Ottimizzazione dei motori di ricerca: facile o difficile?

Ottimizzazione per i motori di ricerca SEO

Ci sono un sacco di informazioni sul web su come ottimizzare un sito web. Sfortunatamente, il 99.9% dei siti Web non dispone ancora di ottimizzazione. Non mi considero un esperto di SEO, anche se credo di avere un dominio comprensione approfondita degli elementi coinvolto nella "stesura del tappeto rosso" per i motori di ricerca.

Quando i miei amici chiedono consiglio, do loro le basi:

  • Registra il tuo sito con Google Search Console per assicurarti che sia indicizzato e non abbia problemi. Questo indicherà i miglioramenti che dovresti fare, come l'utilizzo di mappe del sito e file robot.
  • Ricerca parole chiave che gli utenti utilizzano per cercare i prodotti e i servizi che fornisci. Un esempio è un amico che gestisce una società di messaggistica di testo ... ma mancava il termine mobile marketing nel contenuto del suo sito. Questa non è un'eccezione: è piuttosto comune!
  • Capire dove utilizzare le parole chiave ... dal nome di dominio, URL or post lumaca, titolo della pagina, tag h1, sottotitoli, testo in grassetto, ecc. oltre a garantire che le parole chiave vengano utilizzate più volte all'interno del contenuto.
  • Riconoscere che forti link ricchi di parole chiave al tuo sito aumenterà notevolmente il posizionamento del tuo sito per quelle parole chiave. Un'ottima strategia di backlink può semplicemente essere partecipare a conversazioni e commenti su altri blog del settore.

Forse l'elemento più importante è semplicemente scrivendo ottimi contenuti e scrivendoli bene. Non puoi vincere una lotteria se non acquisti un biglietto. Lo stesso vale per i motori di ricerca: non puoi classificare un risultato del motore di ricerca se non hai contenuti pertinenti alla ricerca. Acquista più biglietti e le tue possibilità di essere trovato aumentano notevolmente. Quella matematica è piuttosto semplice.

Alcuni settori e parole chiave sono così competitivi da farlo richiede un sacco di investimenti - in competenze, tempo, contenuti e strategie di backlinking. Se vuoi armeggiare più in profondità, ti consiglio di unirti a Moz. Come minimo, leggi quello di Moz Fattori di ranking dei motori di ricerca per comprendere appieno l'impatto che semplici elementi di pagina possono avere sul posizionamento nei motori di ricerca. Ci sono più Articoli SEO anche lì!

Commenti

  1. 1

    Suggerimenti solidi. Trovo la SEO molto confusa e mi dà fastidio perché so quanto sia importante. Sto lentamente imparando e migliorando. Ma l'unica cosa che ho scoperto è che anche se so che il mio SEO complessivo è probabilmente piuttosto scadente, solo pubblicare contenuti aiuta molto.

    Scrivi spesso e utilizzando le tue parole chiave. Ci vorrà del tempo ma è fantastico per Google.

  2. 2

    Penso che tu abbia coperto tutti i principali argomenti da considerare in SEO. Ci sono molte aziende e gli esperti di SEO non hanno ancora idea di questo argomento. Suggerisco di utilizzare lo strumento per le parole chiave esterne di Google AdWords per selezionare la parola chiave corretta.

  3. 3

    Seo è complicato, tuttavia se il tuo sito è legittimo e pensi sempre alla pertinenza, funziona davvero. È anche importante vedere (tramite le statistiche o gli strumenti di google wemaster) quali termini le persone stanno realmente cercando. Sono sbalordito dai termini prolissi che alcune persone inseriscono nelle loro ricerche.

    Guardare le ricerche per eliminare ed eliminare le cose che portano sul tuo sito persone che non hanno bisogno di essere lì è un buon modo per aumentare la tua pertinenza ...

    Mettere la tua opinione su blog come questo è anche un ottimo modo!

  4. 4

    SE me lo chiedi prima, ti risponderò volentieri di sì ma ora non è per via dei tanti strumenti di google che filtrano ogni link del sito che si trova nel motore di ricerca e anche per via dell'aggiornamento di google. La SEO è diventata così difficile oggigiorno che rende gli esperti SEO più intraprendenti e complicati, anche questo è un buon effetto.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.