CMO-on-the-Go: come i dipendenti Gig possono trarre vantaggio dal tuo reparto marketing

Chief Marketing Officer

La durata media di un CMO è di poco superiore a 4 anni—Il più corto in C-suite. Perché? Con la pressione per raggiungere gli obiettivi di guadagno, il burnout sta diventando quasi inevitabile. È qui che entra in gioco il lavoro da concerto. Essere un CMO-on-the-Go consente ai Chief Marketers di impostare il proprio programma e assumere solo ciò che sanno di poter gestire, con conseguente lavoro di qualità superiore e risultati migliori per la linea di fondo.

Tuttavia, le aziende continuano a prendere decisioni strategiche critiche senza il vantaggio della prospettiva di un CMO, nonostante l'esperienza nella crescita dei ricavi aziendali che portano al tavolo. È qui che entrano in gioco i lavoratori a livello esecutivo. Possono fungere da CMO per i marchi su base part-time, risparmiando al marchio il costo di assumere un CMO che probabilmente sarà disponibile solo per pochi anni.

Un lavoro di CMO frazionario è diverso dall'essere un consulente; implica l'interazione con il C-suite e le schede come parte del team, con una profonda integrazione nelle operazioni quotidiane. In qualità di CMO che partecipa alla gig economy, ho responsabilità che rispecchiano quelle di un CMO a tempo pieno. Guido i team di marketing per raggiungere gli obiettivi strategici e riferire al CEO. Lo faccio solo su base frazionaria. Come molti lavoratori della gig economy, ho trovato lavoro attraverso la rete di contatti che ho sviluppato quando ero in un percorso lavorativo più tradizionale, incluso essere il CMO frazionario per Abuelo's, The Cookie Department e altri.

Perché Gig Workers?

Una delle domande più frequenti che mi vengono poste è: cosa portano i gig worker ai dipartimenti marketing? Un enorme vantaggio è che un gig worker fornisce nuove informazioni quando si unisce a un team di dipendenti a lungo termine. Questa disposizione offre il meglio di entrambi i mondi: "occhi nuovi" dal nuovo arrivato e conoscenza istituzionale dal team a tempo pieno.

Secondo Scala salariale, lo stipendio medio per un CMO è di $ 168,700. Molte aziende, in particolare le startup, non possono permettersi di assumere qualcuno con quello stipendio a tempo pieno, ma un CMO da concerto può portare gli stessi anni di esperienza e leadership a un costo molto inferiore. Se il team di marketing permanente resiste alla tentazione di trattare il CMO del concerto come un estraneo e coinvolge il part-timer in tutte le decisioni rilevanti, l'azienda otterrà il pieno vantaggio di un professionista esperto e affermato senza il prezzo elevato.

Un altro vantaggio è che un accordo di concerto può consentire ad aziende e dirigenti di testare un rapporto più permanente. Mentre molti addetti ai lavori (come me) sono perfettamente contenti di lavorare su base contrattuale e apprezzano la flessibilità e la varietà, altri probabilmente si divertirebbero a salire a bordo a tempo pieno per la giusta posizione. Un accordo per un concerto consente a entrambe le parti di esplorarlo prima di prendere un impegno.

Suggerimenti per i CMO che desiderano effettuare la transizione

Se sei un CMO e inizi a sentirti esausto, potrebbe essere il momento di esplorare come puoi portare la tua esperienza di marketing alle aziende su base contrattuale. Contatta gli ex colleghi e fagli sapere che sei interessato al lavoro. Non dimenticare di includere i fornitori nel tuo raggio d'azione: in genere hanno una visione interna di più organizzazioni e possono fornire lead quando le uscite dei dirigenti risultano in una sede aperta.

Uno degli ostacoli principali citati nel lavoro freelance è imprevedibilità del reddito. Prima di fare il grande passo, assicurati di essere preparato per gli alti e bassi finanziari che inevitabilmente si verificano nel lavoro freelance. Assicurati di essere preparato finanziariamente ed emotivamente per andare avanti durante i periodi di magra. Quando un professionista del marketing entra nell'economia dei concerti con gli occhi ben aperti, può essere una vita incredibilmente appagante e gratificante.

Quando le organizzazioni abbracciano i vantaggi dell'assunzione di dirigenti di marketing freelance, la relazione può essere reciprocamente vantaggiosa. I CMO Gig possono fornire nuove intuizioni, competenze a prezzi accessibili e impatti positivi sui profitti. A sua volta, il gig worker ha flessibilità, lavoro gratificante e meno burnout.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.