Come presentare un influencer, un blogger o un giornalista

Come presentare un influencer, un blogger o un giornalista

In passato ne ho scritto come NON presentare un blogger. La saga continua mentre ricevo un flusso infinito di professioni di pubbliche relazioni impreparate che non hanno le informazioni di cui ho bisogno per promuovere i prodotti o servizi dei loro clienti.

Ci è voluto un po 'per ottenere effettivamente una presentazione che valesse la pena mostrare. Ho ricevuto un'e-mail da uno stratega dei social media con Creativo super cool. Supercool è un'agenzia creativa specializzata in creazione e produzione di video online, marketing virale, seeding video, campagne di social media integrate, video virali, intrattenimento di marca e webisodi. Questa è un'e-mail incredibile!

come presentare un blogger

Caratteristiche di un ottimo blog Pitch

  1. Il passo era personalizzato. Di solito ricevo una coperta taglia e incolla. Elimino immediatamente quelle piazzole. Se non puoi imparare chi sono, perché dovrei ascoltarti?
  2. Il passo succintamente mi dice l'informazione. La maggior parte delle persone di PR semplicemente taglia e incolla un ridicolo comunicato stampa nel corpo dell'e-mail.
  3. Il passo mi fornisce un citare per entrare direttamente nel mio post sul blog!
  4. La presentazione include un collegamento alla storia reale (e dove posso fare riferimento e indirizzare i miei visitatori).
  5. Il passo mi dice modi diversi Potrei utilizzare le informazioni! Questo è quando sono scoppiato in lacrime ... annusare. Immagina che ... per farmi risparmiare tempo, Darci avesse già pensato a come avrei potuto agire in base alle informazioni ... e aggiungesse una nota per contattarla in caso di domande.
  6. Il passo fornisce sfondo sull'esperto e sul motivo per cui è abbastanza importante da ascoltare.
  7. Il campo si chiude con quello di Darci nome, titolo e azienda effettivi (che ho anche alzò lo sguardo!)
  8. Il campo ha un'estensione opt-out! Gli addetti alle pubbliche relazioni spesso inviano e-mail taglia e incolla da Outlook, direttamente violazione della legge CAN-SPAM.

Questa è un'e-mail quasi perfetta ... la classificherei un solido B +. L'unica minuscola informazione mancante è un salto che non credo che troppe persone di PR si preoccuperebbero di fare, ma sarebbe stato bello sentire perché sarebbe stato rilevante per il mio pubblico. Poche semplici parole nell'e-mail come

Ho notato Martech Zone ha parlato di video e social media in passato, quindi ho pensato che potesse interessarti ...

Commenti

  1. 1

    Ciao Douglas

    Grazie per aver condiviso questo - davvero interessante. Come qualcuno che si siede sul recinto delle pubbliche relazioni e come blogger me stesso (anche se non abbastanza importante da essere presentato!), È molto utile vedere il tipo di presentazioni che funzionano. Grande opportunità di apprendimento, quindi grazie!

    Una cosa di cui sono sorpreso è però il punto 5. Gestisco un piccolo ma efficace team di PR / Marketing come mio lavoro quotidiano, e occasionalmente ricevo questo tipo di presentazioni (e raramente le faccio anche loro).
    Nelle presentazioni che ho fatto, non ho mai incluso il tipo di informazioni contenute nel punto 5, perché presumo che le persone che ho presentato possano pensare a queste cose da sole - e non voglio dire loro come fare il proprio lavoro (allo stesso modo mi infastidisco un po 'quando le persone mi fanno questo).
    Tuttavia, il tuo post mi sta facendo ripensare a quella posizione!

    Tuttavia, sono assolutamente d'accordo sulla personalizzazione, così importante soprattutto considerando la natura iperconnessa della funzione di comunicazione "moderna".

    Quindi, grazie ancora!
    Neil

  2. 2

    Sto assumendo il punto di vista dissenziente qui. Che diamine hanno a che fare con te o con il blog Marketing Tech il video politico e il social marketing politico? # 1 non è "personalizzato", certo che contenga il tuo nome, ma chi non può accedervi e farlo importare automaticamente nell'email (penso che un tuo ex datore di lavoro sia bravo in questo) # 5 Sono completamente d'accordo con interacter sul non inserire quelle informazioni in, dovresti conoscere il modo migliore per utilizzare le informazioni per il tuo pubblico, ma il collegamento a un tweet è una bella idea. Fondamentalmente solo perché la maggior parte delle altre presentazioni di PR fa schifo non lo rende buono, lo rende solo meno schifoso degli altri. Questo passo sarebbe meglio servito a qualcuno nel regno politico secondo me.

    Per inciso, chiunque si commercializzi come qualcosa di virale perde credibilità con me (ma probabilmente guadagna ricerca e occhi per usare quel termine)

    • 3

      Politica e marketing vanno di pari passo, Chris. Direi che è stato il marketing a portare Obama in carica. La sua "campagna" di speranza e cambiamento è stata divorata dagli elettori. Il suo uso di follower e influencer è stato piuttosto sorprendente, davvero un movimento di base. RE: # 1, sono d'accordo con te. Il punto era che Darci è venuto a trovarci prima di lanciare ... qualcosa che la maggior parte delle aziende di PR in batch e blast non fa.

  3. 4

    Doug, come consiglieresti a qualcuno di creare un link di opt-out per un'email quando è scritta per una sola persona (blogger o giornalista) e inviata a quella persona e non è collegata a un elenco in una piattaforma di email marketing?

    La maggior parte delle persone legittime di PR non invia messaggi di posta elettronica di massa, quindi non so come sarebbe possibile un opt-out. Ovviamente, se un'azienda ti iscrive alle sue e-mail di marketing (senza il tuo consenso), questa è una storia diversa.

    • 5

      Ciao Carri! In realtà molte delle persone legittime di PR inviano email di massa. La maggior parte delle piattaforme di PR ti consente di selezionare tutti i tuoi giornalisti e blogger e quindi inviare. Alcuni, come Meltwater (uno sponsor), hanno funzionalità di annullamento dell'iscrizione sulla loro piattaforma, ma la maggior parte degli altri no. Se non hai una relazione d'affari, hai davvero bisogno di un programma che registri l'opt-out. Outlook e Gmail non lo tagliano. Suppongo che un mezzo sarebbe usare uno strumento come Formstack e chiedere alla gente di compilare un modulo (o un modulo Google su un foglio di calcolo) ... ma è difficile tenerne traccia.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.