Non diventare una vittima del malware pubblicitario

malware pubblicitario1

L'e-mail arriva. Sei eccitato. È un'offerta CPM molto alta da parte di un importante inserzionista di marca. Non riconosci l'indirizzo e-mail del mittente. Pensi a te stesso: "Hmmn..exampleinteractive.com. Deve essere un piccolo negozio interattivo che utilizza il grande marchio ”. Invii indietro un'e-mail chiedendo il loro IO (ordine di inserzione) e inizi a guardare il tuo spazio pubblicitario disponibile. Vai avanti e indietro con loro, sono ansiosi di avviare la pubblicazione dell'annuncio al più presto. Offrono di aumentare il CPM se puoi farlo iniziare oggi. Sei pronto per guadagnare qualche dollaro importante. Sembra tutto a posto. Ma lo è?

? Il colpevole si è mascherato da inserzionista nazionale e ha fornito pubblicità di prodotti apparentemente legittima per una settimana ,? Ha scritto la portavoce del NY Times Diane McNulty. "Durante il fine settimana, l'annuncio offerto è stato cambiato in modo che è apparso un messaggio intrusivo, che si diceva essere un avviso di virus dal computer del lettore."

Nel mondo reale ho ricevuto l'e-mail dalla piccola agenzia interattiva con un grosso acquisto da un marchio importante. Dopo alcune indagini online ho abbandonato l'accordo. Perché? Non erano reali. Inizia con il loro nome di dominio "exampleinteractive.com".
  • malware pubblicitario1Anche se il sito dell'azienda sembra carino, non elencano nessun indirizzo fisico, nessun numero di telefono, nessun elenco di clienti, nessun elenco di "white paper" o storie di successo dei clienti. Errori di ortografia o molte affermazioni in gergo doppio sollevano una bandiera rossa. L'immagine a destra è una schermata di uno dei siti di marketing che mi ha contattato. Un'agenzia di marketing legittima che rappresenta un marchio importante avrebbe errori di copia come questo sulla propria home page?
  • Fare un whois del loro nome di dominio. Da quanto tempo è registrato il dominio? È stato registrato in Cina o nell'Europa orientale un mese fa? Il proprietario del dominio elencato ha un indirizzo di posta elettronica Gmail o Yahoo? Il dominio è nascosto da una registrazione anonima? L'indirizzo è una strada reale in una città reale? Fai un Ricerca Netcraft del server. Se il server è ospitato in Cina o nell'Europa orientale, dovrebbe almeno alzare una bandiera gialla.
  • Non ti invieranno una GIF banner e un URL di clickthorough. Ti invieranno tag javascript come elemento creativo. Il codice della creatività dell'annuncio ha lo stesso dominio del sito Web di marketing? Eseguire la stessa analisi del dominio e del server. I tag Javascript sono comuni per la rotazione dei banner, ma dà loro il controllo per mettere quello che vogliono sul tuo sito.
  • Richiedi il loro W9. Chiedi di fare un controllo del credito. Un W9 con SS o ID fiscale della società con un numero di cifre errato equivale a una bandiera rossa.
  • Chiedete il nome del loro contatto presso il marchio principale. Se ti danno il numero di telefono del contatto, non usarlo. Chiama il numero di telefono del centralino principale della sede dell'azienda del marchio e trasferisci per parlare con il contatto. Una volta ho ricevuto una telefonata dal contatto del marchio. L'ID chiamante mi ha mostrato che il contatto del marchio statunitense mi chiamava dalla Bulgaria.
L'articolo sull'incidente del New York Times collegato sopra è del settembre 2009. Ma questa settimana sono stato contattato da qualcuno che cercava di tirare la stessa truffa. Sono ancora disponibili, ma puoi evitare la trappola del malware pubblicitario sul tuo sito dedicando un po 'di tempo a svolgere un po' di lavoro di investigazione online.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.