I rivenditori possono acquistare oro su Facebook?

facebook logoSecondo Foresee ... sì. Prevedere sta rilasciando alcuni risultati su alcune statistiche di vendita al dettaglio associate a Facebook oggi. Ecco alcuni dei loro risultati:

  • 56% di acquirenti in alto i siti web di vendita al dettaglio che interagiscono con i siti web dei social media hanno scelto di? amico? o? seguire? o 'iscriviti? a un rivenditore su siti di social networking come Facebook, Twitter e Youtube. Questa è una straordinaria testimonianza della fedeltà dei clienti e dell'interesse per l'impegno sociale. Gli acquirenti stanno effettivamente scegliendo di intrattenere rapporti con i rivenditori sui siti social.
  • Facebook è di gran lunga il posto migliore per raggiungere gli acquirenti. Più della metà di tutti coloro che fanno acquisti online utilizza Facebook e di quegli acquirenti online che si dedicano ai social media, oltre l'80% utilizza Facebook. Tuttavia, uno sguardo non ufficiale alle pagine Facebook dei primi 100 rivenditori online rivela che un quarto non ha alcuna presenza formale su Facebook. In altre parole, la metà dei principali rivenditori online ha una presenza su Facebook da minima a inesistente.
  • I clienti interagiscono principalmente con rivenditori sui social media siti per conoscere prodotti e promozioni - solo il 5% utilizza i social media principalmente per l'assistenza clienti - il sogno di un marketer che diventa realtà. I consumatori vogliono aziende? informazioni, vendite e offerte speciali; i rivenditori devono solo imparare a darlo loro in modo efficace.

Non sono d'accordo sul fatto che "Facebook è di gran lunga il posto migliore per raggiungere gli acquirenti". Penso che avrebbe potuto essere scritto meglio, "Facebook è, di gran lunga, il leader nel social networking influenzato e il più grande social network fino ad oggi. Di conseguenza, le vendite al dettaglio basate sull'influenza vanno bene lì ". Con 175 milioni di utenti attivi, senza dubbio Facebook ha una grande percentuale di acquirenti. È come dire: "È molto probabile che le persone che guidano auto acquistino benzina ogni mese". 🙂

Secondo me, il modo migliore per farlo raggiungere gli acquirenti sono, senza dubbio, i motori di ricerca al momento. Non vado su Facebook per cercare il mio prossimo scopo e il mio intento non è mai quello di acquistare su Facebook. Tuttavia, quando il mio intento è quello di acquistare, vado spesso sui motori di ricerca.

Detto questo, non sto scontando l'opportunità per le aziende di connettersi con i consumatori su Facebook. Al contrario, questo Media Report lo dimostra i consumatori vogliono entrare in contatto con i rivenditori tramite i social media.

  • Il 61% degli intervistati ha affermato di interagire con 1 a 5 marchi tramite i social media.
  • Il 21% degli intervistati ha affermato di interagire con 6-10 marchi tramite i social media.
  • Il 10% degli intervistati ha affermato di interagire con 11-20 marchi tramite i social media.
  • L'8% degli intervistati ha affermato di interagire con più di 20 marchi tramite i social media.

L'ho già detto i social media sono un amplificatore per le aziende in linea. Facebook è un grande amplificatore! L'interconnessione dei suoi membri e la capacità di condividere le decisioni di acquisto è, ovviamente, una grande opportunità. Soprattutto se disponi di un processo per connetterti e fare offerte a quei membri.

Commenti

  1. 1

    Ora sarebbe interessante sapere se quando i consumatori stanno pianificando di acquistare qualcosa online, si recano online specificamente per cercare quell'articolo o passano del tempo sui siti di social network prima di cercare. So che molte persone hanno l'abitudine di utilizzare Facebook o Twitter o altri siti di social networking prima di fare qualsiasi altra cosa su Internet.

    Se i consumatori in genere utilizzano prima i siti di social networking, l'affermazione di Foresee ha un po 'più di validità.

  2. 2

    Ottimo post Doug. Adoro la linea sulla correlazione auto / gas. Potresti anche aggiungere app a questa discussione. Le persone che hanno iPhone hanno più app. 🙂

    Francamente, dal punto di vista della vendita al dettaglio, sospetto che sia un cambiamento molto più grande e che presenti molte più opportunità. Potrei essere un "fan" di Amazon ma non so di essere mai tornato alla loro Fanpage. Compro SEMPRE con la mia app Amazon. Amo Southwest e li seguo su Twitter ma non presta attenzione. Mi impegno SEMPRE con la mia app Southwest ... Sono appena passato da una banca con cui operavo da 20 anni ... che ha una fan page e posso seguirmi su Twitter. Ho cambiato perché Chase aveva un'app fantastica con cui interagirò SEMPRE con più persone.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.