da caricare]');}}});

Una volta che l'utente scorre fino alla base della pagina, jQuery go estrae i contenuti della pagina del percorso specificato e li carica all'interno del div selezionato.

Sebbene il sito non tragga più vantaggio dai contenuti caricati lì (perché un motore di ricerca non lo sta scansionando), siamo abbastanza fiduciosi che la velocità della pagina aiuterà il nostro posizionamento, la condivisione e il coinvolgimento molto più che avere qualcuno attendere con impazienza che la nostra pagina si carichi in modo estremamente lento. La cosa migliore è che la pagina ha ancora tutti gli elementi che vogliamo coinvolgere con i nostri visitatori ... senza sacrificare la velocità della pagina.

Abbiamo ancora del lavoro da fare ... ma ci stiamo arrivando!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.