Perché i nostri occhi hanno bisogno di combinazioni di tavolozze di colori complementari ... e dove puoi realizzarle

Schemi di tavolozza dei colori complementari

Sapevi che in realtà c'è una scienza biologica dietro al modo in cui due o più colori si completano a vicenda? Non sono un oftalmologo né un optometrista, ma cercherò di tradurre la scienza qui per persone semplici come me. Cominciamo con il colore in generale.

I colori sono frequenze

Una mela è rossa ... giusto? Beh, non proprio. La frequenza con cui la luce viene riflessa e rifratta dalla superficie di una mela la rende rilevabile, convertita dai nostri occhi come segnali, inviati al nostro cervello dove la identifichiamo come “rossa”. Ugh ... mi fa male la testa solo a pensarci. È vero però ... colore è semplicemente una frequenza della luce. Ecco una vista dello spettro elettromagnetico e delle frequenze di ogni colore:

Colore e spettro elettromagnetico

Questo è esattamente il motivo per cui la luce bianca puntata su un prisma produce un arcobaleno. Quello che sta realmente accadendo è che il cristallo sta cambiando la frequenza della lunghezza d'onda mentre la luce viene rifratta:

Prisma
Il prisma di cristallo disperde la luce bianca in molti colori.

I tuoi occhi sono rilevatori di frequenza

Il tuo occhio è davvero solo un rilevatore di frequenza per la gamma di frequenze di colore sullo spettro elettromagnetico. La tua capacità di rilevare i colori avviene attraverso diversi tipi di coni nella parete dell'occhio che sono poi collegati ai tuoi nervi ottici. Ogni gamma di frequenza viene rilevata da alcuni di questi coni, quindi tradotta in un segnale al nervo ottico, inviato al cervello, dove viene identificato.

Hai mai notato che puoi fissare a lungo qualcosa di molto contrasto, distogliere lo sguardo e continuare a vedere un'immagine residua che non corrisponde ai colori originali che stavi guardando? Diciamo che è un quadrato blu su un muro bianco:

Dopo un po ', le cellule dell'occhio che elaborano la luce blu si affaticheranno, rendendo leggermente più debole il segnale che inviano al cervello. Poiché quella parte dello spettro visivo è leggermente soppressa, quando guardi un muro bianco dopo aver fissato il quadrato blu, vedrai una debole immagine residua arancione. Quello che vedi è lo spettro bianco della luce dal muro, meno un pezzetto di blu, che il tuo cervello elabora come arancione.

Teoria del colore 101: far funzionare i colori complementari per te

Se quella stanchezza non si verifica, i nostri occhi e il nostro cervello non devono lavorare così duramente per interpretare le molteplici lunghezze d'onda (ad esempio i colori) che stanno vedendo.

Rumore visivo contro armonia

Facciamo un'analogia tra suono e colore. Se ascoltassi frequenze e volumi diversi che non erano complementari l'uno all'altro, lo penseresti come rumore. Questo non è diverso dal colore, dove possono essere la luminosità, il contrasto e il colore rilevati visivamente rumoroso o complementare. All'interno di qualsiasi mezzo visivo, vogliamo lavorare verso l'armonia.

È per questo che non vedi una comparsa sullo sfondo di un film con indosso una maglietta rosso acceso. Ed è per questo che i decoratori di interni lavorano duramente per trovare colori complementari su pareti, mobili, opere d'arte e altre caratteristiche della stanza che stanno progettando. Il colore è fondamentale per creare l'atmosfera che il visitatore ottiene quando vi entra in base alla facilità con cui il cervello interpreta i colori.

Il tuo palette dei colori è l'equivalente di mettere insieme una band in una bellissima armonia. E proprio come le voci e gli strumenti assemblati sono strettamente allineati in volume e frequenza ... così fanno i colori complementari della tua tavolozza di colori. Il design della tavolozza dei colori è davvero una forma d'arte per i professionisti che hanno messo a punto con precisione il rilevamento del colore, ma è assolutamente anche una scienza computazionale perché le frequenze complementari possono essere calcolate.

Di più sulle armonie presto ... torniamo alla teoria dei colori.

Colori RGB

I pixel all'interno dello spettro digitale sono combinazioni di rosso, verde e blu. Rosso = 0, verde = 0 e blu = 0 vengono visualizzati come bianca e il rosso = 255, il verde = 255 e il blu = 255 sono visti come Nero. Tutto ciò che è in mezzo è di un colore diverso composto dai tre. Le basi del calcolo di un colore complementare sono piuttosto semplici ... basta sottrarre i valori RGB da 255 per il nuovo valore RGB. Ecco un esempio:

La differenza in questa frequenza della luce tra l'arancione e il blu è abbastanza lontana da essere contrastante, ma non così lontana da essere difficile da interpretare per i nostri occhi. Le frequenze dei colori sono complementari e piacevoli ai nostri recettori!

Calcolare un colore è facile ... calcolare 3 o più colori complementari richiede di calcolare quantità equivalenti tra ciascuna delle opzioni. Ecco perchè generatori di schemi di tavolozza dei colori vieni così a portata di mano! Con pochissimi calcoli necessari, questi strumenti possono fornire diversi colori che si completano a vicenda.

La ruota dei colori

La comprensione della relazione tra i colori è visualizzata al meglio utilizzando una ruota dei colori. I colori sono disposti in un cerchio in base non alla loro frequenza relativa. La distanza radiale è la saturazione del colore e la posizione azimutale sul cerchio come tonalità del colore.

La ruota dei colori

Fatto divertente: Sir Isaac Newton sviluppò per la prima volta la ruota dei colori nel 1665, una base per i suoi esperimenti con i prismi. I suoi esperimenti hanno portato alla teoria che il rosso, il giallo e il blu fossero i colori primari da cui derivano tutti gli altri colori. Nota a margine ... ha persino applicato "note" musicali a ciascun colore.

