Evita di essere tenuto in ostaggio dalle agenzie

ostaggio

Possedere la mia agenzia mi ha aperto gli occhi su come vengono fatti gli affari ... e non è carino. Non voglio che questo post sia un post per colpire un'agenzia poiché sono in empatia con molte agenzie e le decisioni difficili che devono prendere. Quando ho iniziato, ero idealista che non volevo essere che agenzia - una di quelle agenzie che hanno scalfito e offuscato i clienti, spinto a venderli ogni giorno, adescato e cambiato o addebitato di più su un fermo quando hanno sbagliato.

Abbiamo avuto un contratto molto allentato che ha permesso ai clienti di andarsene quando volevano, ma anche per noi è fallito, molte volte. Invece di essere usato come uscita quando le cose non funzionavano, abbiamo avuto diversi clienti che si sono registrati con il nostro sistema a tariffa flat, spingendo in modo aggressivo per ottenere un lavoro molto più fatto di quanto promesso, e poi abbiamo smesso per evitare di pagare per questo lungo la strada. Questo ci è costato molto tempo e denaro.

Detto questo, odiamo ancora ricevere email come questa:

email-ostaggio-agenzia

Ciò causa due enormi problemi. In primo luogo, il cliente è ora senza soldi e dipende dall'agenzia con cui ha speso il budget. In secondo luogo, il cliente ora è arrabbiato con l'agenzia e le possibilità che le cose cambino non sono buone. Ciò significa che potrebbe essere necessario allontanarsi e ricominciare da capo. Un processo costoso che potrebbero non essere in grado di permettersi.

A seconda del contratto con l'agenzia, anche l'agenzia può avere ragione. Forse l'agenzia ha messo un sacco di impegno nella presenza sul web e sta lavorando a un contratto in cui il cliente paga a rate. Il sito potrebbe impiegare un po 'di tempo per classificarsi bene (anche se sono sorpreso che un consulente SEO affronti clienti concorrenti). Potrebbe non essere affatto una situazione di ostaggio.

Se pensi che l'agenzia abbia torto in ogni caso, potresti voler controllare i tuoi contratti. Ad esempio, se esternalizziamo l'animazione a un'agenzia, probabilmente recupereremo solo il video di output. La maggior parte delle agenzie non fornisce i file After Effects non elaborati a meno che non facciano parte dell'accordo. Se vuoi ottenere una modifica all'animazione, probabilmente dovrai tornare all'agenzia di origine e ottenere un altro contratto.

Come evitare le situazioni di ostaggio dell'agenzia

Nel marketing digitale, ti consigliamo di entrare sempre in una relazione con la tua agenzia sapendo quanto segue:

  • Domain Name - chi possiede il nome di dominio? Saresti sorpreso da quante agenzie registrano il nome di dominio per il cliente e poi lo conservano. Facciamo sempre in modo che i nostri clienti si registrino e diventino proprietari del dominio.
  • Hosting - se tagli i rapporti con la tua agenzia, devi trasferire il tuo sito su un altro host o puoi rimanere con loro? Spesso acquistiamo hosting per i nostri clienti, ma è sempre a loro nome, quindi se ci lasciano, possono semplicemente rimuovere il nostro accesso.
  • Beni grezzi - i file di progettazione come Photoshop, Illustrator, After Effects, Code e altre risorse utilizzate per sviluppare altri output multimediali sono spesso di proprietà dell'agenzia, a meno che non si negozi diversamente. Quando sviluppiamo infografiche, ad esempio, restituiamo i file Illustrator in modo che i nostri clienti possano riutilizzarli e massimizzarne il valore. Saresti sorpreso di quanti non lo fanno, però.

Acquista contro contratto di locazione

Dipende tutto dal fatto che stai acquistando e possiedi i diritti su tutto ciò che fa la tua agenzia o se conservano alcuni dei diritti sul lavoro che stanno facendo. Noi sempre chiarirlo con i nostri clienti. Abbiamo sviluppato un paio di soluzioni con i clienti in cui abbiamo mantenuto bassi i costi negoziando un contratto in cui siamo comproprietari degli asset. Ciò significa che potremmo riutilizzarli per altri client se lo volessimo. Un esempio è un file piattaforma di localizzazione del negozio abbiamo costruito anni fa utilizzando Google Maps.

Il discorso legale può essere difficile da leggere all'interno di un accordo standard professionale, quindi assicurati di saperlo. Un modo semplice è chiedere:

  • Cosa succede se terminiamo il nostro rapporto d'affari? Lo possiedo o lo possiedi tu?
  • Se abbiamo bisogno di modifiche dopo aver concluso il nostro rapporto commerciale, come accadrà?

Inoltre non sto spingendo in questo articolo che dovresti sempre negoziare la proprietà sull'agenzia. Spesso, puoi ottenere prezzi molto competitivi dalle agenzie perché hanno già svolto le basi e possiedono le risorse e gli strumenti per svolgere le attività. Questo è più di un locazione or rata accordo e può lavorare a tuo vantaggio se desideri risparmiare denaro.

Ad esempio, potremmo prezzare un sito completo e tutti i media per $ 60k ma negoziare una rata di $ 5k al mese. Il cliente trae vantaggio dalla creazione rapida di un sito senza dover pagare tutti i soldi in anticipo. Ma l'agenzia trae vantaggio perché con il passare dell'anno ha un flusso di entrate costante. Se il cliente decide di abbreviare il contratto e inadempiere, potrebbe anche perdere i beni insieme ad esso. O forse possono negoziare un pagamento forfettario per acquistare i beni.

Stiamo lavorando con i nostri avvocati per definire meglio questa offerta per i clienti. Possiamo offrire tre diversi contratti, inclusa la pura consulenza senza beni, l'esecuzione in cui conserviamo i diritti del lavoro a un tasso inferiore e l'esecuzione in cui i nostri clienti conservano i diritti del lavoro a un tasso più elevato.

In questo modo, le aziende che credono che potremmo avere un prezzo troppo alto possono lavorare con noi a un tasso inferiore ... ma se abbiamo successo e lo desiderano proprio i diritti sull'opera, dovranno negoziare l'acquisto da noi. Oppure possono semplicemente andarsene e noi conserviamo il lavoro in modo da poterlo riutilizzare per un altro cliente.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.