WordPress: ripristino di emergenza

WordPress rotto

Disastro di HindenburgL'ultimo pochi giorni Ho lavorato furiosamente per recuperare il blog del mio buon amico Pat Coyle. (La mia vacanza continua a diventare più interessante - oggi nevica leggermente ... ad aprile! Che fine ha fatto il riscaldamento globale?)

Voglio condividere quello che è successo e poi discutere le misure preventive che ho preso e come è stato corretto.

Ecco cosa è successo:

  1. A DNS il server è andato in fritz. UN DNS server traduce il traffico in entrata in un nome di dominio e lo reindirizza al server appropriato. In tal caso, ha effettivamente interrotto 2 mezzi di comunicazione: il nome di dominio al sito e il sito al database (il suo database è attualmente in un ambiente condiviso).
  2. Ho complicato le cose spostando rapidamente il suo blog su un altro server, senza rendermi conto che c'era un problema DNS. Questo aggiunge un altro livello di complessità. Le password in WordPress (e nella maggior parte delle altre applicazioni di database) sono crittografate in modo univoco dal server su cui si trovano. Se sposti il ​​sito su un altro server, hai appena disabilitato la tua capacità di decrittografare quella password. Per fortuna, WordPress (un'altra fantastica funzionalità) ha un sistema di recupero della password in cui è possibile reimpostare la password tramite un collegamento in un'e-mail.

Ecco l'azione immediata che ho intrapreso:

  1. Prima che ciò accada, devo dire che lavoro con una fantastica società di web hosting che fa backup completi. Non ho mai avuto problemi che non fossero in grado di correggere tramite backup. Ho sentito gli incubi di altre persone sui loro blog e siti andare completamente persi. Non riesco a immaginare come ci si sente a passare attraverso quello. (Iscriviti al mio feed RSS e puoi ottenere un coupon per un anno gratuito con il mio host).
  2. Sono stato in grado di accedere al server Web da FTP e recuperare sia il sito che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana per poi il database. Un'altra caratteristica del mio pacchetto di hosting è che posso accedere all'intero file VDS oltre il sito web stesso. MySQL memorizza i database in una directory di file (/ var / lib / mysql /). Sono stato in grado di scaricare il database semplicemente copiando la directory locale. Parla di un ottimo backup! Nessuna importazione, nessuna esportazione, nessuna dimensione massima dei file da gestire ... solo FTP.

Ora che avevo il sito e il database in locale, ho tirato un sospiro di sollievo. Se mi fossi fermato qui e avessi avuto pazienza, il problema DNS si sarebbe risolto da solo e Pat sarebbe tornato prima. Ho verificato che il nome di dominio stesse ancora puntando ai server dei nomi appropriati del mio host che utilizzava Whois.net. Se controlli il tuo dominio lì, i server dei nomi si trovano in fondo al rapporto.

Questo mi ha portato a credere che il sito potesse essere stato violato. Il server dei nomi era corretto, ma la pagina in arrivo era una pagina terribile che sembrava spam. Ho utilizzato il file Componente aggiuntivo Live Headers a Firefox per assicurarmi che non venissi reindirizzato, il tipico hack che molte persone vedono. Il sito non è stato reindirizzato. Avrei potuto fare qualche ulteriore risoluzione dei problemi; tuttavia, ho inserito un ticket di supporto con il mio host in modo che i loro esperti potessero iniziare a indagare.

Ripristino del tuo sito su un account o host diverso:

Non avevo ancora aggiornato Pat all'ultima versione di WordPress 2.1, PHP e MySQL, quindi ho deciso che non c'era momento migliore del presente! Ho cancellato il suo vecchio account e avviato un nuovo account. Ho reinserito le informazioni sull'alias e-mail e ho caricato il database, WordPress 2.1 e il contenuto di Pat:

  • Directory di caricamento del contenuto wp: qui risiedono tutte le immagini caricate.
  • directory dei plugin di wp-content - tutti i tuoi plugin (fallo per ultimo dato che potresti avere problemi di versione.
  • directory dei temi wp-content - il tuo tema.

Spero in una futura versione di WordPress che queste 3 directory siano directory principali piuttosto che sottodirectory. Renderebbe l'aggiornamento molto più semplice! A questo punto, il mio host aveva trovato il problema DNS e reindirizzato correttamente il sito. Wow! Ora la pagina di Pat stava tornando con un messaggio di aggiornamento di WordPress. Ho cliccato per aggiornare il database e lui è tornato indietro ... quasi.

Ricordi il problema di crittografia di cui ho parlato? Sì, Pat non ha potuto accedere a causa di ciò. La sua password non decrittografava più correttamente il valore nel database, quindi dovevo fare un'altra correzione. Ho effettuato l'accesso fisico al database e ho cambiato l'indirizzo e-mail di risposta di Pat nella tabella degli utenti con il mio indirizzo e-mail. Ho quindi utilizzato la funzione "Ho perso la password" per inviarmi tramite e-mail un collegamento per reimpostare la password. Dopo aver reimpostato la password, ho effettuato l'accesso e ho ripristinato l'indirizzo e-mail di Pat.

E ora Pat è tornato! Il senno di poi è 20/20 ... se avessi semplicemente aspettato il mio ospite, il problema sarebbe stato corretto. Ho davvero complicato la questione. Tuttavia, Pat è ora aggiornato e sta eseguendo le migliori versioni di tutto. Mi dispiace che sia stato giù così a lungo, però. Non ci vuole molto per riprendersi dai tempi di inattività, ma è un brutto inconveniente! Scusa, Pat!

Lezioni imparate:

  1. Assicurati di essere con un host che abbia ottimi backup.
  2. Esegui il backup del tuo sito e database e conservali in un luogo sicuro.
  3. Se sei con un buon host, affidati a loro per trovare e correggere il problema.
  4. Se necessario, passa a un nuovo host o account e comprendi come ripristinare il sito, il database e recuperare la password.

Alcune informazioni aggiuntive

Al giorno d'oggi la domanda di connessione internet veloce è aumentata molteplice. Sicuramente, in questo mondo in movimento di Internet, telefono satellitare ha dimostrato il suo valore. Quando si tratta di Internet wireless, le persone sono ancora in gioco e chiedono internet wireless come molto apprezzato per loro. Soprattutto per i webmaster l'importanza di DSL wireless non è più una domanda. Per lo più questi webmaster preferiscono studio di web design per la progettazione e quindi è necessaria questa connessione ad alta velocità per caricarlo. Come passaggio successivo, questa connessione veloce è necessaria anche nel processo di search engine marketing. Una persona che ha Certificazione Microsoft può gestire facilmente tutti i problemi nella rete di queste connessioni.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.