Colts: Superbowl Champs! Careerbuilder: perdenti!

AGGIORNAMENTO: mi sbagliavo su questo, scusa Careerbuilder!

Ci sono già molti post sul Superbowl. I miei soli 2 centesimi sono che era davvero un gioco molto migliore di quello che abbiamo visto da molto tempo. Sono contento che i Colts abbiano vinto! Un'organizzazione con classe, dignità e guidata da un allenatore cristiano nero. È un grande messaggio per tutti su ciò che serve per avere successo.

L'altro vincitore del Superbowl è stato Careerbuilder ... IMO, avevano i migliori spot del Superbowl. Tuttavia, nella sua idiozia regolarmente vista, la società (di giornali) ha rinunciato al marketing virale e non consentirà alle persone di incorporare i propri annunci pubblicitari su altri siti. Semplicemente non lo capiscono. Teste d'osso. Fai clic sui video e vedrai cosa intendo.

Chiunque abbia preso la decisione di impedire che questo diventi virale dovrebbe essere licenziato. Prendi il programma televisivo più visto al mondo, aggiungi i tuoi fantastici spot pubblicitari e poi non lasciare che le persone condividano e parlino di loro. Perdenti.

Visualizza gli spot qui:
http://www.youtube.com/watch?v=oCsLITgWzTI
http://www.youtube.com/watch?v=z-En-JrsBBc

Commenti

  1. 1

    Se le aziende vogliono davvero rendere felici i consumatori, dovrebbero rinunciare alle costose pubblicità del Super Bowl e invece investire in un Chief Customer Officer, una singola persona di potere incaricata di mettersi nei clienti? mente.

    Ma invece spendono tempo e denaro per assicurarsi che il loro annuncio sia divertente e divertente, il che non significa che vende più prodotti. Un buon marketer sorprende i consumatori dando loro nuove idee su come e perché utilizzare un particolare prodotto. Gli annunci sviluppati da persone tipiche o interpretati da celebrità famose possono far ridere, ma è improbabile che generino vendite. Per ogni dollaro speso dovresti vedere un dollaro indietro e dubito sinceramente che queste aziende stiano generando altri $ 2.6 milioni a causa di queste pubblicità del Super Bowl.

    I professionisti del marketing devono smettere di pensare che il marketing DEVE essere creativo. DEVE vendere beni e servizi. A volte il marketing meno creativo è il più efficace.

    Mark Stevens
    CEO di MSCO
    http://www.msco.com/blog

  2. 2

    Marchio,

    C'è un "genere" che ci si aspetta da Superbowl Ads, però. La commedia è sicuramente un'aspettativa. Inoltre, la commedia aiuta nel branding ... ricordi le pubblicità divertenti più di quelle serie. Il punto su questo post è semplicemente che Careerbuilder ha investito i soldi, ha fatto un paio di hit e poi ha buttato via tutto non lasciando che il marketing virale prendesse il sopravvento. È un peccato.

    Sono d'accordo che il denaro potrebbe essere speso molto meglio. Penso che gli annunci del Superbowl siano decisamente scommesse ... GoDaddy ha giocato lo scorso anno e ha vinto. Quest'anno sarei pronto a scommettere che gli annunci non avranno l'impatto desiderato. Un annuncio del Superbowl può attirare le persone, ma solo tu puoi tenerle. Un po 'più di investimento e creatività sul lato "conservatore" dell'equazione avrebbe un rendimento molto migliore!

    Grazie per aver letto e commentato!
    Doug

  3. 3

    Beh, almeno hanno pubblicato su YouTube. Quindi non ti permettono di incorporare l'intero video, ma quanto è peggio quello che hanno fatto? Hai ancora pubblicato il video.

    Sono sicuro che la logica di gestione alla base fosse che in questo modo avrebbero potuto vedere i commenti in un unico posto centrale.

    Non riesco a pensare al motivo per cui potresti postarlo su YouTube, lasciare che le persone si colleghino ad esso, ma costringere le persone a tornare su YouTube per guardare.

    • 4

      Hi Paul,

      Non sono sicuro di quale fosse il loro ragionamento. In realtà non c'era alcun codice di incorporamento sul loro sito ... Ho tentato di hackerare la stringa di incorporamento e ho ottenuto quello che vedi sopra. È semplicemente un peccato: stanno vanificando lo scopo di YouTube e dei social network.

      Doug

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.