L'evoluzione dell'ottimizzazione per i motori di ricerca: con alcuni consigli SEO gratuiti

Evoluzione del motore di ricerca

Questo fine settimana, mi sono incontrato per un caffè con un amico che lavorava nel settore dei servizi per la casa. Si lamentava del fatto che la sua azienda avesse un contratto con un'agenzia di SEO negli ultimi anni, ma non era sicuro se stessero ottenendo o meno un ritorno sull'investimento per i soldi che avevano speso con loro.

Il totale è stato di ben oltre $ 100,000 nella vita con il consulente. Erano entrambi preoccupati che se si fossero fermati, avrebbero perso i contatti di ricerca organica ... e se avessero continuato, avrebbero semplicemente buttato i soldi nel water. Ho posto loro 3 domande:

  1. In che modo l'azienda SEO aveva dimostrato quantitativamente il ritorno sull'investimento? Una delle prime cose che facciamo con i nostri clienti è un lavoro accurato per garantire che ogni lead - telefono o web - sia identificato come lead dai motori di ricerca. Anche con il passaparola, chiediamo ai nostri clienti di chiedere sempre ai loro clienti come hanno sentito parlare del business. Queste informazioni vengono trasmesse al loro team di vendita o al loro CRM dove possono legare eventuali conversioni al traffico di ricerca. Non solo il consulente l'aveva fatto, lui mai ha chiesto loro se stessero ottenendo o meno affari dal traffico organico.
  2. Se domani ti liberassi dell'azienda SEO, quale lavoro si fermerebbe? Quando svolgiamo un lavoro di SEO, stiamo cercando parole chiave, cercando concorrenti, scrivendo articoli, realizzando grafica, ottenendo foto dei clienti e persino registrando video per provare a migliorare ogni pagina per renderle più straordinarie e condivisibili. Ovviamente ottimizziamo il sito e garantiamo anche che il percorso del cliente sia chiaramente contrassegnato per indirizzare i lead dei motori di ricerca in moduli di contatto per riunioni di vendita programmate, prove gratuite, download gratuiti o dimostrazioni. In 3 anni, questo consulente SEO mai toccato il loro sito.
  3. Come ti classifichi in termini non di marca a livello regionale o nazionale? I consulenti SEO tendono a gettare cose come ti posizioni meglio del mese scorso per un numero X di parole chiave. Fantastico ... ma quali sono queste parole chiave? Se le parole chiave includono il nome della tua azienda, è utile ma non l'ottimizzazione per i motori di ricerca. Ovviamente, la tua azienda dovrebbe classificarsi in base al nome aziendale, ai nomi dei prodotti o alle persone all'interno dell'organizzazione. Il vero ROI dell'ottimizzazione dei motori di ricerca è affrontare le parole chiave che non sono di marca ma mostrano l'intenzione di ricercare la prossima decisione di acquisto. In tre anni, questo cliente si è classificato solo tra i primi 3 risultati per termini di marca. Il termine non di marca più vicino era il n. 6.

L'unico motivo per cui facciamo SEO è promuovere il business. L'unico modo per giustificare la SEO è con nuovi affari. Non sono sicuro di come dici che stai eseguendo strategie di ottimizzazione dei motori di ricerca per un cliente senza fornire loro una strategia, fornire e promuovere contenuti e fornire rapporti accurati che riflettono i tuoi sforzi. Non è dall'oggi al domani ... ma entro pochi mesi un cliente dovrebbe vedere gli indicatori principali degli articoli e il sito sta guadagnando traffico.

Che cosa stava effettivamente facendo l'agenzia SEO?

C'è solo una cosa che questo consulente potrebbe fare ... backlinking. Ho estratto alcuni rapporti aggiuntivi sui collegamenti a ritroso e ho identificato una manciata di siti su cui l'agenzia pubblicava articoli che contenevano circa 300 parole per pezzo con un collegamento ricco di parole chiave all'indirizzo web del cliente. C'è solo un problema ...

Non funziona

I siti erano pietosi che i collegamenti fossero condivisi e lo erano linkfarm per più dei suoi clienti (o altri consulenti SEO). I siti non erano convincenti, non erano classificati e non stavano attirando alcuna consapevolezza per il cliente.

Questa è una strategia che funzionava ... ma Google ha modificato i suoi algoritmi più volte dal 2011 (vedi l'infografica sotto) per fermare questo gioco dei risultati dei motori di ricerca. Oggi, l'ottimizzazione dei motori di ricerca richiede un sacco di creatività e impegno.

Cosa farei di diverso?

Un collega del settore chiama la strategia che seguiamo linkguadagno, piuttosto che linkbuilding. Sviluppiamo strategie di contenuto per i nostri clienti che includono ricerche, articoli, infografiche, micrografie e video strettamente focalizzati e approfonditi. Una volta sviluppato il contenuto, lo promuoviamo attraverso strategie a pagamento e pubbliche relazioni, riportando alla fonte link pertinenti e di alta qualità. Nessun gioco, nessun hacking, nessun trucco ... solo duro lavoro.

Ironia della sorte, i ragazzi di Bubblegum hanno fatto esattamente QUESTA strategia con la seguente infografica, L'evoluzione dell'ottimizzazione per i motori di ricerca. È una bellissima infografica, ben studiata e perfetta per il mio pubblico. E indovina cosa? Si sono guadagnati il ​​collegamento!

Oh, e se fai clic sull'infografica, troverai una bellissima pagina interattiva per sperimentare l'evoluzione del SEO!

Evoluzione del SEO

Commenti

  1. 1
  2. 2

    Post fantastico per i principianti e per le organizzazioni che hanno cercato di offrire i migliori servizi e desiderosi di fornire la migliore atmosfera agli utenti. Sono uno di loro che lavora con tali organizzazioni che aiutano i propri dipendenti a imparare e ad andare avanti. Sono felice di leggere questo post informativo e quell'infografica creativa. Tutte le cose stanno stupendo. Grazie per aiutarci a conoscere i dettagli dei servizi SEO.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.