7 suggerimenti per l'e-commerce per la creazione di contenuti che convertono

Contenuti e-commerce che convertono

Creando contenuti che le persone trovano interessanti e pertinenti, puoi migliorare la visibilità del tuo sito nei risultati di ricerca di Google. Ciò ti aiuterà a prepararti per alcune conversioni. Ma solo convincere le persone a guardare le tue cose non garantisce che stiano agendo e dandoti una conversione. Segui questi sette suggerimenti di e-commerce per creare contenuti che convertono.

Know Your Client

Per creare contenuti che convertono devi avere un'idea abbastanza chiara di come è il tuo cliente. Inizia raccogliendo alcuni dati demografici sulle persone che visitano la tua pagina, si iscrivono alle tue e-mail e ti seguono sui social media. Utilizza l'analisi per scoprire i dati su età, sesso, istruzione e reddito.

Google Analytics possono darti informazioni su ciò a cui sono interessati quando sono online. Puoi anche utilizzare Twitter Analytics e Facebook Page Insights per scoprire come sono i tuoi follower sui social media. Richiedi il feedback dei clienti sul tuo prodotto, quali sono le loro esigenze più significative e come puoi aiutarli con i loro problemi.

Dopo aver raccolto abbastanza feedback e dati demografici, puoi creare un acquirente. Un buyer persona è un modello del tuo cliente ideale, che descrive le sue difficoltà, motivazioni e fonti di informazioni. Danny Najera, content marketer presso stato di scrittura.

La tua chiamata all'azione

Prima di scrivere questo è importantissimo CTA, devi decidere come definire una conversione. Quali sono i tuoi obiettivi aziendali? Vuoi che le persone approfittino di uno sconto? Iscriviti alla tua mailing list? Partecipare a un concorso?

Il prodotto o servizio che stai vendendo determinerà il tuo CTA. Una volta determinato questo obiettivo, hai gettato le basi per la tua strategia di marketing. Clifton Griffis, scrittore di contenuti da SimpleGrad.

Il tuo argomento

Dopo aver determinato il tuo pubblico di destinazione e creato una buyer persona, sei pronto per scegliere un argomento appropriato per i tuoi contenuti. Un buon modo per proporre argomenti solidi è essere coinvolti, o almeno nascondersi, nelle comunità online che discutono argomenti relativi al tuo prodotto.

Facebook, LinkedIn, Google+ e Reddit sono tutti ottimi posti per iniziare a cercare. Usa la funzione di ricerca per trovare discussioni che parlano del prodotto che stai vendendo e vedere di cosa parlano le persone. Per assicurarti che l'argomento sia popolare, cerca semplicemente con Ahrefs Keyword Explorer o strumenti simili.

Valore aziendale dei tuoi argomenti

Ok, quindi probabilmente hai compilato un elenco piuttosto lungo di potenziali idee per argomenti, ma non preoccuparti, stiamo per restringere il campo. È ora di ridurre tale elenco agli argomenti più validi per quanto riguarda il loro valore aziendale. Il tuo CTA sarà la tua luce guida per determinare il potenziale di valore commerciale di un argomento.

Ordina la tua lista in base a quanto sono in linea con la tua CTA, quindi prendi le idee migliori e scarta il resto. Non dimenticare che il tuo CTA e il tuo contenuto dovrebbero essere grammaticalmente corretti, revisionati e rifiniti utilizzando servizi come Scritture.

Creazione di contenuti

È finalmente arrivato il momento di creare dei contenuti. Inizia facendo un po 'di ricerca su Google, guarda che tipo di contenuto viene visualizzato per l'argomento scelto e valuta quali tipi di contenuti hanno funzionato meglio. Programmi come Content Explorer può darti un'idea approfondita di quali articoli del tuo argomento vengono condivisi di frequente e del motivo per cui erano popolari.

Ricorda che un titolo accattivante è una parte enorme di ciò che attira l'attenzione per visualizzare i tuoi contenuti, quindi non rendere il tuo titolo un ripensamento. Cogli quelle corde del cuore emotivo per scrivere contenuti avvincenti.

Le persone prendono decisioni di acquisto in base a come si sentono, non a ciò che pensano. Essayroo et Scrivi il mio documento sono entrambi buoni esempi di come utilizzare con successo la conversione dei contenuti.

Dove mettere la tua chiamata all'azione

Inserire i tuoi inviti all'azione è importante e sì, il luogo in cui li inserisci è molto importante per quanto riguarda le tue conversioni. Il motivo per cui le persone fanno clic su cose come i tuoi link e CTA è che li trovano pertinenti. Quindi non limitarti a metterli ovunque, o provare a inserirne il maggior numero possibile, questa non è una strategia efficace.

Leggi i tuoi contenuti e aggiungi un invito all'azione ovunque sembri pertinente al contenuto in discussione. Stai cercando di guidare le persone verso le tue cose, non di picchiarle sulla testa. Puoi utilizzare diversi tipi di CTA. Inseriscili direttamente nel tuo testo, nei popup dell'intenzione di uscita e nei popup di scorrimento della barra laterale.

Conosci i tuoi obiettivi e misura i risultati

Stabilisci un obiettivo e assicurati di sapere come definisci il successo e quale sarà la tua metrica di successo. Non saprai quanto ha avuto successo la tua strategia se non misuri i tuoi risultati. Scopri la frequenza con cui i tuoi contenuti vengono condivisi, quante persone li hanno visti, da dove proviene il tuo traffico e quanto stai andando bene rispetto ai tuoi concorrenti.

Conclusione

Ottenere più traffico sul tuo sito di e-commerce tramite contenuti eccellenti è un primo grande passo. Ma non misuriamo il successo solo in termini di numero di visitatori; le conversioni sono il vero obiettivo. Un buon contenuto deve coinvolgere le persone e anche accumulare conversioni. Segui questi sette suggerimenti di ecommence per massimizzare le tue conversioni!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.