Marketing ottimizzato: perché dovresti allineare la segmentazione del marchio all'attivazione e ai rapporti

segmentazione del marchio

Con elevati volumi di dati creati su più canali di marketing, i marchi devono organizzare e attivare le giuste risorse di dati per massimizzare le prestazioni cross-channel. Per comprendere meglio il tuo pubblico di destinazione, aumentare le vendite e ridurre gli sprechi di marketing, è necessario allineare la segmentazione del tuo marchio con attivazione e reportistica digitale.

Devi allineare il file Perché acquistano con il che che acquista (segmentazione dell'audience) al che cosa (esperienza) e che (attivazione digitale) in modo che tutti i tuoi sforzi siano sul stessa pagina.

La ragione principale di questo allineamento è aumentare l'efficienza e sincronizzare i tuoi sforzi in modo che ogni elemento funzioni in correlazione con l'altro. Sapere quale pubblico indirizzare determina quali iniziative di marketing dovresti utilizzare per coinvolgerli, il che a sua volta ti indirizza verso le giuste intuizioni per migliorare la tua segmentazione. È un ciclo interrelato e simbiotico.

La segmentazione dirige la tua strategia

La segmentazione è assicurarsi che il messaggio giusto -> arrivi all'acquirente giusto -> al momento giusto. È anche molto più efficiente dal punto di vista economico del marketing di massa. Segmentando gli utenti ad alto rendimento aumenterai il coinvolgimento con gli utenti attuali per ottenere più valore dal tuo pubblico. Allineare la segmentazione con la strategia di attivazione è fondamentale.

Acquisendo una comprensione del comportamento dei consumatori hai le conoscenze necessarie per aumentare le conversioni. La segmentazione è lo strumento che ti aiuta ad analizzare gli aggregati di consumatori che condividono caratteristiche comuni.

Scegliendo come target i segmenti che hanno la più alta propensione al coinvolgimento, puoi sviluppare una strategia di marketing più efficace che soddisfa meglio le esigenze dei consumatori e, in definitiva, aumenta le conversioni.

5 elementi dei segmenti più efficaci dovrebbero essere

  1. Misurabile - in base alle dimensioni, al potere d'acquisto e al profilo del segmento
  2. Sostanziale - di una massa critica redditizia
  3. Accessibile - uno facilmente raggiungibile
  4. Differenziale - è distintivo dagli altri
  5. processabile - che consente di sviluppare programmi / campagne efficaci

Per segmentare adeguatamente i mercati, è necessario dividerli in gruppi distinti con esigenze, caratteristiche o comportamenti specifici che richiedono prodotti o mix di marketing separati. È fondamentale attivare i segmenti di pubblico che hai identificato nell'intero ecosistema digitale.

La segmentazione del target dovrebbe essere effettuata sulla base di

  • Quali consumatori risponderanno meglio ai tuoi marchi
  • Ciò che risponde maggiormente alle esigenze e alle motivazioni dell'acquirente
  • Dove si trovano i consumatori nel ciclo di acquisto
  • Caratteristiche quantificabili che si collegano a KPI come dimensioni e quota di mercato
  • Facilità di identificazione della persona (profilo)
  • Fattibilità nel targeting (basato su considerazioni fiscali, di risorse e pratiche) e il potenziale di crescita coerente del segmento

È necessario comprendere i comportamenti di acquisto di ogni segmento e sviluppare il profilo del consumatore (tramite sondaggi e monitoraggio di siti Web ricchi di dati).

  • È necessario iniziare con uno studio del DNA del marchio per valutare i punti di forza / debolezza del marchio
  • Segmento per identificare i gruppi target su cui concentrarsi
  • Identifica gli obiettivi primari e secondari
  • Stabilire il posizionamento del marchio
  • Attiva il target per interagire con il brand in modo significativo

Una volta che hai segmentato il tuo pubblico di destinazione, dovresti cercare gli influencer, gli ambasciatori del marchio, gli evangelisti e i sostenitori. Utilizzando questi individui o gruppi, puoi massimizzare l'efficienza dell'attivazione del marchio e aumentare i tassi di risposta.

La segmentazione guida un'attivazione efficiente

Per ottimizzare l'efficienza della gestione del marchio e ottenere / mantenere il vantaggio competitivo e aumentare le conversioni, è necessario allineare la segmentazione del marchio, la messaggistica e l'attivazione.

Segmentare con successo il tuo marchio e allinearlo con l'attivazione aumenta:

  • La massima consapevolezza mentale
  • Piacevolezza del marchio
  • Acquisto del marchio

Utilizzando il tuo CRM e origini dati di terze parti, puoi segmentare il tuo pubblico e aiutare a pianificare l'attivazione. Identificando i tuoi migliori clienti, puoi concentrarti sui migliori media per raggiungerli e sul miglior messaggio per coinvolgerli.

Quando pianifichi le tue attività di marketing, devi tenere a mente la segmentazione in modo da poter determinare quali elementi includere nel tuo marketing mix. Il giusto mix di attività di marketing e veicoli è strettamente legato ai comportamenti del target di riferimento.

La segmentazione del mercato e la costruzione di una proposta di valore differenziata sono due degli strumenti più potenti del marketing per guidare una strategia di marketing. Identifica chiaramente quali target di consumatori genereranno il massimo ritorno nelle conversioni e fornisce una visione migliore di come raggiungerli e coinvolgerli al meglio.

Una volta individuata la segmentazione, puoi allinearla con l'attivazione. L'attivazione del marchio implica dare vita a un marchio sul mercato. Si tratta di fornire la crescita del marchio utilizzando tutte le opportunità del canale per connettersi con i consumatori e approfondire le loro esperienze / relazioni con il tuo marchio. Devi:

  • Converti le strategie di marca in piani di attività innovativi
  • Sviluppa connessioni di mercato più strette con i consumatori
  • Implementa programmi di attivazione dei consumatori
  • Promuovi la visibilità del marchio e la presenza sul canale
  • Monitorare gli sviluppi del mercato e le prestazioni del marchio

Stabilire un legame emotivo o razionale tra i consumatori e il tuo marchio per promuovere il coinvolgimento è fondamentale. Questo è in linea con il modo in cui crei percezioni e comportamenti in relazione alla tua azienda.

I rapporti sul marchio offrono una visione migliore della segmentazione

Il reporting allineato alla segmentazione aiuta a fornire le informazioni necessarie per informare il processo di marketing e guidare lo sviluppo della campagna.

L'allineamento dei segmenti ai rapporti ti consente di determinare quali sono i più redditizi in modo da aumentare l'efficienza del targeting. Questa strategia fornisce un quadro più preciso di quali singoli segmenti contribuiscono al ROI, quali richiedono maggiore attenzione e più risorse e quali eliminare.

L'allineamento è uguale all'ottimizzazione

Il tuo vantaggio competitivo dipende dal fatto che tu trovi il pubblico giusto per i tuoi prodotti / servizi, quindi trasmetti loro il messaggio giusto.

La segmentazione è lo strumento per raggiungere questo obiettivo, ma a meno che non sia mirato con il giusto mix di marketing, stai sprecando efficienza e tagliando i tuoi margini. Il vasto archivio di dati di cui disponi deve essere utilizzato per determinare sia con chi parlare sia come raggiungerli in modo efficace per stimolare il coinvolgimento. Una volta che hai segmentazione allineata all'ottimizzazionee aggiunto a rapporti altrettanto efficaci per ottenere informazioni dettagliate, avrai finalmente le conoscenze necessarie per ottimizzare costantemente le conversioni.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.