Come progettare, scrivere e pubblicare il tuo ebook utilizzando Google Docs

Se hai intrapreso la strada della scrittura e della pubblicazione di un ebook, sai che scherzare con i tipi di file EPUB, le conversioni, il design e la distribuzione non è per i deboli di cuore. Esistono numerose soluzioni di ebook che ti aiuteranno durante il processo e porteranno il tuo ebook su Google Play Books, Kindle e altri dispositivi. Gli ebook sono un modo fantastico per le aziende di posizionare la loro autorità nel loro spazio e a

Contenuti recintati: il tuo gateway per buoni contatti B2B!

Il contenuto recintato è una strategia utilizzata da molte aziende B2B per distribuire contenuti validi e significativi per ottenere in cambio alcuni buoni contatti. Non è possibile accedere direttamente al contenuto recintato e si può ottenerlo dopo aver scambiato alcune informazioni importanti. L'80% delle risorse di marketing B2B sono gated; poiché i contenuti gated sono strategici per le aziende di lead generation B2B. Hubspot È importante conoscere il significato dei contenuti gated se sei un'impresa B2B e simili

Content marketing: dimentica ciò che hai sentito fino ad ora e inizia a generare lead seguendo questa guida

Hai difficoltà a generare lead? Se la tua risposta è sì, allora non sei solo. Hubspot ha riferito che il 63% dei marketer afferma che generare traffico e lead è la loro sfida principale. Ma probabilmente ti starai chiedendo: come faccio a generare lead per la mia attività? Bene, oggi ti mostrerò come utilizzare il content marketing per generare lead per la tua attività. Il content marketing è una strategia efficace che puoi utilizzare per generare lead

Corteggiare più acquirenti e ridurre gli sprechi attraverso contenuti intelligenti

L'efficacia del content marketing è stata ben documentata, producendo il 300% di lead in più a un costo inferiore del 62% rispetto al marketing tradizionale, riferisce DemandMetric. Non c'è da stupirsi che i professionisti del marketing sofisticati abbiano spostato i loro dollari sui contenuti, in grande stile. L'ostacolo, tuttavia, è che una buona parte di quel contenuto (il 65%, infatti) è difficile da trovare, mal concepito o poco attraente per il suo pubblico di destinazione. Questo è un grosso problema. "Puoi avere i migliori contenuti del mondo", ha condiviso

gShift: un caso di studio sulle best practice per l'onboarding SaaS

In questo momento stiamo implementando un paio di applicazioni software aziendali. È affascinante vedere la differenza nelle strategie di onboarding che ogni azienda ha sviluppato. Mentre ripenso alla mia storia nel settore SaaS, assistendo oltre una dozzina di aziende nello sviluppo del marketing dei prodotti, credo di aver visto le migliori e peggiori strategie di onboarding. Innanzitutto, credo che ci siano quattro fasi chiave per l'onboarding di Software as a Service: Post vendita: in questo è fondamentale