Dati comportamentali digitali: il segreto meglio custodito per trovare il giusto accordo con la generazione Z

Le strategie di marketing di maggior successo sono alimentate da una profonda comprensione delle persone per cui sono progettate. E, considerando che l'età è uno dei predittori più comuni delle differenze di atteggiamenti e comportamenti, guardare attraverso una lente generazionale è stato a lungo un modo utile per i professionisti del marketing per stabilire empatia per il proprio pubblico. Oggi, i decisori aziendali orientati al futuro si stanno concentrando sulla Gen Z, nata dopo il 1996, e giustamente. Questa generazione darà forma