Brand24: utilizzo dell'ascolto sociale per proteggere e far crescere la tua attività

monitoraggio social di brand24

Di recente abbiamo parlato con un cliente dell'utilizzo dei social media e sono rimasto un po 'sorpreso da quanto fossero negativi. Onestamente si sentivano come se fosse una perdita di tempo, semplicemente non potevano ottenere risultati di business con i loro clienti in giro su Facebook e altri siti. È sconcertante che questa sia ancora una convinzione prevalente da parte delle aziende dopo un decennio di apprendimento di come implementare le strategie e gli strumenti per assistere. Solo il 24% dei marchi afferma di sì ascolto sociale

Che cos'è l'ascolto sociale?

L'ascolto sociale è il processo di utilizzo di strumenti di monitoraggio in tempo reale per ascoltare le menzioni del tuo marchio, prodotto, personale o settore online, oltre a misurare le menzioni nel tempo. Sono necessari strumenti speciali perché i motori di ricerca non segnalano queste informazioni in tempo reale, spesso perdendo del tutto la maggior parte delle conversazioni sui siti di social media.

Piuttosto che esplodere attraverso una presentazione di statistiche oltraggiose, abbiamo semplicemente dimostrato loro come funzionava. Abbiamo testato Brand24 da poco più di un mese e adoro la facilità con cui configurare e monitorare i nostri marchi, le persone, i prodotti e il settore attraverso la piattaforma, quindi ricevere un avviso quando ci sono opportunità. Brand24 ha un'interfaccia molto pulita, è conveniente e dispone di avvisi e-mail completi.

mockup di brand24

Utilizzo dell'ascolto sociale per proteggere e far crescere la tua attività

Abbiamo mostrato ai nostri clienti come sfruttare i social media per il bene del business, attraverso tantissimi scenari:

  1. Assistenza - abbiamo eseguito alcune domande e identificato dove era stato menzionato il loro marchio online, ma nessuno della loro azienda ha risposto. Era un'opportunità persa per anticipare una situazione negativa e aiutare uno dei loro clienti ... ma l'hanno persa. L'azienda non si rendeva conto che le conversazioni stavano accadendo dove non erano etichettate direttamente nelle conversazioni.
  2. Vendita - abbiamo eseguito alcune domande sui loro servizi e mostrato loro dove alcuni potenziali clienti erano online chiedendo informazioni sugli stessi servizi che avevano da offrire ... ma le risposte sono state tutte le reti del potenziale cliente che cercavano di fornire alcuni consigli. Immagina se uno dei loro team di vendita si fosse presentato e avesse fornito un feedback professionale. Nuovo cliente? Il 54% dei marketer B2B ha affermato di aver generato lead dai social media
  3. Promozione - l'azienda stava partecipando ad alcuni eventi di settore in cui promuoveva i propri servizi. Abbiamo mostrato loro dove altre persone nel loro settore stavano organizzando incontri programmati con potenziali clienti prima dell'evento tramite i social media. Il 93% delle decisioni di acquisto degli acquirenti è influenzato dai social media
  4. Marketing - la società stava facendo del marketing tradizionale ma non ha mai spinto persone sul loro sito per ulteriori informazioni. Sul loro sito c'erano ebook e altre risorse, ma non li promuovevano mai online. Abbiamo mostrato loro come i loro concorrenti stessero promuovendo con successo i contenuti e guidando i lead verso le pagine di destinazione.
  5. Ritenzione - Abbiamo mostrato all'azienda che altre aziende stavano aiutando i propri clienti online in pubblico, fornendo un ottimo supporto tramite qualsiasi canale ... proprio come il cliente lo desiderava. Non solo un ottimo mezzo per fidelizzare i tuoi clienti, ma consentire ad altri potenziali clienti di vedere l'ottimo servizio. Solo il 39% delle aziende dichiara di utilizzare i dati dei clienti e i modelli di comportamento per modellare la strategia di marketing
  6. La nostra vision - abbiamo chiesto come stavano ottenendo feedback sui loro prodotti e servizi e ci hanno detto che facevano sondaggi periodici e telefonate con i clienti. Abbiamo mostrato loro come eseguire una serie di sondaggi sui social media per ottenere feedback continui con i clienti attivi senza spendere una fortuna. Il 76% dei professionisti del marketing afferma di aver bisogno di concentrarsi maggiormente sui dati per avere successo
  7. Influenzare - l'azienda aveva rivenditori e partner nel settore che erano molto importanti, ma non si rendevano conto di quanto segue e influenzano alcune di quelle persone e aziende che avevano online. Abbiamo mostrato loro come trovare e ottenere l'assistenza di influencer per raggiungere un pubblico nuovo e rilevante senza spendere una fortuna in pubblicità.
  8. reputazione - abbiamo mostrato loro come monitorare e rispondere alle critiche negative formulate online nella vista del pubblico. Non solo potrebbero rispondere, ma potrebbero anche fornire una risposta che consenta ad altri potenziali clienti di capire quanto bene si prendono cura di queste situazioni.
  9. Recensioni - abbiamo fornito loro una serie di siti di recensioni di nicchia nel loro settore, alcuni di cui non sapevano nemmeno l'esistenza. Li abbiamo trovati facendo alcune ricerche su dove venivano menzionati i loro concorrenti. Il 90% dei consumatori si fida dei consigli dei colleghi oltre il 14% che si fida degli annunci pubblicitari
  10. Composizione - quando abbiamo mostrato le interazioni dei loro concorrenti, siamo stati in grado di identificare alcune conversazioni dettagliate che hanno attirato molta attenzione: un'opportunità perfetta per scrivere un ebook o pubblicare un'infografica.
  11. Ricerca organica - abbiamo mostrato loro come la condivisione di infografiche ha portato a menzioni, il che ha portato ad altri siti a condividerle, producendo collegamenti altamente pertinenti e altamente autorevoli che guidano le classifiche di ricerca organica.
  12. Reclutamento - abbiamo mostrato loro come iniziare a indirizzare e ad attrarre talenti nella loro azienda tramite i social media.
  13. tendenze - abbiamo mostrato loro come gli argomenti nel loro settore stessero crescendo o diminuendo nel tempo, consentendo loro di prendere migliori decisioni di mercato e di marketing riguardo ai loro prodotti e servizi.
  14. Networking - abbiamo mostrato come non capitava spesso quante persone seguivano un marchio, una pagina o una persona sui social media - era il modo in cui abilitavano le connessioni a nuove reti di potenziali clienti.

Inizia una prova gratuita di Brand24

Se la tua azienda è attiva Slack, Brand24 ha un'ottima integrazione. Ancora meglio, hanno davvero un ottimo Mobile App come pure.

app mobile brand24

Statistiche di ascolto sociale da B2C

Un commento

  1. 1

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.