Suggerimenti, esempi, statistiche e best practice per le campagne di email Drip

gocciolare la campagna e-mail

In qualità di marketer, inviamo spesso email batch e blast ai nostri abbonati per informarli di una vendita o per tenerli aggiornati sui nostri prodotti o servizi. Se siamo avanzati, potremmo persino segmentare e personalizzare quelle email. Tuttavia, le e-mail vengono ancora inviate in base a il nostro programma, non gli abbonati. Le campagne di e-mail a goccia differiscono perché vengono inviate o impostate in base all'abbonato, non a noi. L'email gocciolante funziona, generando 3 volte la percentuale di clic di una tipica email di marketing

Cos'è una campagna di posta elettronica a goccia?

Le campagne di gocciolamento delle e-mail sono una serie di e-mail predefinite generate automaticamente che vengono eseguite quando un nuovo abbonato viene aggiunto a una campagna di promozione o un abbonato attuale modifica il proprio comportamento e dà il via a una campagna di marketing via e-mail di sostegno, upsell o conservazione. Le e-mail possono arrivare a intervalli prestabiliti o su un cambiamento nel comportamento dell'abbonato, o entrambi.

Le aziende che eccellono nel marketing a goccia generano l'80% in più di vendite a costi inferiori del 33%. In questo infografica da Email Monks, sottolineano tutti i vantaggi offerti dalle campagne di email drip:

  • Potente comunicazione automatizzata canale per raggiungere e rimanere in contatto con i potenziali clienti.
  • Capacità di coinvolgere i potenziali clienti e convertirli in contatti qualificati di marketing e vendita.
  • Coltiva le relazioni senza diretto coinvolgimento umano.
  • Costruire credibilità e fiducia nel tempo prima di impegnarsi nel monologo di vendita.
  • Spingere TOFU, MOFU e BOFU a tutti i livelli e identificare prospettive di alto valore, opportunità di conversione da queste prospettive e ottenere molti altri set di dati.
  • Alleviare il processo decisionale durante budget più ristretti.

L'infografica fornisce informazioni su suggerimenti e best practice per coltivare lead in ogni fase del funnel di conversione, l'aspetto di un esempio di flusso di lavoro di una campagna email di gocciolamento efficace, quali elementi testare nelle campagne di email di gocciolamento, errori comuni delle strategie di email di gocciolamento e nutrimento e best practice per la creazione di email.
Campagna email a goccia

Commenti

  1. 1

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.