Lezioni apprese: piattaforme di social media e adozione di massa della blockchain

L'inizio della blockchain come soluzione per proteggere i dati è un cambiamento positivo. Tanto più ora, poiché le piattaforme di social media hanno sfruttato la loro presenza pervasiva per abusare costantemente della privacy delle persone. È un fatto. Un fatto che ha attirato massiccia protesta pubblica negli ultimi anni. Proprio lo scorso anno, Facebook è stato criticato per aver abusato dei dati personali di 1 milione di utenti in Inghilterra e Galles. Il gigante dei social media guidato da Mark Zuckerberg