4 Strategie per mitigare il rischio di frodi sui clic dilaganti

clicca la frode

La pubblicità digitale sarà molto probabilmente la principale spesa pubblicitaria sui media nel 2016 secondo comScore. Questo lo rende anche un bersaglio irresistibile per le frodi sui clic. In effetti, secondo un nuovo rapporto sulle frodi nel settore della pubblicità online, un terzo di tutte le spese pubblicitarie sarà sprecato in frodi.

Reti distillate e Ufficio pubblicitario interattivo (IAB) hanno rilasciato Una guida per editori digitali per misurare e mitigare il traffico dei bot, un rapporto che esamina il problema della frode pubblicitaria digitale odierna.

Risultati delle frodi sui clic chiave

  • Il 75% degli editori e il 59% degli inserzionisti non sono in grado di decifrare il traffico umano rispetto a quello non umano.
  • Distorta analitica (50%) e le frodi di piombo e le registrazioni false (32%) sono anche importanti problemi di traffico non umano sia per gli editori che per gli inserzionisti.
  • Le frodi sui clic e sulle impressioni sono le principali preoccupazioni sia per gli editori (86%) che per gli inserzionisti (100%) quando si tratta di problemi di traffico web.

pubblicità fraudolenta

Il rapporto è incredibilmente approfondito e guida gli editori e gli inserzionisti attraverso il funzionamento della frode sui clic e le strategie per mitigare il rischio, tra cui:

  1. Prestazione - Concentrarsi meno sui numeri grezzi e più sulle azioni osservabili. Incorpora metriche di rendimento incentivate per la tua agenzia per garantire risultati aziendali di qualità.
  2. Ignora le visualizzazioni - La visibilità è facilmente falsificata da bot e altro traffico non umano.
  3. Qualità - Budget per la qualità, non per la quantità. Assegna denaro lontano dai siti a coda lunga negli scambi di annunci, dove la frode è più diffusa e acquista inventario su siti tradizionali e premium.
  4. Chiedere trasparenza - Se la tua agenzia o i fornitori di spazio pubblicitario non possono mostrarti dove ogni annuncio
    l'impressione è stata servita, non usarli.

Scarica la guida di un editore digitale per misurare e mitigare il traffico dei bot

Un commento

  1. 1

    Ciao Douglas, l'articolo copre bene l'argomento della frode sui clic, ma non offre una soluzione reale, poiché la frode sui clic potrebbe non essere sempre soggetta al traffico dei bot. Un'idea sarebbe quella di stare molto attenti alle impostazioni relative al targeting geografico (come quelle sotto + Opzioni avanzate). Inoltre, utilizzando un software dedicato, come http://www.xionagrup.ro sarebbe un'ottima idea, o anche usare i parser di log per vedere quali IP o classi stanno facendo clic sui tuoi annunci.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.