Costruisci relazioni sostenibili con i clienti con contenuti di qualità

relazioni con i clienti

Uno studio recente lo ha scoperto 66 per cento dei comportamenti di acquisto online include una componente emotiva. I consumatori sono alla ricerca di connessioni emotive a lungo termine che vadano oltre i pulsanti di acquisto e gli annunci mirati. Vogliono sentirsi felici, rilassati o eccitati quando fanno acquisti online con un rivenditore. Le aziende devono evolversi per creare queste connessioni emotive con i clienti e stabilire una lealtà a lungo termine che abbia un'influenza oltre un singolo acquisto.

I pulsanti di acquisto e gli annunci suggeriti sulle piattaforme dei social media si rivolgono ai consumatori in base alle informazioni personali, come la cronologia degli acquisti e di navigazione. Mentre le aziende inviano contenuti correlati ai consumatori in modi sfumati, questi metodi spesso riducono l'interazione a una transazione (ad esempio, "la migliore offerta successiva" in base a ciò che hai appena visualizzato online), non una relazione. I marketer hanno bisogno di strumenti migliori per un impegno sostenibile. Lo storytelling del marchio e il contenuto personalizzato hanno la capacità di ottenere relazioni più durature consentendo esperienze differenziate.

L'aumento degli acquisti online e da dispositivo mobile ha ridotto le occasioni di connessione umana. Le offerte transazionali online spesso vengono visualizzate in posizionamenti infiniti e ripetitivi sui siti preferiti di un consumatore quando abilitano i cookie, favorendo il potenziale fattore di disturbo. E qualunque personalizzazione avvenga online tende a rimanere in un unico canale (es. Email marketing) poiché le aziende lottano per ottenere un commercio "senza interruzioni" quando lo stesso consumatore attraversa i canali.

Affinché ci sia qualche speranza di raggiungere l'eccellenza omnicanale, è necessario che le strategie del marchio siano modificate per fornire una visione unica dei contenuti e delle offerte di prodotti attraverso più punti di contatto che possono raccontare una storia coerente ogni volta che un consumatore interagisce con il marchio.

Strategie di personalizzazione

Quando si tratta di personalizzazione, ripensare i tuoi contenuti di marketing su tutti i canali è il primo passo. I professionisti del marketing devono determinare i valori e le priorità del loro pubblico di destinazione e modificare di conseguenza i contenuti e le trame del marchio. Ciò che i tuoi clienti apprezzano dovrebbe influenzare pesantemente i contenuti che stai pubblicizzando su tutti i canali di marketing.

Ad esempio, se il tuo pubblico di destinazione apprezza le tendenze e la moda, è importante che i tuoi contenuti di marketing (dalle descrizioni dei prodotti alle immagini reali) enfatizzino gli attributi alla moda del prodotto. Ciò potrebbe anche significare che ti concentri su determinati canali piuttosto che su altri. Questo gruppo potrebbe apprezzare gli influencer dei social media, ad esempio, quindi l'aggregazione dei contenuti dei social media generati dagli utenti potrebbe aiutare questo marchio a promuovere una connessione più emotiva con i suoi acquirenti.

Il futuro dello storytelling del marchio sta nella combinazione di contenuti con canali commerciali. Le aziende che raccontano una storia a lungo termine possono fare molto di più che ispirare gli acquisti. Possono anche influenzare le opinioni pubbliche e sviluppare relazioni suscitando emozioni. Raccontare le storie giuste attraverso un uso strategico dei contenuti può fungere da connessione umana tanto necessaria tra un marchio e i suoi clienti.

Come EnterWorks consente queste strategie

EnterWorks consente ai rivenditori e ai marchi di guidare le vendite e la crescita dei margini con esperienze convincenti e differenziate attraverso una visione unica dei contenuti con fornitori, partner, clienti e mercati.

La piattaforma funziona integrando i dati di prodotto da fonti interne e dei fornitori (fogli di calcolo, portali dei fornitori, database di back end, immagini o video) con un sistema centralizzato che pulisce e verifica tutti i dati. Il database principale risultante consente la creazione di contenuti collaborativi che possono essere utilizzati su tutti i canali di marketing digitale e fisico, da siti Web e app mobili a cataloghi e posta stampata.

master-data-management

Più specificamente, la piattaforma di gestione dei dati di EnterWorks include:

  • Gestione dei dati master: Converti i domini di prodotto, cliente, marchio, località e dispositivo per consentire alle tue campagne di offrire un targeting multiforme.
  • Gestione delle informazioni sul prodotto: Crea e arricchisci dati e contenuti di prodotto in base alle sedi fisiche e ai punti di contatto digitali per una distribuzione dei contenuti senza interruzioni.
  • Modellazione dinamica dei dati: Allinea o estendi i modelli di dati e contenuti per differenziare le offerte di prodotti man mano che il modello di business si evolve in nuovi segmenti e mercati

La gestione dei dati e il contenuto sono fondamentali nello sviluppo delle relazioni con i clienti. Ma per farlo correttamente, le aziende devono investire in una piattaforma sofisticata che allinea dati e contenuti su più piattaforme per influenzare veramente il pubblico di destinazione. Quando i marchi sono in grado di raccontare una storia aziendale coerente che evoca le giuste emozioni tra i clienti, creeranno connessioni più profonde e alla fine promuoveranno la lealtà a lungo termine.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.