Il 3.24% degli utenti di Facebook è morto

3628666 s

In un recente censimento degli utenti dei social media, è stato individuato il 3.24% di tutti Facebook gli utenti erano effettivamente morto. Morto Myspace gli utenti hanno battuto Facebook al 7.46%. È una statistica affascinante perché solleva la questione di come i social network addebitano gli inserzionisti e come misurano la crescita.

I social network in realtà non riportano il numero di impegnato utenti né misurano il numero di morto quelli. Gli inserzionisti pagano per gli annunci in base al numero di utenti nei social media, quindi annunci pubblicitari morti potrebbero sottrarre milioni dal budget di marketing.

Quando è stato chiesto di commentare gli utenti morti di Facebook, Mark Zuckerberg ha solo dichiarato "no comment" e si è limitato a fare riferimento al Termini di utilizzo degli inserzionisti:

Stato di vita degli utenti su Facebook

Nota: Questo è un post satirico. Le quantità erano state stabilite e non ho mai parlato con Mark Zuckerberg. Ho usato Firebug per modificare i Termini di utilizzo di Facebook e ho fatto uno screenshot.

Il punto è che non riesco a credere al numero di inserzionisti su queste reti che in realtà non sanno quale sia il numero di utenti coinvolti. Il coinvolgimento è un numero di cui i grandi social network sembrano avere paura.

Misurano gli utenti registrati ... se sono vivi, morti, inattivi, duplicati o non hanno nemmeno effettuato l'accesso. Non sappiamo nemmeno quanti soldi vengono buttati via.

Commenti

  1. 1
  2. 2

    Hey! Sembra davvero interessante…. Ti dispiacerebbe farmi il censimento? Non sono ancora riuscito a trovarlo. Ne ho bisogno per i documenti, grazie mille!
    I saluti

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.