AdSense: come rimuovere un'area dagli annunci automatici

Non c'è dubbio che chiunque visiti il ​​mio sito non si rende conto che monetizzo il sito con Google Adsense. Ricordo la prima volta che ho sentito la descrizione di Adsense, la persona ha detto che era Webmaster Welfare. Tendo ad essere d'accordo, non copre nemmeno i miei costi di hosting. Tuttavia, apprezzo la compensazione del costo del mio sito e Adsense è piuttosto mirato nel loro approccio con la pubblicità pertinente. Detto questo, qualche tempo fa ho modificato le mie impostazioni di Adsense

Databox: monitora le prestazioni e scopri le informazioni in tempo reale

Databox è una soluzione di dashboard in cui è possibile scegliere tra dozzine di integrazioni predefinite o utilizzare le relative API e SDK per aggregare facilmente i dati da tutte le origini dati. Il loro Databox Designer non richiede alcuna codifica, con drag and drop, personalizzazione e semplici connessioni di origine dati. Le funzionalità di Databox includono: Avvisi: imposta avvisi per l'avanzamento delle metriche chiave tramite push, e-mail o Slack. Modelli: Databox ha già centinaia di modelli pronti per

AdPushup: controlla e ottimizza i layout degli annunci

In qualità di editore, una delle decisioni più difficili nella monetizzazione del tuo sito è l'equilibrio tra l'aumento delle entrate o la distruzione della tua esperienza utente. Anche noi lottiamo con questo equilibrio, incorporando annunci mirati dinamicamente pertinenti per l'utente. La nostra speranza è che i nostri annunci estendano il contenuto fornendo prodotti o servizi che potrebbero essere utili. Lo svantaggio, ovviamente, è che i visitatori del sito iniziano semplicemente a ignorare il file

Il segreto del SEM: i risultati di Google sono truccati

Un mio amico ha condiviso alcuni risultati delle sue entrate negli ultimi 2 anni con Text Link Ads, un servizio in cui puoi acquistare e vendere link. Gli editori vendono link semplicemente per fare soldi e c'è una buona opportunità per un blog affermato con un buon seguito e un buon posizionamento. Per gli inserzionisti, l'opportunità è di utilizzare i backlink per aumentare il loro posizionamento organico nei motori di ricerca. L'algoritmo di pagerank di Google è ampiamente ponderato per

Google Adsense ora monetizza il mio feed

Per un po 'di tempo ho eseguito annunci di marketing di affiliazione nel mio feed utilizzando il plug-in PostPost che ho sviluppato per WordPress e gli annunci di Commission Junction. Tuttavia, non era davvero una fonte di entrate significative, forse pochi dollari al mese. Questa settimana, ho applicato con Google Adsense per convertire il mio feed da Feedburner a Google. Il processo per farlo è ancora manuale, ma non temere, non perderai un solo abbonato nel processo.

Segnalazione di furto di contenuti ad Adsense come violazione DMCA

Ho deciso di entrare in guerra con un editore che ha dirottato il mio feed e sta rilasciando i miei contenuti sotto il suo nome e sito web. Fa pubblicità e guadagna con i contenuti del mio sito e io ne sono stanco. Gli editori, inclusi i blogger, hanno diritti ai sensi del Digital Millennium Copyright Act. Cos'è il DMCA? Il Digital Millennium Copyright Act (DMCA) è la legislazione degli Stati Uniti (entrata in vigore nell'ottobre 1998) che ha rafforzato la protezione legale dei

Google Adwords, Adsense e Google Maps?

Forse arrivo tardi alla festa e lo sapevi già, ma non mi ero accorto che Google Adwords funzionasse con Google Maps. Ho un sito con cui sto sperimentando. In background, ho un database che risolve il tuo indirizzo IP (il tuo indirizzo di rete) in una latitudine e longitudine. Quindi utilizzo quella latitudine e longitudine per visualizzare il centro della mappa. Non tocco il progetto da un paio di mesi