Cosa sono i link Nofollow, Dofollow, UGC o sponsorizzati? Perché i backlink sono importanti per le classifiche di ricerca?

Backlink: Nofollow, Dofollow, UGC, Sponsorizzato, Linkbuilding

Ogni giorno la mia casella di posta è inondata di spam da aziende SEO che chiedono di inserire collegamenti nei miei contenuti. È un flusso infinito di richieste e mi irrita davvero. Ecco come va di solito l'email ...

caro Martech Zone,

Ho notato che hai scritto questo fantastico articolo su [parola chiave]. Abbiamo anche scritto un articolo dettagliato su questo. Penso che sarebbe un'ottima aggiunta al tuo articolo. Per favore fatemi sapere se potete fare riferimento al nostro articolo con un collegamento.

firmato,
Susan James

In primo luogo, scrivono sempre l'articolo come se stessero cercando di aiutarmi e migliorare i miei contenuti quando so esattamente cosa stanno cercando di fare ... inserire un backlink. Sebbene i motori di ricerca indicizzino correttamente le tue pagine in base al contenuto, tali pagine verranno classificate in base al numero di siti pertinenti e di alta qualità che si collegano ad esse.

Cos'è un collegamento Nofollow? Segui Link?

A Link nofollow viene utilizzato all'interno del tag di ancoraggio HTML per indicare al motore di ricerca di ignorare il collegamento quando si tratta di passare qualsiasi autorità attraverso di esso. Ecco come appare nell'HTML grezzo:

<a href="https://google.com" rel="nofollow">Google</a>

Ora, mentre il crawler del motore di ricerca esegue la scansione della mia pagina, indicizza i miei contenuti e determina i backlink per fornire autorità alle fonti ... ignora il nofollow collegamenti. Tuttavia, se mi fossi collegato alla pagina di destinazione all'interno del contenuto che avevo scritto, quei tag di ancoraggio non avrebbero l'attributo nofollow. Quelli sono chiamati Dofollow link. Per impostazione predefinita, ogni collegamento supera l'autorità di classificazione a meno che non venga aggiunto l'attributo rel e la qualità del collegamento sia determinata.

È interessante notare che i link nofollow sono spesso ancora visualizzati in Google Search Console. Ecco perché:

Quindi i link Dofollow ovunque aiutano il mio posizionamento?

Quando è stata scoperta la capacità di manipolare il ranking attraverso il backlink, un'industria da miliardi di dollari ha iniziato da un giorno all'altro per aiutare i clienti a salire di livello. Aziende SEO automatizzate e sviluppate link farm e ha premuto il gas per manipolare i motori di ricerca. Ovviamente Google se ne accorse ... e tutto crollò.

Google ha migliorato i suoi algoritmi per monitorare il ranking dei siti con cui accumulavano backlink pertinente, domini autorevoli. Quindi, no ... l'aggiunta di link ovunque non ti aiuterà. Ottenere backlink su siti altamente rilevanti e autorevoli ti aiuterà. Al contrario, il link spamming probabilmente danneggerà la tua capacità di classificarti poiché l'intelligenza di Google può anche distinguere la manipolazione e penalizzarti per questo.

Il testo del collegamento è importante?

Quando le persone mi inviano articoli, spesso le vedo utilizzare parole chiave troppo ovvie all'interno del loro testo di ancoraggio. Non credo davvero che gli algoritmi di Google siano così ridicolmente semplici che il testo all'interno del tuo link sia le uniche parole chiave che contano. Non sarei sorpreso se Google analizzasse il contenuto contestuale attorno al collegamento. Non penso che tu debba essere così ovvio con i tuoi link. In caso di dubbio, consiglio ai miei clienti di fare ciò che è meglio per il lettore. È per questo che utilizzo i pulsanti quando voglio che le persone vedano e facciano clic su un collegamento in uscita.

E non dimenticare che l'anchor tag offre entrambi testo nonché titolo per il tuo link. I titoli sono un attributo di accessibilità che aiuta gli screen reader a descrivere il collegamento ai propri utenti. Tuttavia, anche la maggior parte dei browser li visualizza. I guru SEO non sono d'accordo sul fatto che l'inserimento del testo del titolo possa aiutare il tuo posizionamento per le parole chiave utilizzate. Ad ogni modo, penso che sia un'ottima pratica e aggiunge un po 'di brio quando qualcuno passa il mouse sul tuo collegamento e viene presentato un suggerimento.

