Imprese che utilizzano i social media per prevedere la domanda: PepsiCo

La domanda dei consumatori oggi cambia più velocemente che mai. Di conseguenza, i lanci di nuovi prodotti non riescono a ritmi estremamente elevati. Dopotutto, valutare accuratamente il mercato e prevedere la domanda richiede terabyte di dati, che vanno da numeri di punti vendita, transazioni di e-commerce, cronologie di esaurimento scorte, medie dei prezzi, pianificazione promozionale, eventi speciali, condizioni meteorologiche e molti altri fattori. Inoltre, la maggior parte delle aziende continua a ignorare l'importanza di applicare il dialogo con i consumatori online per prevedere gli acquisti futuri