Sei un elefante o una farfalla?

helpindyonline.pngLunedì ho incontrato Roger Williams, presidente del Istituto di leadership emergente. Incontrare un'organizzazione no profit è sempre stimolante… Roger ha cambiato la regione creando Help Indy Online, un programma che coinvolge i giovani nel servire la comunità. Il suo sistema online e l'uso dei social media sono stati incredibili. Inoltre, il ROI del suo programma è esponenziale.

Roger ha condiviso un'analogia che amo, ha chiesto "Sei un elefante o una farfalla? "

Entrambi elefanti e farfalle sono memorabili ma hanno differenze nette.

  • An elefante non è sempre riconosciuto come bello. Un elefante è un po 'goffo, si sporca se marcia nel fango, lascia una traccia e lascia il segno ovunque si trovi. Gli elefanti sono in grado di fare il lavoro pesante e far progredire le organizzazioni.
  • Farfalle sono belli. Sono trasportati dal vento, non lasciano segni e volano meravigliosamente da un posto all'altro. Se atterrano nel fango, non si sporcano nemmeno.

In qualità di consulente, il mio lavoro è cambiare in meglio le aziende con cui lavoro. Non posso essere una farfalla, devo essere un elefante. Se non ottengo risultati per i miei clienti, non avrò successo e alla fine perderò affari. Se i miei clienti non mi ascoltano, non posso passare al prossimo cliente ... Devo buttarmi nella sporcizia e lasciare il segno.

Sono sempre stato un elefante [inserire qui una battuta sul sovrappeso ...], a volte per colpa sua. Tuttavia, sono a mio agio con chi sono e riconosco le differenze che ho fatto con le organizzazioni per cui ho lavorato. Mi piace essere un elefante. Allora cosa sei?

Sei un elefante o una farfalla?

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.