<a href="https://dknewmedia.com" title="Tailored SEO Classes For Companies">Douglas Karr</a>

E i link sponsorizzati?

Ecco un'altra email che ricevo quotidianamente. In realtà rispondo a queste ... chiedendo alla persona se mi sta davvero chiedendo di mettere a rischio la mia reputazione, essere multato dal governo e rimosso dai motori di ricerca. È una richiesta ridicola. Quindi, a volte rispondo e dico loro che ne sarei felice ... gli costerà solo $ 18,942,324.13 per backlink. Sto ancora aspettando che qualcuno trasferisca i soldi.

caro Martech Zone,

Ho notato che hai scritto questo fantastico articolo su [parola chiave]. Vorremmo pagarti per inserire un link nel tuo articolo che rimandi al nostro articolo [qui]. Quanto costerebbe pagare per il collegamento dofollow?

firmato,
Susan James

Questo è davvero fastidioso perché mi sta letteralmente chiedendo di fare alcune cose:

  1. Violazione dei Termini di servizio di Google - mi stanno chiedendo di mascherare il mio link a pagamento ai crawler di Google:

Tutti i collegamenti destinati a manipolare PageRank oppure il posizionamento di un sito nei risultati di ricerca di Google può essere considerato parte di uno schema di collegamento e una violazione di Google Istruzioni per i webmaster

Schemi di collegamento di Google

  1. Violazione dei regolamenti federali - mi stanno chiedendo di violare le linee guida della FTC sulle approvazioni.

Se esiste una connessione tra un garante e l'operatore di marketing che i consumatori non si aspetterebbero e che influenzerebbe il modo in cui i consumatori valutano l'approvazione, tale connessione dovrebbe essere divulgata. 

Guida all'approvazione FTC

  1. Violare la fiducia dei miei lettori - mi stanno chiedendo di mentire al mio stesso pubblico! Un pubblico con cui ho lavorato per 15 anni per costruire un seguito e con cui guadagnare fiducia. È inconcepibile. È anche esattamente il motivo per cui mi vedrai rivelare ogni relazione su ogni articolo, che si tratti di un link di affiliazione o di un amico nel settore.

Google chiedeva che i link sponsorizzati utilizzassero il nofollow attributo. Tuttavia, ora lo hanno modificato e hanno un nuovo attributo sponsorizzato per i link a pagamento:

Contrassegna i link che sono pubblicità o posizionamenti a pagamento (comunemente chiamati link a pagamento) con il valore sponsorizzato.

Google, qualifica link in uscita

Questi collegamenti sono strutturati come segue:

<a href="https://i-buy-links.com" rel="sponsored">I pay for links</a>

Perché i backlinker non si limitano a scrivere commenti?

Quando il PageRank è stato discusso per la prima volta e i blog sono entrati in scena, i commenti erano piuttosto comuni. Non solo era il luogo centrale per discutere (prima di Facebook e Twitter), ma ha anche superato il rango quando hai inserito i dettagli dell'autore e incluso un collegamento nei tuoi commenti. Lo spam nei commenti è nato (ed è ancora un problema al giorno d'oggi). Non ci volle molto prima che i sistemi di gestione dei contenuti e di commento istituissero collegamenti Nofollow sui profili e sui commenti degli autori dei commenti.

Google ha effettivamente iniziato a supportare un attributo diverso per questo, ugc. UGC è l'acronimo di User-Generated Content.

<a href="https://i-comment-on-blogs.com" rel="ugc">Comment Person</a>

È inoltre possibile utilizzare combinazioni degli attributi. In WordPress, ad esempio, un commento ha questo aspetto:

<a href="https://i-comment-on-blogs.com" rel="external nofollow ugc">Comment Person</a>

Esterno è un altro attributo che consente ai crawler di sapere che il collegamento sta andando a un file esterno sito.

Dovresti fare backlink outreach per ottenere più link Dofollow?

Questo è onestamente un enorme punto di contesa con me. Le e-mail di spam che ho fornito sopra sono davvero irritanti e non le sopporto. Sono fermamente convinto che tu ne abbia bisogno guadagnare link, non chiederli. Il mio buon amico Tom Brodbeck lo ha giustamente chiamato linkearning. Mi collego a migliaia di siti e articoli dal mio sito ... perché hanno guadagnato il collegamento.

