Usare i social media per far crescere il tuo prossimo evento

eventi sociali

Se vuoi social media e marketing di eventi, la lezione è: inizia a usarlo ADESSO - ma assicurati di ascoltare prima di saltare. Gli utenti dei social media hanno superato gli utenti di posta elettronica a livello globale tre anni fa e si prevede che i social network continueranno a crescere. Pensa ai social media come a un canale di comunicazione che va oltre uno strumento promozionale o un sostituto pubblicitario. Le piattaforme di comunicazione uno-a-molti sono sempre meno efficaci. Quindi il successo nel mondo digitale di oggi richiede agli organizzatori di eventi di lasciarsi andare e facilitare la comunicazione "molti-a-molti".

Prima di chiudere questa scheda per aggiornare il tuo account Twitter, esaminiamo quattro passaggi per utilizzare un piano di social media di successo per il tuo evento.

  1. identificare - Il primo passo è conoscere il pubblico desiderato. Trova la community che è già online e si preoccupa della tua causa. Questo può essere fatto attraverso vari metodi, che si tratti di ricerca dei partecipanti, hosting di chat su Twitter o avvio di un gruppo su LinkedIn. In qualunque modo tu scelga, è importante vedere questa sottorete sociale come un gruppo di potenziali ambasciatori del marchio, quindi assicurati di trattarli con rispetto online.
  2. Bar - Il rispetto online è molto simile al galateo delle feste, non ti avvicini semplicemente a un gruppo di persone e inizi a urlare la tua agenda contro di loro. È importante prima ascoltare, capire i loro interessi e poi mostrare che stai ascoltando adattando il contenuto del tuo evento per soddisfare i desideri e le esigenze della tua base di partecipanti. La condivisione di contenuti per creare buzz e chiacchiere intorno al tuo evento è efficace solo se il tuo pubblico è interessato, quindi ascolta sempre prima di pubblicare.
  3. Piano - Questo è un passaggio in due parti che coinvolge contenuto e piattaforma.
    Contenuto: allinea sempre la strategia dei social media con gli obiettivi trimestrali o annuali. Avere una serie chiara di obiettivi da mappare ti aiuterà a misurare i tuoi sforzi in modo efficace e migliorare il tuo coinvolgimento. Il piano ti darà anche un quadro chiaro della tua ragione a lungo termine per coinvolgere i partecipanti all'evento per tutto l'anno e il contenuto per farlo.

    piattaforma: Una volta che hai un piano di contenuti in atto, assicurati di avere una piattaforma in atto su cui le persone possono interagire. Esistono piattaforme gratuite come LinkedIn o Twitter, ma ci sono anche forum a pagamento come comunità autonome e persistenti o siti social incentrati sugli eventi per attirare e aggregare attività da vari social network e abbinarle agli interessi e alle informazioni espresse dall'evento .

  4. Lascia andare - La dura verità è che i tuoi partecipanti ora si fidano dei loro colleghi più di quanto si fidino della tua organizzazione. Accetta che perdere il controllo delle discussioni sugli eventi sia una buona cosa. Le discussioni pre, in loco e post evento sui social media sono intese come impegni organici della comunità rispetto a quelli controllati e formali. Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di creare ambasciatori che siano fanatici della tua organizzazione e armarli con i materiali che desideri che condividano. Quindi, dai loro la libertà di informare la rete. Ciò significa prendere una maggiore diligenza per garantire che tutti i contenuti che stai distribuendo ai membri della comunità dei social media possano essere interpretati solo positivamente. Se fatto bene, questo esercito di evangelisti può attirare più partecipanti di qualsiasi quantità di pubblicità.

Gli eventi sono di natura sociale, un'opportunità per entrare in contatto con persone che la pensano allo stesso modo e discutere argomenti di interesse, così come i social media, il che li rende la perfetta estensione naturale di un evento. Segui questi passaggi e potrai creare facilmente una community coinvolta attorno ai tuoi eventi e alla tua organizzazione. Di conseguenza, l'impatto dei tuoi eventi scorrerà oltre le pareti delle sale riunioni e il conseguente picco di potenziali clienti interessati confluirà nelle sedi del tuo prossimo evento.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.