Le aziende rischiano l'autorità acquistandolo

26681451 s

Recentemente, ero in una discussione in un gruppo di leadership sui social media su Facebook e sono rimasto stupito quando uno dei membri ha difeso acquisto di follower. Un paio di anni fa ho scritto un post che I numeri contano. In quel post non mi sono opposto all'acquisto di follower, like, click, ecc… anzi, sentivo che era un investimento che spesso valeva la pena.

Sto cambiando idea. Non è che non creda ancora che questi numeri siano importanti. È che credo che le aziende stiano mettendo a rischio la propria reputazione e autorità utilizzando questi metodi. E un sacco di aziende lo sono. L'autorità di acquisto è diventata un'industria enorme. Se il tuo obiettivo come marchio è costruire autorità mostrando numeri più grandi ... sei a rischio di perdere tale autorità insieme a qualsiasi credibilità facendo così.

Questo mi ricorda il file search engine optimization industria. Google ha annunciato da tempo nel suo Termini del servizio che l'acquisto di un posizionamento per i link violava direttamente. I benefici; tuttavia, superava il costo e molte persone trassero profitto dall'acquisto di link ... finché il martello non cadde. Ora alcune di queste aziende che hanno investito decine di migliaia di dollari hanno perso milioni.

Prevedo che ciò accadrà anche con i social media. I Termini di servizio di tutti i principali siti di social media già avvertono che l'utilizzo di informazioni false per aumentare i numeri:

  • Twitter - Potresti incontrare siti Web o applicazioni che affermano di poterti aiutare a ottenere rapidamente molti follower. Questi programmi possono richiedere il pagamento per i follower o chiederti di seguire un elenco di altri utenti per partecipare. L'uso di questi non è consentito secondo il Regole di Twitter.
  • Facebook - Posso acquistare Mi piace per la mia pagina Facebook? No. Se i sistemi di spam di Facebook rilevano che la tua pagina è collegata a questo tipo di attività, imporremo dei limiti alla tua pagina per prevenire ulteriori violazioni della nostra Dichiarazione dei diritti e delle responsabilità.
  • LinkedIn - A differenza di altri servizi online, i nostri membri devono essere persone reali, che forniscono i loro nomi reali e informazioni accurate su se stessi. Non è consentito fornire informazioni fuorvianti su di te, sulle tue qualifiche o sulla tua esperienza lavorativa, affiliazioni o risultati sul servizio di LinkedIn. Accordo per gli utenti.
  • Google+ - gli editori non possono indirizzare gli utenti a fare clic su un pulsante Google+ allo scopo di fuorviare gli utenti. Gli editori non possono promuovere premi, denaro o equivalenti monetari in cambio di clic sul pulsante Google+. Politica sui pulsanti.
  • Youtube - Non incoraggiare altri a fare clic sui tuoi annunci o utilizzare metodi di implementazione ingannevoli per ottenere clic, inclusi i clic sui tuoi video per aumentare le visualizzazioni. Ciò include la messa in servizio di agenzie di terze parti che pubblicizzano questi servizi per aumentare il tuo pubblico. L'acquisto o il gioco di abbonati, visualizzazioni o qualsiasi altra funzionalità del canale è una violazione del nostro Termini del servizio.

Quindi ... quando una società o un membro di quella società utilizza queste piattaforme, accetta un accordo legalmente vincolante con ciascuna di queste società. Quando viola i loro termini, stai infrangendo quel contratto. Anche se non credo che nessuno di questi giganti perseguirà il risarcimento dei danni per aver violato i loro termini, stanno facendo un giro di vite. Vevo, ad esempio, hanno perso tutte le loro opinioni e la loro autorità su Youtube quando Google ha capito che stavano acquistando visualizzazioni per mantenere alto il loro numero.

Sebbene le aziende possano ignorare questi termini, sarà interessante vedere come la vedono i governi. Anche la squadra sociale del presidente Obama è stata colta in flagrante ... con più della metà del suo seguito è falso. Naturalmente, non c'è dubbio sull'autorità del presidente Obama ... quindi non sono sicuro del motivo per cui 10 milioni o 100 milioni di follower sono importanti al di fuori dell'ego. Anche il Dipartimento di Stato è stato catturato: spese oltre $ 630,000 sui Mi piace di Facebook. (Per non parlare del fatto che non sono sicuro che i cittadini vogliano che i loro soldi dei contribuenti vengano utilizzati in questo modo).

C'è un lato ancora più oscuro di questi numeri, però, e questo è regolamenti commerciali. Praticamente ogni paese ha un'autorità governativa incaricata di vigilare sui consumatori. Cosa succede se un consumatore recensisce un'azienda online, vede un numero elevato di fan, follower, Mi piace o retweet e prende una decisione di acquisto in base a questi falsi conteggi? O peggio ancora, cosa succede se un investitore recensisce un'azienda in cui desidera investire e riceve la falsa impressione che sia molto più popolare di quanto non sia in realtà? L'obiettivo di questi acquisti is per influenzare i consumatori ... e credo che stia accadendo.

Se una o due parole possono essere utilizzate dalla FTC per penalizzare un'azienda per marketing o pubblicità falsi, come verrà considerato l'acquisto di fan, follower, retweet, +1, Mi piace o visualizzazioni da società senza scrupoli? L'azienda sarà ritenuta responsabile perché ha manipolato quei conteggi?

Credo che in futuro lo saranno. Assicurati che i tuoi dipendenti non utilizzino queste tattiche. Vorrei anche assicurarmi che qualsiasi agenzia o terza parte con cui stai facendo affari non utilizzi queste tattiche.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.