Detto questo, non ho alcun problema con un'azienda che mi contatti e mi chiede se può scrivere un articolo di valore per il mio pubblico. E non è raro che ci sia un file Dofollow link all'interno di quell'articolo. Rifiuto molti articoli perché le persone che inviano forniscono un articolo orribile con un evidente backlink. Ma ne pubblico molti altri che sono articoli fantastici e il link utilizzato dall'autore sarebbe di valore per i miei lettori.

Non faccio attività di sensibilizzazione ... e ho quasi 110,000 collegamenti a cui rimandano Martech Zone. Penso che sia una testimonianza della qualità degli articoli che permetto su questo sito. Dedica il tuo tempo alla pubblicazione di contenuti straordinari ... e seguiranno collegamenti a ritroso.

Commenti

  1. 1

    Grazie per aver segnalato il plugin Dofollow Doug. Sapevo che WordPress aggiungeva rel = "nofollow" ai link nei commenti e sono assolutamente d'accordo con la tua logica secondo cui, fintanto che i commenti vengono moderati, tutti i link pertinenti lasciati nei commenti meritano il dovuto merito.

  2. 2
  3. 3
  4. 4

    C'è un modo per scegliere quale collegamento voglio che venga seguito (wow, curioso costrutto linguistico che ho creato)? Il motivo è che quando faccio riferimento a qualche sito schifoso con informazioni scadenti, preferisco non promuoverlo troppo. Non come censura (se mi riferisco, diciamo, ad un'opinione politica molto diversa dalla mia, ma se è fondata e ben definita, non ho problemi a promuoverla), ma come un modo per combattere l'entropia e scavare contenuto scadente.

    Non ho problemi a modificare manualmente i link. Di solito modifico i commenti per aggiungere collegamenti in uscita di Google Analytics, titoli dei collegamenti e correggere la tipografia dei visitatori, ma sarebbe bello automatizzarli in una certa misura.

  5. 5
  6. 6

    Sì, potrebbe essere più facile che provare a eliminarli. Tengo tutti gli elementi usati spesso in questo modo nelle note di Opera (abbastanza comodo per avere sempre bit, pezzi e frammenti di codice all'interno del tuo browser), quindi per me è davvero solo copia-incolla.

  7. 7
  8. 8

    Sono d'accordo Doug. Se hai comunque la briga di leggere e moderare ogni commento (cosa che dovresti essere), ha senso premiare i commenti genuini con un link appropriato.

    Come risultato riceverai più commenti "Ottimo post", ma quelli andranno comunque direttamente nel cestino.

    Gli spammer ovvi hanno nomi come "esperto SEO" o "Web design Atlanta" o qualcosa di caricato con parole chiave. Quelli autentici di solito hanno nomi reali come "Lisa" o "Robert".

  9. 9
  10. 11

    Gestisco un sito Web basato su Drupal, quindi si installa senza rel = nofollow e devi installare un plugin per aggiungerlo. Ho pensato di farlo per un po ', ma mi sono reso conto che l'unica ragione per farlo è la sensazione puerile che i commenti che lascio sui siti di altre persone non mi stiano dando il page rank, mentre sto dando loro il page rank. Ho deciso di lasciarlo così com'è.

    La maggior parte delle persone moderano i propri commenti, quindi perché penalizzare chi si prende il tempo di lasciare un commento utile sul sito?

    Ho aggiunto una politica per i commenti al mio sito in modo da non dovermi preoccupare dell'eliminazione dei commenti che si trovano nell'area grigia.

    Ad esempio, se qualcuno lascia un commento che dice "bel sito", propongo di eliminare il commento, a meno che non lasci vuoto il campo URL. Senza tale politica, mi sono sentito obbligato a controllare il collegamento e decidere in base al sito.

  11. 12
    • 13

      Sì, non tutti i motori di ricerca rispettano il no-follow. Accade però che Google, essendo il ragazzone del blocco, lo faccia. Non sono sicuro di Live, Ask o Yahoo! Potrebbe volerci un po 'di scavo per capirlo.

  12. 14

    Ottimo lavoro, sono molto contrario al nofollow.

    Qualsiasi collegamento dovrebbe essere conteggiato o non dovresti consentire al collegamento di esistere. Conosco persone che aggiungono intenzionalmente nofollow ai link all'interno dei loro post in modo da non avere un sacco di link in uscita, con la teoria che i siti che si collegano più di quanto sono collegati ottengono un PR inferiore.

    Mi sconvolge a non finire.

