Facebook è una Frat House, Google+ una Sorority

facebook vs google

Ho finalmente trovato un'analogia quasi perfetta per Facebook e Google+, e in realtà per tutto ciò che riguarda il social media marketing. Facebook è una confraternita e Google+ una confraternita. Sia il lato maschile che quello femminile del sistema greco hanno diversi aspetti in comune. Considera i seguenti vantaggi:

  • Cameratismo e amicizie per tutta la vita
  • Opportunità di networking professionale
  • Coinvolgimento della comunità tra persone che la pensano allo stesso modo

Questi sono alcuni dei vantaggi di andare in greco al college o all'università. Ma abbiamo tutti dei preconcetti sul mondo delle confraternite e delle sorellanze. In effetti, questi punti di vista distorti sono abbastanza diversi a seconda del tipo di casa greca di cui stiamo discutendo. Immagina, ad esempio, la confraternita stereotipata nel tuo campus universitario statale standard. (Non il presenti quelli, i miei amici che lavorano nella comunità greca, l'immagine mentale che abbiamo da Hollywood.) Capito? Ok, ora ecco a cosa probabilmente stai pensando:

  • Feste selvagge che durano tutta la notte
  • Stanze private, ma nessuna vera privacy
  • Interior design casuale, con poster di film e insegne al neon
  • Di solito disordinato e disorganizzato

Ora, lancia la moneta e pensa alla tua tipica sorellanza universitaria. E ancora, non sto parlando delle attuali sororities di oggi, sto parlando di idea di una sorellanza come propagata da film per la TV. Ecco alcuni punti chiave:

  • Organizzati incontri settimanali con agende minuto per minuto e un pubblico estremamente attento
  • Spazi comuni impeccabili, sempre puliti e dal design interno impeccabile
  • Reputazioni pubbliche gestite con cura e procedure interne precise

La cultura di questi due stereotipi di istituzioni sembra coincidere strettamente con il mondo di Facebook e Google+. La tua pagina Facebook è una festa di condivisione di 24 ore, in cui le persone pubblicano tutti i tipi di immagini, link e video folli e si impegnano in discussioni praticamente su qualsiasi argomento. Facebook è anche il luogo in cui immagini o commenti errati portano a problemi di privacy che fanno licenziare le persone. Facebook è pieno di pubblicità e funzionalità e cambia il suo layout ogni pochi mesi. Facebook è una confraternita e la festa non finisce mai.

Google+, tuttavia, è molto più simile al nostro stereotipo di una sorellanza. Funziona su discorsi misurati e sistemi di condivisione e visione accuratamente descritti. Ha un design pulito con linee sottili e nessuna pubblicità lampeggiante o scatole sgargianti e fuori posto. La tua pagina Google+ è stratificata dietro i muri del tuo design, non condivisa per essere vista da tutti. E a differenza di una confraternita, in cui tutti sono sempre amici, la "sorellanza" di Google+ ha un elemento di scelta intenzionale su chi consideri parte delle tue "cerchie".

Forse questo non è un file perfetto analogia. Dipende da stereotipi imprecisi del sistema greco, non dal vero affare. A differenza dell'adesione a una confraternita, Facebook (e Google+) sono gratuiti. E per quanto ne so, non puoi essere contemporaneamente in una confraternita e in una confraternita.

Tuttavia, gli utenti di Facebook e Google+, nonché gli occupanti di case di confraternite e sorority, sono tutti inquilini. Facciamo tutti parte di una comunità basata su una connessione condivisa e siamo qui per il piacere dei nostri rispettivi proprietari. Questo potrebbe essere l'elemento più profondo di questa analogia. O come mio amico Scrive Jeb Banner:

C'è una grande differenza tra affittare e possedere. Cambia il modo in cui ti connetti a un oggetto. Cambia l'impatto che l'oggetto ha sulla tua vita.

Credo che la tecnologia digitale, compreso il Web, consenta una mentalità di noleggio. Questa mentalità locativa è insidiosa. Sta cambiando il modo in cui valutiamo i contenuti che creiamo e consumiamo. Noi, me compreso, lanciamo i contenuti quasi a caso senza pensare a dove atterrano. Nessuno salva le lettere in una scatola. Nessuno sta risparmiando nulla. Perché preoccuparsi quando non sembra reale?

Grazie per aver letto. Ci vediamo alla confraternita.

Un commento

  1. 1

    Non posso fare a meno di pensare che la confraternita di Animal House sia la migliore analogia per MySpace, non per Facebook.

    Penso ai siti di social networking come a un processo evolutivo, con Google+ come il passo successivo - dallo spastico e inducente mal di testa di MySpace a un Facebook leggermente più conformista e controllato a un Google+ più pulito e ancora più controllato.

    Quindi, immagino, usando la tua analogia, ci stiamo evolvendo tutti in donne, no?

    Sono successe cose peggiori.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.