Possiamo per favore migliorare noi stessi nel marketing?

mi sento bene

Questa premio parodia il video è fantastico. Il miglior umorismo sembra sempre essere radicato nell'onestà e le richieste di premi sono sicuramente ridicole. Non sto cagando premi del tutto; Credo che il riconoscimento del settore sia imperativo. Fornisce prova della tua autorità e crea consapevolezza per un pubblico altamente rilevante.

Abbiamo un incredibile agenzia di pubbliche relazioni con cui lavoriamo. Hanno le mani impegnate con noi, spingendo il nostro prodotto (questa pubblicazione) come risorsa, il nostro agenzia di marketing digitale come leader, Jenn come a marketing MC e relatoree me stesso come leader di pensiero di marketing, oratore principale di marketing e relatore di marketing. La cosa grandiosa dei nostri addetti alle pubbliche relazioni è che ci spingono sempre a differenziarci. auto-promozione spudorata. Uffa.

Ci scusiamo per la noiosa serie di link sfacciati di autopromozione. Anch'io sono colpevole.

Non sono sicuro di dove siano sfumati i confini tra ego e fiducia in se stessi, ma non è facile. Tra i casi di studio in scatola in cui selezioni solo i migliori risultati che hai ottenuto, alla raccolta di parole d'ordine, ai casi di studio in scatola, è tutto degno di lamentela. Ora so cosa vuol dire scrivere discorsi politici, risposte RFP e comunicati stampa per vivere.

Oggi ho svuotato la mia borsa da conferenza da una conferenza: caricatore del telefono, supporto appiccicoso del telefono, chiavetta USB, fustagno, blocchetti per appunti e un altro apribottiglie di birra. Jonathan Green, autore di Dizionario di gergo di Green, rintracciato la parola schwag, non crederesti alle origini della parola:

La marijuana di bassa qualità era chiamata ditchweed, schwag e skunkweed.

Ho sempre pensato che schwag fosse il suono che faceva un sacco di schifezze quando colpiva il bidone della spazzatura dell'hotel. Ma no. È anche peggio ... l'equivalente di vendere una merda pentola. Non ho mai venduto erba, ma posso solo immaginare quanto possa essere appagante un'occupazione. Il marketing scadente deve essere peggio.

Dobbiamo commercializzare noi stessi, ma non dobbiamo farlo come tutti gli altri.

Ecco a cosa penso mentre guardo nel nostro settore:

Agenzia mondiale

Il fatto che dobbiamo farlo non ci preclude però di essere originali. Per l'amor di Dio, gente, pensiamo al nostro marketing. Differenziati dai tuoi coetanei e smetti di cercare di emularli.

Ok, questo è quando mi porti in città per il mio schifoso marketing. 😉

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.