Cosa possiamo imparare da Kanye, Taylor e Beyonce

microfono kanye taylor swift

Oggi ho parlato con un gruppo di CIO a un evento Technet. Mentre mi stavo preparando per il discorso e adattando la mia presentazione per il gruppo, volevo davvero portare a casa il messaggio che i giorni del controllo sono alle nostre spalle. Il nostro lavoro ora come tecnologi e professionisti del marketing è abilitare la tecnologia e sfruttarla per influenzare gli altri. Non possiamo più controllare la conversazione.

Il progetto foto di Jason Decrow dell'Associated Press dice tutto. Kanye West vive in un mondo in cui è libero di esprimere pubblicamente la sua opinione. Indipendentemente dal suo tempismo maleducato e dal dolore che potrebbe aver causato a Taylor Swift ... Kanye sta facendo quello che tutti noi stiamo facendo "gratis" fare al giorno d'oggi. Questa è una lezione per tutti noi. Viviamo in un mondo in cui chiunque di noi può saltare sul palco e dire la nostra. Abbiamo tutti un microfono (alcuni di noi hanno una folla più grande di altri).

Che sia positivo o negativo, questo è ciò che le aziende temono di più dei social media... la perdita di controllo. L'ironia è che, invece di temerlo, potrebbero sfruttarlo. La risposta di Beyoncé allo sfogo di Kanye è stata quella di dare a Taylor Swift il microfono durante l'accettazione di Beyoncé e permetterle di finire il suo discorso di accettazione. Beyoncé ha permesso a Taylor di usare il suo tempo è stato incredibilmente gentile e senza dubbio Beyoncé sarà ricordata per il suo altruismo. Anche se probabilmente non è stata una mossa premeditata di pubbliche relazioni, è stata comunque brillante.

La tua attività si imbatterà in un Kanye prima o poi. Puoi nasconderti, non rispondere o fare qualcosa di spettacolare... sfruttare l'opportunità di fare qualcosa che ti faccia risaltare. Non ricordo davvero cosa abbia detto Kanye, a parte "Ti lascio finire". Non ricordo il discorso di ringraziamento di Taylor. Non ricordo nemmeno il video di Taylor. L'impressione duratura dell'intero episodio, secondo me, è stata la risposta di Beyoncé.

beyonce.png

Piuttosto che essere paralizzate dalla paura, le aziende dovrebbero guardare a come possono abilitare e influenzare gli altri attraverso i social media. Poi di nuovo, forse era solo il vestito. Divulgazione completa: pensavo che anche il video di Beyoncé avrebbe dovuto ricevere il premio.

Commenti

  1. 1

    Lascia a te il compito di portare in primo piano un evento della cultura pop e applicarlo ai social media e al marketing in questa nuova economia dell'informazione. Continuate così!

  2. 3
    • 4
  3. 5

    Doug, belle osservazioni. Anche se non puoi più controllare la conversazione, i professionisti del marketing intraprendenti possono comunque influenzarla. Ci vuole una buona dose di consapevolezza situazionale e tatto per individuare le conversazioni in corso intorno al tuo marchio e rendersi presente in un modo che comunichi fiducia e interesse nella discussione, ma ripaga alla grande. Trova i tuoi Kanyes e coinvolgili!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.