Armami di armonia ...

cerchio di colore di Newton

Tipi di armonie di colore

Le relazioni tra e il modo in cui viene calcolato ogni set di colori complementari sono note come armonie. Ecco un ottimo video di panoramica:

A ciascuna tipologia sono associate caratteristiche diverse:

  • Analogo - gruppi di colori che si trovano uno accanto all'altro sulla ruota dei colori. 
  • Monocromatico - gruppi derivati ​​da una singola tonalità di base ed estesi utilizzando le sue sfumature, toni e tinte.
  • Triade - gruppi di colori distribuiti uniformemente attorno al file colore ruota
  • Complementare - gruppi di colori che sono uno di fronte all'altro sulla ruota dei colori.
  • Complementare diviso - una variazione di complementare dove utilizza due colori adiacenti al complemento.
  • Rettangolo (tetradico) - utilizza quattro colori disposti in due coppie complementari
  • Quadrata - simile al rettangolo, ma con tutti e quattro i colori distribuiti uniformemente attorno al cerchio dei colori
  • Compound - il colore ei due colori adiacenti al suo colore complementare
  • Shades - regolazione della tinta (aumento della luminosità) o dell'ombra (oscurità) per il colore primario.

Questi non sono temi soggettivi, sono calcoli matematici reali con bei nomi applicati che ci aiutano a capire meglio i calcoli.

Generatori di schemi di tavolozza dei colori

Utilizzando un generatore di schemi di tavolozze di colori, puoi ottenere bellissime combinazioni di colori complementari come questa:

Uso spesso i generatori di schemi di tavolozza dei colori quando lavoro sui siti dei clienti. Poiché non sono un esperto di colori, questi strumenti mi aiutano a selezionare meglio elementi come sfondi, bordi, sfondi del piè di pagina, colori dei pulsanti primari e secondari. Il risultato è un sito web molto più gradevole alla vista! È una strategia sottile e incredibilmente potente da applicare al tuo design di qualsiasi cosa, da una pubblicità a un intero sito web.

Ecco alcuni fantastici generatori di schemi di tavolozze di colori online:

  • Adobe - uno strumento fantastico con un massimo di 5 colori in cui puoi testare diversi tipi, apportare modifiche e persino salvare il tuo tema in qualsiasi prodotto Adobe.
  • MarcaColori - la più grande raccolta di codici colore ufficiali del marchio in circolazione.
  • canva - carica una foto e la useranno come base per la tua tavolozza!
  • Colllor - genera una tavolozza di colori web coerente con pochi clic. 
  • Designer del colore - Scegli un colore o usa i colori preselezionati e l'app farà il resto. 
  • Caccia al colore - Piattaforma libera e aperta per l'ispirazione dei colori con migliaia di tavolozze di colori selezionati a mano alla moda
  • Colorkuler - genera una tavolozza di colori per Instagram per renderlo più esteticamente gradevole.
  • Colormind - un generatore di combinazioni di colori che utilizza il deep learning. Può apprendere gli stili di colore da fotografie, film e arte popolare.
  • Spazio colore - inserisci da uno a tre colori e genera degli schemi!
  • Codice colore - un'esperienza davvero fantastica su tutto lo schermo per creare la tua tavolozza di colori con una serie di stili di armonia sulla sinistra.
  • COLORE Amanti - una comunità creativa in cui persone da tutto il mondo creano e condividono colori, tavolozze e motivi, discutono le ultime tendenze ed esplorano articoli colorati.
  • Refrigeratori - crea la tavolozza perfetta o lasciati ispirare da migliaia di bellissime combinazioni di colori.
  • Selettore colore dati - Usa il selettore della tavolozza per creare una serie di colori che sono visivamente equidistante
  • Khroma - utilizza l'intelligenza artificiale per apprendere i colori che ti piacciono e crea tavolozze da scoprire, cercare e salvare.
  • Material design - crea, condividi e applica combinazioni di colori per la tua interfaccia utente. Viene fornito anche con un'esportazione per la tua app!
  • Colori Muzli - aggiungi un nome o un codice di colore e crea una bellissima tavolozza.
  • Paletton - scegli un colore di base e lasciati ispirare.
  • veranda - lasciati ispirare da tantissime fantastiche tavolozze di colori. 

Colore e accessibilità

Tieni presente che quando decidi di progettare il tuo prossimo schema di tavolozza, c'è una quantità significativa di persone con disabilità visive e carenze di colore che devono interagire con le tue esperienze.

  • Contrasto - Ogni colore indipendente ha un file luminanza. I colori delle sovrapposizioni e degli oggetti adiacenti devono avere un rapporto di luminanza relativa di 4.5: 1 affinché le persone con disabilità visive possano distinguerli. Non mi prenderei la briga di provare a calcolare i rapporti da solo, puoi testare i tuoi rapporti di due colori con Colorabile, Rapporto di contrasto, o Colorsafe.
  • Iconografia - Evidenziare un campo in rosso non aiuta chi ha una carenza di colore. Assicurati di applicare un qualche tipo di messaggio o icona per far sapere loro che c'è anche un problema.
  • Focus - Molte persone navigano con tastiere o lettori di schermo. Assicurati che la tua interfaccia utente sia progettata correttamente con tutti i tag di accessibilità in modo che possano trarre vantaggio dal tuo sito. Per le persone con disabilità visive, l'uso dello spazio bianco e la capacità di aumentare o diminuire le dimensioni dei caratteri dove non distrugge il layout è fondamentale.

Sei un esperto di occhi? Esperto di colore? Esperto di accessibilità? Non esitare a fornirmi indicazioni per migliorare questo articolo!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.