Attenzione: Google Search Console ignora il tuo Longtail

Abbiamo scoperto un altro problema particolare ieri durante la revisione delle prestazioni del motore di ricerca organico dei nostri clienti. Ho esportato e rivisto i dati su impressioni e clic da Google Search Console Tools e ho notato che non c'erano conteggi bassi, solo zeri e conteggi grandi. In effetti, se dovessi credere ai dati dei webmaster di Google, gli unici ottimi termini che stavano guidando il traffico erano il nome del marchio e i termini altamente competitivi su cui si posizionava il cliente. C'è un problema, però.

Qual è l'RFM del tuo blog?

Al lavoro farò un webinar questa settimana. L'argomento è stato nella mia mente molto prima di lavorare per Compendium Blogware, però. All'inizio della mia carriera nel marketing di database, ho aiutato a sviluppare e progettare software che aiutassero i professionisti del marketing a indicizzare la loro base di clienti. L'equazione non cambia mai, per un bel po 'di tempo è stata tutta una questione di recency, frequenza e valore monetario. A seconda della cronologia degli acquisti di un cliente, potresti influenzarne il comportamento