Statistiche di email marketing

L'email continua a guidare la strategia di nutrimento e conservazione di praticamente ogni azienda online. È conveniente, è facile da implementare, è misurabile ed è efficace. Tuttavia, se le organizzazioni abusano di questo mezzo, avranno ripercussioni. Lo spam non richiesto è fuori controllo e troppe aziende continuano a violare i termini di servizio dei provider di posta elettronica e degli elenchi di importazione. In questo modo, stanno degradando la reputazione della posta elettronica della loro attività e delle loro e-mail in abbonati di valore

L'impatto delle tendenze del marketing digitale su unioni di credito e istituzioni finanziarie

Il collega Mark Schaefer ha recentemente pubblicato un post, 10 Epic Shifts that are Re-Writing the Rules of Marketing, che è assolutamente da leggere. Ha chiesto ai professionisti del marketing di tutto il settore come il marketing stesse cambiando profondamente. Un'area in cui vedo molta attività è la capacità di personalizzare il rapporto con il potenziale cliente o il potenziale cliente. Ho affermato: questo flusso di dati potrebbe significare "la morte dei mass media e l'aumento di esperienze di marketing mirate e personalizzate tramite ABM e

Il costo della misurazione della deliverability rispetto ai tassi di posta in arrivo

Se il servizio postale avesse un bidone della spazzatura nella sua struttura e, ogni volta che vedesse passare un pezzo di posta indesiderata, lo gettasse tutto nella spazzatura, lo chiameresti consegnato? Ovviamente no! Stranamente, però, nel settore dell'email marketing qualsiasi email che viene consegnata nella cartella spam viene considerata come consegnata! Di conseguenza, i provider di posta elettronica pubblicizzano i loro punteggi di deliverability come se fossero qualcosa di cui essere orgogliosi

I 15 miti principali dell'email marketing che devi conoscere

L'anno scorso abbiamo condiviso un'incredibile infografica che ha fornito 7 miti sull'email marketing. A mio parere, la posta elettronica continua ad essere uno dei metodi di comunicazione più sottovalutati, sottoutilizzati e abusati che il marketer medio ha a disposizione. Questa volta, Email Monks ha selezionato i 15 principali miti dell'email marketing e li ha sfatati con motivazioni logiche nella nostra infografica "Sfondamento dei miti dell'email marketing". L'infografica fa luce sulle verità dietro questi miti