Imparare a guidare le biciclette e costruire software

BicicletteIl lavoro è stato una vera sfida di recente. Essere un Product Manager è un lavoro affascinante, quando effettivamente riesci a fare quel lavoro. So che è una cosa irriverente da dire, ma tu sei davvero il fulcro centrale in un continuo braccio di ferro con le vendite, lo sviluppo, i servizi clienti e la leadership dell'azienda.

Alcune persone perdono la ragione del fatto che l'obiettivo non è creare più funzionalità o la prossima fantastica applicazione Web 2.0, l'obiettivo è consentire alle persone di svolgere il proprio lavoro in modo più efficace ed efficiente. Ogni giorno mi viene chiesto "Quali funzionalità ci saranno nella prossima versione?"

Raramente rispondo alla domanda perché il mio obiettivo non è affatto sulle funzionalità, ma il mio obiettivo è creare una soluzione che consenta ai professionisti del marketing di svolgere il proprio lavoro in modo più efficace ed efficiente. Responsabilizzare i tuoi clienti è ciò di cui si tratta. Se ti concentri su cose grandi e brillanti, avrai cose grandi e brillanti senza che i clienti le utilizzino.

Google costruito un impero a partire da una singola casella di testo. Ho letto alcuni articoli in cui Yahoo! ha effettivamente criticato Google sulla loro usabilità. Cosa c'è di migliore usabilità di una casella di testo? Non fraintendermi, Yahoo! costruisce alcune fantastiche funzionalità nelle loro applicazioni. Adoro i loro componenti dell'interfaccia utente, semplicemente non uso le loro applicazioni.

Google insegna alle persone come andare in bicicletta e poi continuano a migliorarla. Creando ricerche più efficienti da una singola casella di testo, Google ha consentito a centinaia di milioni di persone di svolgere meglio il proprio lavoro. Ha funzionato, ed è per questo che tutti lo usano. Non era carino, non aveva una home page affascinante, ma consentiva agli utenti di lavorare in modo efficiente ed efficace.

Riesci a immaginare di mettere te a 4 anni su una mountain bike a 15 velocità con specchietti retrovisori, segnali, brocca d'acqua, ecc? Non lo faresti. Allora perché vorresti creare un'applicazione software con 15 velocità, specchi, segnali e una brocca d'acqua? Non dovresti. L'obiettivo è fargli imparare ad andare in bicicletta in modo che possano andare dal punto A al punto B. Quando il punto A al punto B cresce in complessità, è allora che hai bisogno di una bicicletta con nuove funzionalità che lo supportino. Ma solo quando l'utente può effettivamente guidarlo!

Ciò significa che le ruote di addestramento sono fantastiche (le vediamo sotto forma di maghi). Una volta che un utente può effettivamente andare in bicicletta, è possibile rimuovere le rotelle. Quando l'utente diventa bravo a guidare la bici e ha bisogno di guidarla più velocemente, allora metti un po 'di marcia. Quando l'utente ha bisogno di correre fuori strada, impostalo con una mountain bike. Quando l'utente sta per raggiungere il traffico, lancia uno specchio. E per quelle lunghe passeggiate, getta la brocca dell'acqua.

Google fa questo con i rilasci progressivi e i continui miglioramenti nel loro software. Adoro il fatto che mi agganciano con qualcosa di semplice e poi continuano ad aggiungerci qualcosa. Hanno iniziato con una casella di testo, poi hanno aggiunto altre cose come la ricerca di immagini, la ricerca di blog, la ricerca di codice, la home page di Google, i documenti di Google, i fogli di calcolo di Google... Man mano che mi sono abituato a utilizzare il loro software, hanno continuato a migliorare it per supportare ulteriori processi che mi facciano svolgere il mio lavoro in modo più efficace ed efficiente.

La bici è ciò che porta la persona dal punto A al punto B. Costruisci prima una grande bici che sia facile da guidare. Una volta che hanno imparato ad andare in bicicletta, preoccupati di come supportare processi aggiuntivi creando nuove funzionalità nella tua applicazione.

Ricorda: Google ha iniziato con una semplice casella di testo. Ti sfido a dare un'occhiata alle applicazioni in più rapida crescita e alle aziende di successo sul web e troverai una caratteristica unica per tutte... sono facili da usare.

Al lavoro ...

Commenti

  1. 1

    Post favoloso! Particolarmente amato l'analogia.

    Penso che ciò in cui i product manager hanno difficoltà oggigiorno è definire con precisione quando è il momento giusto per aggiungere funzionalità extra alla "bici" e come collegarle alle funzionalità già esistenti a cui i loro utenti si sono abituati.

  2. 2

    Ottimo post Doug. Così tante cose che sembrano così interessanti rendono il lavoro più difficile. Hai visto il libro "Why Software Sucks" o "Dreaming in Code"?

    Entrambi parlano di come il software venga rovinato cercando di essere cool o super flessibile invece di portare a termine il lavoro semplicemente.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.