  13. 15
  14. 16

    IMO rel = "nofollow" è assolutamente inutile, non fermerà lo spam nei commenti perché gli spammer utilizzano software. La migliore soluzione contro gli spammer di commenti sono plugin come Akismet, Bad Behaviour e captcha o domande umane.

  15. 17
  16. 18

    Ciao, vorrei chiedere se WordPress, Yahoo 360, Blogger, ecc. Utilizzano "nofollow" nei post del blog. ad esempio, se scrivo un post nel mio blog e inserisco un collegamento, il collegamento nel mio articolo cambia in rel = nofollow?

  17. 19

    Grazie mille per l'eccellente articolo sull'attributo no follow. Poiché è installato come impostazione predefinita in WordPress, sospetto che molte persone non sappiano nemmeno che è lì.

    Penso che una politica che consenta o meno i commenti su base individuale piuttosto che limitarsi a declassarli tutti sia un approccio di gran lunga migliore.

  18. 20

    Grazie per questo post! So di essere un po 'in ritardo nel trovarlo, ma ho appena iniziato a scrivere sul blog e sto cercando di capire perché diavolo wordpress sta mettendo nofollow nei miei link. Metterò in dofollow grazie alla ricerca del tuo blog, forse questo incoraggerà più commenti e interazioni sul mio nuovo blog.

    • 21

      Ciao DG,

      Non sono sicuro di quanto effettivamente aiuti direttamente con la partecipazione. Penso, tuttavia, che "gli uccelli di una piuma volano insieme", quindi sei più propenso a connetterti e partecipare con altri blog che non usano nofollow. A lungo termine, penso che ci sia un vantaggio.

      Mi piace solo perché credo che gran parte del mio successo nel blogging sia stato dovuto alla partecipazione di persone come te alla conversazione. Perché dovrei trarne tutti i vantaggi ?!

      Saluti!
      Doug

  19. 22

    Grazie per queste informazioni Doug, avevo aggiunto manualmente i tag rel ai miei collegamenti ma non ho mai nemmeno considerato questo approccio per i commenti. Ha senso, tuttavia, probabilmente inizierò a farlo poiché ho già moderato i miei commenti in larga misura.

  20. 23

    Ciao, ho installato il plugin DoFollow qualche giorno fa, e ho ricevuto dei ringraziamenti da alcuni piccoli blog a cui mi collegavo nei miei articoli e commenti.

    Ottima anche l'iniziativa, ma SOLO in combinazione con una rigida gestione dei commenti / utenti, altrimenti i blog diventeranno fonti di spam più velocemente di quanto pensiamo.

  21. 24

    doug, questa cosa del nofollow è stata davvero dolorosa sia per il blogger che per il commentatore legittimo ... vorrei solo che qualcuno potesse creare un plugin che abiliterà / disabiliterà il nofollow alla volontà dell'amministratore. tutti i plugin nofollo che ho usato strappano il tag nofollow su tutti i commenti e / o commentatore. come hai detto tu, alcune persone sono pignole nell'approvare i commenti dei loro utenti

  22. 26

    la cosa divertente doug è che la maggior parte di coloro che "sostengono" il nofollow hanno attributi nofollow nei loro siti / blog…. non è divertente che la gente dica qualcosa e ne faccia un'altra? hai la mia ammirazione per avere un dofollow qui proprio come nel mio blog ... non sono solo sicuro di come questo influenzerà il mio PR su Google.

  23. 27

    Grazie per aver spiegato questo. Ho appena avviato un sito Web e sto esaminando tutte le opzioni del blog. Sfortunatamente il software per blog in scatola che potrei usare con il mio sito puzza sul ghiaccio e ho pensato di usare wordpress, quindi grazie per aver parlato del problema di follow o no follow. Ho 2 siti web, uno senza link a ritroso di Google, e l'altro giorno il mio secondo sito ha mostrato 10 backlink di Google di punto in bianco, ed ero davvero eccitato! Ho postato sui blog tutto il tempo e non sapevo nemmeno che avresti potuto ottenere un link in quel modo, (duh, newbie!) E all'improvviso ho avuto 10 link da Dawud Miracle - chi diavolo è lui ???? Ho seguito il link al suo sito e ho capito che era uno dei tanti tanti blog su cui avevo postato, grazie Miracolo, è STATO un miracolo !!! Poi mi sono chiesto come fosse successo e perché non fosse successo prima! Quindi ora ho capito. Quando avrò il software del mio blog, avrò sicuramente il tipo follow, non il tipo non follow. C'è abbastanza successo per tutti noi ... ..

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.