Come implementare una strategia di marketing automation di successo

strategie di implementazione dell'automazione del marketing

Come si implementa una strategia di automazione del marketing di successo? Per molte aziende, questa è la domanda da un milione (o più) di dollari. Ed è un'ottima domanda da porre. Tuttavia, prima devi chiedere cosa si classifica come a strategia di marketing automation di successo?

Che cos'è una strategia di marketing automation di successo?

Inizia con a scopo o insieme di obiettivi. Ci sono alcuni obiettivi chiave che ti aiutano a misurare chiaramente l'uso di successo dell'automazione del marketing. Loro includono:

Strategie di marketing automation di successo si traducono in un Aumentare in:

Strategie di marketing automation di successo si traducono in a Diminuire in:

  • Il ciclo di vendita
  • Spese generali di marketing
  • Opportunità di vendita perse

Anche considerando questa vasta gamma di obiettivi che puoi raggiungere, l'implementazione di una strategia di marketing automation di successo non è garantita.

Definizione della strategia di automazione del marketing

Ho pensato agli oltre 20 casi di automazione del marketing che ho aiutato a implementare ea cosa avevano in comune quelli di maggior successo. Ho trovato due clamorose somiglianze con tutte le strategie di marketing automation di successo di cui ho fatto parte: gestione efficace dei lead e solide librerie di contenuti.

  • Gestione efficace dei lead è una componente piuttosto ampia dell'automazione del marketing, quindi lo analizzerò nelle aree chiave della gestione dei lead che aiuteranno qualsiasi azienda a trovare il successo implementando l'automazione del marketing. Per iniziare, le vendite e il marketing devono unirsi per definire un vantaggio. Meglio ancora, definisci un vantaggio tra un insieme di profili o personaggi. Quali sono i valori demografici / firmografici chiave che costituiscono un vantaggio?
  • Stabilire le tue fasi principali È dopo. Questo può essere semplice come le fasi di lead tradizionali come MQL, SAL, SQL, ecc. Oppure, un'azienda può creare definizioni di fasi di lead personalizzate che identificano in modo più accurato i passaggi che sono unici per il processo di acquisto dei propri clienti.

Dopo, le definizioni e le fasi del lead, desideri mappare il contenuto esistente a ciascuna fase del lead. Questo ti aiuterà a mettere in atto il consolidamento del lead a seconda della fase attuale del lead. È qui che entra in gioco la solida libreria di contenuti. Avendo ottimi contenuti da condividere in tutte le parti del funnel di vendita, l'automazione del marketing ha uno scopo. Senza una buona libreria di contenuti, avrai poco da dire o condividere di qualsiasi valore.

Creare il tuo programma di crescita dei lead

Ritornare al lead nurturing, delineare e creare programmi di lead nurturing è un passaggio fondamentale per implementare con successo l'automazione del marketing. I passaggi per definire una fase di lead / lead svolgono un ruolo importante qui, motivo per cui li ho menzionati, ma i tuoi programmi di lead nurturing faranno o distruggeranno il tuo investimento nell'automazione del marketing.

Per i programmi di nutrimento dei lead, si consiglia vivamente di creare un diagramma di flusso dei programmi di nutrimento dei lead per aiutare a costruire i percorsi di nutrimento, definire i trigger necessari, identificare le lacune nei contenuti e coordinare le responsabilità di vendita e marketing. Creando e rivedendo questo diagramma di flusso con le parti interessate (ad es. Team di vendita e marketing), è possibile unirsi a campagne efficaci, risolvere potenziali conflitti e assegnare responsabilità durante il processo della campagna, se necessario.

Formazione dei lead nell'automazione del marketing

Per nutrire i lead in modo più efficace, tuttavia, devi essere in grado di fornire contenuti pertinenti al momento giusto. Avere una solida libreria di contenuti e mapparla per guidare le fasi non è sufficiente. Il fatto che la tua automazione del marketing attivi la consegna di contenuti pertinenti dipende dalla creazione di regole aziendali intelligenti che attivano automaticamente il contenuto correlato alle attività specifiche di un lead.

Più a fondo puoi monitorare l'attività dei lead e creare rispettive campagne di nutrimento dei lead che rispondono rispettivamente ai set di dati demografici + attività, più avrai successo con l'automazione del marketing. La cura del lead ampiamente focalizzata avrà un rendimento positivo minimo (se presente). La crescita dei lead altamente mirata utilizzando la segmentazione avanzata del database e contenuti preziosi e pertinenti creerà esperienze significative per i tuoi lead e alla fine ti aiuterà a raggiungere gli obiettivi per l'automazione del marketing che hai originariamente definito.

Segmentazione dei lead di marketing

Con una lunga Automazione del marketing a risultati netti, siamo orgogliosi di avere i migliori strumenti avanzati di segmentazione del database e lead nurturing del settore. Fornire messaggi altamente mirati con contenuti pertinenti è il nuovo standard per tutte le campagne di marketing e lo abbiamo reso facile per i professionisti del marketing con i risultati netti. La nostra funzionalità di segmentazione è il fulcro di Net-Results e aiuta a guidare i tuoi programmi di formazione dei lead tra le altre importanti funzioni di automazione del marketing come il punteggio dei lead, gli avvisi istantanei, i rapporti e altro ancora.

Strategia di segmentazione dell'automazione del marketing

Puoi creare regole di segmentazione profonda per lanciare qualsiasi campagna di nutrimento e ogni ramo della campagna è alimentato dallo stesso potente motore di segmentazione, consentendo a centinaia di combinazioni di segmenti di spostare in modo intelligente e facile i lead attraverso il processo di formazione e acquisto.

Commenti

  1. 1

    Mi piace che tu abbia menzionato il diagramma di flusso nel tuo articolo Michael! Queste cose possono complicarsi e l'ho trovato assolutamente cruciale. Soprattutto se stai utilizzando uno strumento come Hubspot in cui non è presente alcuna rappresentazione dell'imbuto che stai costruendo.

  2. 2

    "Più in profondità puoi monitorare l'attività dei lead e creare rispettive campagne di nutrimento dei lead che rispondono rispettivamente a dati demografici + set di attività, più successo avrai con l'automazione del marketing". Adoro questo e non potrei essere più d'accordo.

    Sei curioso di sapere come definisci e utilizzi "Lead Activity" e "Activity Sets" per sviluppare campagne di nutrimento più personalizzate?

  3. 3

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.