I pro ei contro di una campagna e-mail Double Opt-In

I clienti non hanno la pazienza di ordinare le caselle di posta ingombre. Sono inondati di messaggi di marketing su base giornaliera, molti dei quali non si sono mai registrati in primo luogo. Secondo l'International Telecommunication Union, l'80% del traffico di posta elettronica globale può essere classificato come spam. Inoltre, il tasso medio di apertura della posta elettronica in tutti i settori è compreso tra il 19 e il 25 percento, il che significa che un'ampia percentuale di abbonati non si preoccupa nemmeno di fare clic