Configurazione di un PC interno per l'accesso esterno

accesso al router

Con l'adozione di firewall e router, la connessione a un altro computer tramite Internet è diventata una vera sfida. Se desideri configurare il tuo computer in modo che sia possibile l'accesso esterno, ci sono alcune modifiche di configurazione approfondite che devi apportare alla tua rete.

rete 1

Ottieni il tuo indirizzo IP o indirizzo DynDns

Il primo passo per localizzarti è ottenere il tuo indirizzo. Nel mondo di Internet, questo è noto come indirizzo IP e può essere facilmente rintracciato.

  1. Scopri se hai un indirizzo IP statico (invariato) o un indirizzo IP dinamico (mutevole). È probabile che se sei DSL o anche DSL Pro hai un indirizzo IP dinamico. Se sei su Business DSL o un modem via cavo, molto probabilmente sei statico.

    Questo è l'indirizzo IP assegnato al punto di ingresso alla rete. Se sei statico, non ci sono preoccupazioni. Se sei dinamico, iscriviti a un servizio come DNS dinamico. La maggior parte dei router moderni ha la capacità di comunicare con DynDNS per mantenere aggiornato il tuo indirizzo IP. Quindi, invece di fornire a qualcuno il tuo indirizzo IP, dovresti fornire loro un dominio come findme.homeip.net.

  2. Se non conosci il tuo indirizzo IP esterno, puoi utilizzare un sito come Qual è il mio indirizzo IP per scoprirlo.
  3. Ping il tuo DynDns o indirizzo IP e vedi se ottieni una risposta (apri "Prompt dei comandi" o "Terminale" ed esegui: ping findme.homeip.net
  4. Se non ricevi risposta, potresti dover abilitare il ping nella configurazione del tuo router. Fare riferimento alla documentazione del router.

Abilita il port forwarding nel tuo router

Ora che abbiamo il tuo indirizzo, è importante sapere cosa porta per inserire il tuo home attraverso. Questo è noto come PORTA su un computer. Applicazioni diverse utilizzano PORTE diverse, quindi è importante che abbiamo la PORTA corretta aperta e indirizzata al tuo computer. Per impostazione predefinita, la maggior parte dei router ha tutte le porte chiuse in modo che nessuno possa accedere alla tua rete.

  1. Affinché il PC di origine possa comunicare con il PC di destinazione, il router deve indirizzare il traffico al PC.
  2. Abbiamo parlato dell'importanza di un indirizzo IP statico per la tua rete, ora è importante che tu abbia un indirizzo IP statico per il tuo PC sulla tua rete interna. Fare riferimento alla documentazione del router su come configurare un indirizzo IP statico per il PC interno.
  3. A seconda del tipo di applicazione a cui desideri connetterti, dovrai abilitare il port forwarding dal tuo router all'indirizzo IP statico interno del tuo PC.
    • HTTP: se si desidera eseguire un server Web dal PC interno e renderlo accessibile esternamente, sarà necessario inoltrare la PORTA 80.
    • PCAnywhere - 5631 e 5632 dovranno essere inoltrati.
    • VNC-5900 dovrà essere inoltrato (o se hai configurato una porta diversa, utilizza quella).

Abilita le impostazioni del firewall sul tuo PC

  1. Le stesse PORTE che hai inoltrato al tuo PC richiederanno l'abilitazione nel software Firewall del tuo PC. Fare riferimento alla documentazione del firewall e come abilitare l'applicazione e / o le porte che si desidera rendere accessibili esternamente.

Apportare queste modifiche alla configurazione non è facile, ma una volta che tutto funziona bene dovresti essere in grado di accedere al tuo PC tramite l'applicazione di tua scelta da dove preferisci.

NOTA: Indipendentemente dal programma che stai utilizzando, assicurati di applicare un nome utente e una password molto difficili! Agli hacker piace setacciare le reti alla ricerca di porte aperte per vedere se possono accedere e / o requisire quei PC. Inoltre, puoi anche limitare gli indirizzi IP a cui fornirai l'accesso.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.