10 passaggi per creare una strategia Twitter B2B migliore

pubblico di destinazione tutti

Recentemente ho letto che Twitter ha ancora il doppio degli utenti di LinkedIn. Con la pletora di app e integrazione di Twitter, anche la facilità con cui i tweet vengono amplificati è molto maggiore. In qualità di utente Twitter B2B, lavoro sempre con la mia strategia Twitter per continuare a creare un seguito e attirare il pubblico più rilevante. Ecco alcune strategie che implemento:

  1. identificare fascia degli ascoltatori da seguire. Realizzo questo in due modi diversi ... in primo luogo cercando nei dati del profilo parole chiave pertinenti per il mio pubblico e, in secondo luogo, seguendo i follower di coloro che operano nello stesso settore in cui mi trovo. Entrambi questi processi sono relativamente facili utilizzando strumenti come TweetAdder. In effetti, non ho trovato uno strumento migliore per farlo! (Sì, questo è un link di affiliazione).
  2. Piuttosto che lanciare domande generali ai miei seguaci, io porre domande dirette alle persone che voglio seguire o con cui voglio costruire una relazione. Alcuni account non sono il mio pubblico di destinazione, ma hanno autorità nel settore e quindi li coinvolgo. Se sono degno, mi parleranno e mi promuoveranno ... questo conferisce autorità e costruisce il mio seguito.
  3. Io utilizzo monitoraggio dei social media per identificare le opportunità per aiutare gli altri. Quando aiuti gli altri, spesso porta a costruire relazioni d'affari che alla fine possono portare a impegni economici. Non pensarci come aiutare qualcuno gratuitamente... assistendo pubblicamente gli altri nel tuo campo di competenza, il mondo ti guarda aiutare gli altri. Quando ti vedono aiuto, si ricorderanno ... e ti chiameranno quando avranno bisogno di aiuto.
  4. Io utilizzo Applicazioni Twitter per aiutare a gestire le ricerche, seguire, twittare e abbreviare i link. Twitter.com, il sito, è terribile per questo. Ma applicazioni come TweetDeck, Seesmic e HootSuite sono fantastici. Ti consentono di gestire le conversazioni in modo molto più efficiente.
  5. I pagare per promuovere il mio profilo su siti come TwitterContatore. Piuttosto che acquisto di follower, che è un approccio terribile che si traduce in tonnellate di follower di spam che se ne vanno giorni dopo, siti come TwitterCounter attirano utenti seri che si collegheranno con me se mi trovano rilevante.
  6. Mi impegno spesso conversazione controversa e discutiamo rispettosamente la mia opposizione. Tutti amano un buon dibattito ... specialmente su un argomento davvero delicato. Piuttosto che preoccuparmi di offendere le persone, lo considero come un filtraggio di quelle persone con cui probabilmente non vorrei fare affari comunque! Non aver paura di entrare in disaccordo, fallo con rispetto (non importa quanto siano brutti).
  7. I promuovere ... tutti. Anche la concorrenza dei miei clienti e la mia stessa concorrenza attirano l'attenzione da me. Il fatto è che forniscono alcuni consigli e informazioni straordinari applicabili al mio pubblico. Condividendo queste informazioni con il mio pubblico, sto aumentando il valore dei miei tweet con i miei follower ... mai una brutta cosa.
  8. Provo a non parlare mai di me stesso. A nessuno importa di te e di quello che stai facendo. Si preoccupano del valore che offri loro. Se vado offline per un po ', potrei spiegare alla gente il motivo. Se vado a un evento che potrebbe essere popolare, potrei twittarlo ... ma è così che posso incontrare i miei follower. Sarò onesto che licenzierò rapidamente le persone che annunciano cosa hanno mangiato a colazione, ecc. A nessuno importa ... specialmente le persone che stanno cercando di costruire una preziosa rete aziendale online. Quella merda è per Facebook. 🙂
  9. Io uso hashtags per quanto possibile. Usare efficacemente gli hashtag che gli altri stanno cercando può aumentare il numero di persone che trovano i tuoi contenuti e aumentare il tuo seguito. Non sottovalutare il potere del segno #!
  10. Se non ho nulla di buono da twittare, io twut il diavolo! A volte passano un giorno o due senza un degno tweet da parte mia. Sto bene con quello ... l'ultima cosa che voglio fare è riempire i flussi dei miei follower con contenuti inutili!

Se possiedi un'attività, capisci che aspettare che squilli il telefono è probabilmente il modo più rapido per fallire. Se vuoi partecipare alla conversazione, devi essere proattivo nel guidare, rispondere, guidare e impegnarti nella conversazione che sta avvenendo in questo momento.

Le aziende sono su Twitter. Le aziende stanno cercando te e i tuoi concorrenti. Le aziende cercano una soluzione. Se non sei lì per aiutarli, non aspettarti che ti cerchino. Devi essere costantemente davanti a loro ... con le risposte giuste al momento giusto.

Commenti

  1. 1
  2. 3
  3. 4
  4. 5

    Roba buona, Doug. Twitter è anche un ottimo posto per guardare molti ego che si pavoneggiano. Sono colpevole come la prossima persona quando si tratta di mettersi in mostra con un po 'di spavalderia su Twitter. Con così poco contenuto reale e nuovo condiviso inizialmente su Twitter, vediamo invece un oceano di retweet, la maggior parte che punta alle stesse fonti iniziali. Ci sono, tuttavia, un paio di modi in cui ciò diventa utile. Si può avere la sensazione che l'atto del retweet sia una finestra di opportunità per comprendere meglio la mentalità dell'individuo. Puoi anche usarlo in modo molto potente per l'analisi delle tendenze. E come sai, ci sono app là fuori che aiutano a fare entrambe le cose in modo molto efficace. Per me, però, Twitter è un ottimo punto di partenza per avere e mantenere un dialogo significativo con la gente. E questo credo sia dove entra in gioco il valore reale. Ad esempio, quando ti impegni in conversazioni su Twitter, non sarei sorpreso di vederle estese al tuo blog aziendale, alla tua pagina Facebook, a persone che si sintonizzano su Blog Talk Radio. Vedo così tante organizzazioni che ora pensano a Twitter come a un altro canale di marketing, quando non si sono nemmeno laureate al punto di usarlo semplicemente per conversare con i propri clienti. Assisti all'attuale passaggio al mantra del ROI e non puoi fare a meno di pensare che la maggior parte delle aziende continua a non capirlo. Lo stesso di sempre.

  5. 6
    • 7

      @ google-aa522cbe3de1ac803a0cf795b19e8a3a: disqus, ciò che intendo è che mi prendo il tempo di guardare effettivamente i loro profili e siti per identificare buone domande che dimostrano che ho effettivamente fatto i compiti. Su Twitter, vedo sempre persone che rispondono automaticamente con cose come "Dimmi che libro stai leggendo"…. e so che non sono interessati a quello che sto leggendo. Invece, mi piace leggere qualcosa su di loro e porre loro una domanda a cui solo loro possono rispondere.

      Ad esempio, ho visto che lavori con un'azienda di e-commerce e sembra che lavori con Magento? Abbiamo alcuni clienti che usano Magento e spesso cercano risorse di volta in volta per assistere: è questo il tipo di lavoro che potresti fare?

  6. 8

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.