La perfezione del marchio è morta

marchio della polizia antisommossa

Nelle ultime settimane ho parlato con alcune aziende che stanno cercando di implementare strategie per superare i risultati negativi dei motori di ricerca per quanto riguarda le loro aziende, prodotti o servizi. It era possibile per mantenere un marchio perfetto anni fa. Se accadessero cose brutte, potresti pagare per sbarazzarti dei problemi o spazzarli sotto il tappeto in modo che nessuno possa trovarli.

Non funziona più. L'importanza dei social network, dei siti di recensioni aziendali e dei blog ha fornito al cliente sconvolto un'enorme spada per colpire il cuore del tuo marchio. I clienti sono in rivolta (a volte per una buona ragione) e il brand manager si sente impotente.

La perfezione del marchio è morta.

Non è più una scelta del brand manager o del CMO mantenere l'integrità del marchio. Ora è responsabilità di ogni dipendente dell'organizzazione. Non cercare nemmeno di far scoppiare i grossi bastoni o il gas lacrimogeno. Un avvocato aziendale troppo zelante che invia un cessare e desistere può impostare il Effetto Streisand in movimento.

Queste aziende mi guardano impotente, chiedendomi di assicurargli che posso fisso il loro problema. Non funziona così. Non funzionerà mai più così. La perfezione del marchio è morta. Gestione della reputazione, trasparenza e un ottimo servizio clienti sono l'equipaggiamento protettivo del brand manager. Se la tua azienda vuole costruire un'ottima reputazione, inizia con ottimo servizio clienti.

Se vuoi uccidere un file male storia nella pagina dei risultati di un motore di ricerca, devi lavorare molto di più come azienda per crearne alcuni buono le storie fanno invece la pagina dei risultati. Molto, molto più difficile.

Allo stesso modo, è finito anche il giorno in cui manipolare i consumatori come se fossero zombie senza cervello. I consumatori ora leggono, ascoltano, discutono e ricercano le loro decisioni di acquisto. La buona notizia è che i consumatori non aspettarti la perfezione più ... ma si aspettano l'onestà. Se hai una pagina di valutazione dei prodotti piena di 5 stelle, alcune ricerche hanno dimostrato che i consumatori non troveranno credibili le recensioni. In altre parole, potresti perdere clienti se il tuo marchio appare perfetto. Wow.

Imperfezione del marchio

Non possiamo controllare il messaggio a meno che non siamo all'altezza delle aspettative di ciò che desideriamo che il nostro marchio rappresenti. Non possiamo più coprire i nostri difetti, dobbiamo essere aperti al riguardo. L'età di imperfezione del marchio è tra noi - e per avere successo dobbiamo essere aperti e onesti riguardo ai nostri prodotti e servizi ... buoni o cattivi. Quando la tua azienda non è all'altezza delle aspettative (cosa che accadrà), devi reagire rapidamente per correggere il problema. Tuttavia, ti incoraggio a rispondere alla negatività sul tuo terreno. Dirigi il traffico dove hai il microfono invece di premiare una risorsa che potrebbe non meritare i riflettori.

Se la tua azienda ha un risultato del motore di ricerca negativo, incoraggia i clienti che sono i campioni del tuo marchio a promuoverti sui propri siti, sui propri profili, sulle proprie reti e / o sui propri blog. Non puoi più sbarazzarti di nulla di negativo su Internet, ma puoi promuovere il positivo.

Quando la tua azienda è all'altezza delle aspettative, troverai molto più facile gestire il tuo marchio in modo efficace.

Un commento

  1. 1

    Un post così fantastico Doug. Non posso essere più d'accordo con te. Il panorama dei brand manager è cambiato, che piaccia o no. Loro (e noi) riusciremo e falliremo con la loro capacità di essere aperti e onesti sui loro prodotti e servizi? buono, cattivo o indifferente.

    jascha
    @kaykas

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.