Perché Audio Out-Of-Home (AOOH) può aiutare a guidare la transizione lontano dai cookie di terze parti

Sappiamo da tempo che il barattolo di biscotti di terze parti non rimarrà pieno per molto più tempo. Quei piccoli codici che vivono nei nostri browser hanno il potere di trasportare un sacco di informazioni personali. Consentono agli esperti di marketing di tenere traccia dei comportamenti online delle persone e di acquisire una migliore comprensione dei clienti attuali e potenziali che visitano i siti Web dei marchi. Aiutano anche gli esperti di marketing e l'utente medio di Internet a gestire i media in modo più efficace ed efficiente. Allora, qual'è il problema? Il