3 clienti, 3 GIF animate, 3 lezioni di email marketing

3 amici

Un'animazione premurosa e accattivante nelle e-mail ha la capacità di completare un messaggio di marketing piuttosto che distrarre da esso. Emma, creatore di email marketing semplice, elegante e intelligente, ha compilato contenuti su come utilizzare efficacemente le GIF nell'email marketing, completo di tre esempi di clienti. Di recente abbiamo condiviso uno strumento interessante, Cinegif, per aiutarti a creare gif animate.

Le GIF animate stanno attualmente dominando Internet a causa della loro straordinaria capacità di attirare l'attenzione, che è ciò che i professionisti del marketing vogliono per i loro marchi. L'utilizzo di GIF animate nell'email marketing può rendere i tuoi contenuti facili da consumare e più accattivanti di un'immagine stagnante ", ha affermato Lee Floyd, Direttore del marchio. “Tuttavia, non farti risucchiare dall'idea sbagliata che le GIF animate debbano essere divertenti, rozze o esagerate. Immagini eleganti, semplici e animate possono fare miracoli per rafforzare il tuo marchio se inserite nell'email giusta. Emma

1. Raccontare una storia

animato-1

Quando designer di Los Angeles Paolo Marra spostato il suo showroom in una nuova posizione, ha usato Emma per far passare la voce ai suoi clienti. La GIF animata racconta l'intera storia, dal sentiero sulla mappa al "Ci siamo trasferiti!" banner al nuovo elenco di indirizzi. È spensierato, elegante e invitante.

2. Attira l'attenzione sulla cosa più importante

animato-2

Cliente Emma metodo è noto per il suo uso di coordinare il colore nel posizionamento del prodotto e gli stili di testo e lo spazio bianco per creare un'atmosfera ariosa in ogni email. In questa e-mail, hanno utilizzato una GIF animata per concentrarsi sulla loro promozione con uno sconto del 20%. È sottile e completamente in linea con la loro estetica e ha il compito di attirare l'attenzione sulla loro promozione.

3. Mostra più prodotti

animato-3

Se sei un rivenditore online, le gif animate possono cambiare il modo in cui gli abbonati e-mail interagiscono con il tuo prodotto. Considera questo esempio del cliente Emma Barbiere di uccelli: Questa immagine animata non è un milione di volte più avvincente di una griglia statica di prodotti per capelli?

Emma offre 5 suggerimenti rapidi per l'utilizzo di GIF animate nelle campagne e-mail:

  1. Mantieni la tua animazione semplice. Se puoi dire la stessa cosa in 4 fotogrammi che puoi in 8, opta per la sequenza più breve.
  2. Assicurati la tua animazione rafforza un punto importante della tua campagna. Se è solo per spettacolo, è, beh, solo per spettacolo.
  3. Considera la combinazione GIF animate con Flash. Se hai una presentazione Flash avvincente sul tuo sito web, crea una versione più semplice come GIF animata. Includi la GIF nella tua email, ma collegala alla fantastica pagina Flash.
  4. Prova a semplice test. Se non sei sicuro se l'animazione ti aiuterà a esprimere il tuo punto, prova a inviare una versione animata a metà del tuo pubblico e a inviare un'immagine normale all'altra metà.
  5. Guarda il tuo dimensione del file. Ti consigliamo di mantenere le dimensioni dell'intera email al di sotto di 40K, in modo che sia facilmente gestibile da server e caselle di posta. Pianifica la tua gif animata di conseguenza e opta per colori e grafica più semplici nei fotogrammi per tenere sotto controllo le dimensioni del file gif.

Un commento

  1. 1

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.