E ora il lato oscuro del content marketing B2B

marketing dei contenuti lato oscuro

Poiché un'azienda applica le risorse necessarie per una strategia di contenuto efficace, a volte è una spesa difficile da ingoiare poiché richiede di acquisire slancio e autorità nel proprio settore. Non hanno davvero altra scelta al di fuori dell'acquisto di lead costosi tramite pubblicità e programmi di ricerca a pagamento. E l'attesa non è l'unica sfida: questa infografica di Scripted evidenzia alcune altre sfide ma fornisce alcune strategie ottimistiche per superarle.

Poiché il content marketing continua ad aumentare in popolarità in ogni settore, sempre più professionisti del marketing si concentrano sul valore che può portare sul tavolo. È vero, il content marketing è un ottimo modo per raggiungere un nuovo pubblico, generare consapevolezza del marchio, educare i consumatori e altro ancora, ma può anche essere molto dannoso per una strategia di marketing, soprattutto se non viene eseguita nel modo giusto. Nicole Karlis, sceneggiatura

La metà di tutti i professionisti del marketing non dispone di un dominio documentata strategia di content marketing e il 62% pensa che i loro sforzi siano inefficace. Naturalmente, il 21% in realtà non lo è di misura qual è il ritorno sull'investimento e solo due terzi del contenuto creato viene effettivamente pubblicato. Scripted offre 8 modi per evitare queste sfide: dalla documentazione della strategia per i contenuti, alla creazione di un calendario dei contenuti con risultati coerenti, alla definizione degli obiettivi, all'analisi del pubblico e al riutilizzo dei contenuti che funzionano.

Dai un'occhiata a tutti i dettagli in questa infografica e fai clic per passare al blog con script, dove hanno un sacco di risorse per migliorare il tuo strategia ed esecuzione del content marketing!

marketing di contenuti b2b lato oscuro

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.