Una guida alla progettazione conversazionale per il tuo chatbot - Da Landbot

chatbot design conversazionale

I chatbot continuano a diventare sempre più sofisticati e forniscono un'esperienza molto più fluida per i visitatori del sito rispetto a un anno fa. Progettazione conversazionale è al centro di ogni distribuzione di chatbot di successo ... e di ogni fallimento.

I chatbot vengono implementati per automatizzare l'acquisizione e la qualificazione dei lead, l'assistenza clienti e le domande frequenti (FAQ), l'automazione dell'onboarding, i consigli sui prodotti, la gestione delle risorse umane e il reclutamento, i sondaggi e i quiz, le prenotazioni e le prenotazioni.

Le aspettative dei visitatori del sito sono cresciute laddove si aspettano di trovare ciò di cui hanno bisogno e contattano facilmente te o la tua azienda se hanno bisogno di ulteriore assistenza. La sfida per molte aziende è che il numero di conversazioni necessarie per vagliare un'opportunità reale è in genere ridotto, quindi le aziende spesso utilizzano moduli di lead per cercare di individuare le opportunità che ritengono migliori e ignorare il resto.

Tuttavia, le metodologie di invio dei moduli hanno un enorme svantaggio ... tempo di risposta. Se non rispondi a ogni richiesta valida in modo tempestivo, stai perdendo affari. Onestamente, è un problema con il mio sito. Con migliaia di visitatori al mese, non posso supportare la risposta a ogni domanda: le mie entrate non lo supportano. Allo stesso tempo, però, so che sto perdendo opportunità che potrebbero venire dal sito.

Punti di forza e debolezza dei chatbot

Ecco perché le aziende stanno incorporando i chatbot. I chatbot hanno punti di forza e di debolezza, però:

  • Se fingi che il tuo chatbot sia umano, il tuo visitatore probabilmente lo capirà e perderai la sua fiducia. Se hai intenzione di ottenere l'aiuto di un bot, fai sapere al tuo visitatore che è un bot.
  • Molte piattaforme di chatbot sono terribilmente difficili da usare. Anche se la loro esperienza con i visitatori può essere meravigliosa, la capacità di creare e distribuire effettivamente un bot utile è un incubo. Lo so ... sono un tecnico che programma e non riesco a capire alcuni di questi sistemi.
  • Gli alberi decisionali conversazionali devono essere attentamente analizzati e ottimizzati per migliorare i tassi di conversione con il tuo bot. Non è sufficiente schiaffeggiare un bot con alcune domande di qualificazione: puoi anche usare un modulo, quindi.
  • I chatbot devono incorporare l'elaborazione del linguaggio naturale (PNL) superiore per comprendere appieno l'urgenza e il sentimento del tuo visitatore, altrimenti i risultati sono frustranti e allontaneranno i visitatori.
  • I chatbot hanno dei limiti e, se necessario, dovrebbero trasferire la conversazione senza problemi a persone effettive del tuo staff.
  • I chatbot dovrebbero fornire ai tuoi team di vendita, marketing o servizio clienti dati dettagliati tramite notifiche e integrazioni al CRM o supportare i sistemi di ticketing.

In altre parole, i chatbot dovrebbero essere facili da distribuire internamente e avere un'esperienza utente eccezionale esternamente. Qualcosa di meno non sarà all'altezza. È interessante notare che ... ciò che rende efficace un chatbot sono gli stessi principi che rendono efficace una conversazione tra due o più persone.

L'arte di progettare e migliorare l'interazione del tuo chatbot con i visitatori è nota come design conversazionale.

Una guida alla progettazione conversazionale

Questa infografica da Landbot, una piattaforma di chatbot incentrata sulla progettazione conversazionale, incorpora pianificazione, previsione ed esecuzione di un'ottima strategia di chatbot conversazionale.

Progettazione conversazionale incorpora copywriting, design vocale e audio, esperienza utente (UX), motion design, design interattivo e design visivo. Passa attraverso i tre pilastri del design conversazionale:

  1. Principio cooperativo - la cooperazione sottostante tra il chatbot e il visitatore consente l'uso di dichiarazioni inesplicite e scorciatoie conversazionali per far avanzare la conversazione.
  2. Girare - il cambio tempestivo tra chatbot e visitatore è essenziale per risolvere l'ambiguità e fornire una conversazione efficace.
  3. Contesto - le conversazioni rispettano il contesto fisico, mentale e situazionale del visitatore coinvolto.

Per pianificare il tuo chatbot, devi:

  1. Definisci il tuo pubblico
  2. Definisci il ruolo e il tipo di chatbot
  3. Crea la tua persona di chatbot
  4. Delinea il suo ruolo di conversazione
  5. Scrivi il tuo script di chatbot

Per realizzare una conversazione efficace tra un bot e un visitatore, ci sono elementi dell'interfaccia utente necessari - inclusi un saluto, domande, dichiarazioni informative, suggerimenti, riconoscimenti, comandi, conferme, scuse, indicatori di discorso, errori, pulsanti, elementi audio e visivi.

Ecco l'infografica completa ... La guida definitiva al design conversazionale:

guida alla progettazione conversazionale infografica

Landbot ha un post incredibilmente dettagliato su come puoi pianificare e distribuire il tuo chatbot sul loro sito.

Leggi l'articolo completo di Landbot sul design conversazionale

Panoramica video Landbot

Landbot consente alle aziende di progettare esperienze di conversazione con ricchi elementi dell'interfaccia utenteautomazione avanzata del flusso di lavorointegrazioni in tempo reale.

I chatbot del sito web lo sono Landbot's punti di forza, ma gli utenti possono anche costruire bot WhatsApp e Facebook Messenger.

Prova Landbot oggi

Divulgazione: sono un affiliato di Landbot.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.