Approfondimenti: creatività pubblicitaria che guida il ROI su Facebook e Instagram

Facebook Advertising

L'esecuzione di campagne pubblicitarie efficaci su Facebook e Instagram richiede eccellenti scelte di marketing e creatività. La scelta della grafica, del testo pubblicitario e degli inviti all'azione giusti ti offrirà la possibilità migliore per raggiungere gli obiettivi di rendimento della campagna. Sul mercato, c'è molto clamore sul successo rapido e facile su Facebook - prima di tutto, non comprarlo. Il marketing di Facebook funziona molto bene, ma richiede un approccio scientifico alla gestione e all'ottimizzazione delle campagne tutto il giorno, ogni giorno. È facile fallire nel marketing di Facebook se non prendi sul serio il processo e ti impegni con la volontà di lavorare estremamente duramente, di testare e perfezionare senza sosta e di fallire il 95% delle volte.

Dai nostri anni di esperienza, ecco alcune tattiche chiave per raggiungere quel successo sudato sui canali dei social media:

Sviluppo di un piano di test creativo ed esecuzione continua

Il primo passo per creare una campagna di successo è comprendere l'ambiente in cui stai pubblicizzando: in questo caso, stiamo parlando di annunci nel feed di notizie di Facebook. Se stai facendo pubblicità su Facebook, il tuo annuncio apparirà tra i post di amici e altri contenuti, il che è molto interessante per il pubblico, quindi per attirare l'attenzione sarà necessaria una creatività che si adatti ai contenuti di altri utenti. Per distinguersi dalle foto delle vacanze, dalle belle foto di amici e familiari e da altri post di attualità sociale, le immagini degli annunci di Facebook devono essere molto accattivanti, ma sembrano qualcosa che tu o un amico pubblichereste.

Le immagini sono responsabili del 75-90% del rendimento degli annunci, quindi questa è la prima area di interesse.

Il processo di identificazione delle immagini ottimali inizia, non a caso, con i test. Si consiglia di eseguire un test iniziale di 10-15 immagini su un pubblico. Non preoccuparti del testo pubblicitario e mantieni la stessa copia per ogni immagine testata, quindi stai lavorando su una sola variabile alla volta. Non lo sottolineeremo mai abbastanza. Non scoprirai mai cosa funziona se inizi a testare più variabili fuori dal cancello e perderai molto tempo e denaro. Ottenere l'immagine giusta è già una sfida: non confondere le acque in modo che il vincitore non sia chiaramente visibile. Solo DOPO aver ottenuto un'immagine vincente farai una copia di prova, per ottenere un ulteriore 10-25% del rendimento di un annuncio. In genere vediamo solo un tasso di successo del 3-5% durante il test delle immagini, quindi sono necessari molti tentativi ed errori per bloccare il successo, ma i test ti aiuteranno a identificare le immagini forti per ottenere il tasso di conversione ottimale.

Quali immagini fotografiche funzionano meglio

Le foto generate dagli utenti tendono a sovraperformare la fotografia professionale quando si tratta di canali di social media. Perché? Perché Facebook è un ambiente di contenuti creato dagli utenti, in cui è più probabile che gli utenti si fidino degli annunci che sembrano quello che stanno già trovando nel loro feed di notizie. In altre parole, gli annunci di successo sembrano organici. Pensa "selfie", non annunci di riviste professionali. Prova a rispecchiare la qualità dei selfie del resto del contenuto nel newsfeed, con un'atmosfera più casalinga. Questo è meno applicabile su Pinterest, dove la qualità visiva dei post tende ad essere superiore.

Immagini degli annunci di Facebook

Allo stesso modo, quando si tratta di foto di persone, usa immagini di persone che sembrano attraenti e accessibili, ma non top model (cioè con persone che sembrano persone che potresti incontrare per strada). In generale, donne e bambini felici sono sempre una scommessa forte. Infine, scatta le tue foto con lo smartphone o un'altra fotocamera e, quando possibile, NON fare affidamento sulla fotografia stock. La fotografia d'archivio di solito sembra troppo "professionale" o in scatola e meno impersonale, e porta il bagaglio aggiuntivo di potenziali problemi legali e di diritti per uso commerciale.

Cosa succede dopo aver sviluppato un annuncio di successo

Quindi hai lavorato sodo, hai seguito le regole, hai creato un "annuncio killer" e hai ottenuto buone conversioni - per circa una settimana, o forse anche per meno tempo. Poi la tua vittoria faticosamente conquistata ha iniziato a scivolare via, poiché l'annuncio ha iniziato a sembrare familiare, e quindi meno convincente, al tuo pubblico. Questo è molto tipico. Gli annunci di Facebook hanno vita breve e smettono di funzionare dopo che sono diventati sovraesposti e hanno perso la loro novità.

Creatività pubblicitaria di Facebook

E adesso? Non disperare: modificare un annuncio di successo è più facile che iniziare da zero. Hai già identificato un formato di successo, quindi non cambiarlo. Cambia piccoli componenti come modelli diversi e colori diversi, ma non armeggiare con la struttura sottostante dell'annuncio. L'unico modo per identificare un risultato evidente è eseguire piccoli test. Potrebbe essere necessario continuare a cercare immagini dopo aver testato un piccolo campione come questi perché questo è un gioco di numeri. Puoi aspettarti di provare centinaia di immagini prima di identificare un artista forte.

Continua a ottimizzare per raggiungere il tuo obiettivo di ROI

In qualità di inserzionista di Facebook o Instagram, dovrai continuare a testare - 7 giorni alla settimana, 18 ore al giorno - perché i tuoi annunci diventeranno rapidamente obsoleti, farai sempre dei test e, realisticamente, dovresti aspettarti di spendere il 10-15% del budget mensile per i test.

Competere e avere successo nella pubblicità sui social media richiede un duro lavoro con un focus su test continui e iterativi. Nella nostra vasta esperienza, solo 1 annuncio su 20 testato funzionerà, quindi è probabile che essere pigri ti costerà il 95% delle volte. Solo circa 5 immagini su ogni 100 testati funzionano, e questo prima di iniziare a modificare altri elementi.

Padroneggiare l'arte della pubblicità su Facebook richiede pazienza e un approccio completo, graduale, quantitativo e analitico. Tieni presente che il cambiamento è incrementale e una quantità consistente di piccoli miglioramenti può portare a enormi aumenti del ROI. Progressi costanti e piccole vittorie creeranno molto rapidamente un grande impatto per il tuo marchio e il tuo budget.

Test degli annunci di Facebook

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.