Qualcosa odora con le valutazioni e le recensioni dei plugin di WordPress

odori

Contribuire al movimento open source può essere sorprendente, ma questa settimana non è stata una di quelle volte. Contribuiamo alla community di WordPress da ormai un decennio. Abbiamo creato innumerevoli plugin. Alcuni sono stati in pensione e altri hanno un'incredibile visibilità. Nostro Widget rotatore di immagini Il plugin, ad esempio, è stato scaricato oltre 120,000 volte ed è attivo su oltre 10,000 siti WordPress.

Un plugin su cui abbiamo investito centinaia di ore è CircoPress, il plugin per newsletter e-mail che abbiamo sviluppato per WordPress. Il plug-in è piuttosto ingegnoso, consentendo alle agenzie di creare un'e-mail proprio come farebbero con una pagina a tema ... ma inviando l'e-mail tramite il nostro servizio in modo da poter gestire il monitoraggio dei clic, la gestione dei rimbalzi, gli iscritti e gli abbonamenti. Ci è voluto un bel po 'di lavoro infrastrutturale per farlo funzionare, ma ci impegniamo a lungo termine. Riteniamo che gli utenti di WordPress dovrebbero avere una piattaforma di posta elettronica nativa facile da usare.

Mentre stiamo aumentando la piattaforma, non abbiamo addebitato a una sola persona per l'utilizzo - bello se me lo chiedi. La registrazione offre una versione gratuita se invii meno di 100 e-mail al mese, ma l'abbiamo estesa mentre convertiamo il sistema di fatturazione in WooCommerce e lavorare sulla configurazione della piattaforma per renderla più facile per gli utenti.

Con mia grande sorpresa, abbiamo visualizzato un popup di recensione con 1 stella sul sito del plugin. Mi sono subito affrettato a vedere cosa c'era che non andava:

bad-plugin-recensione

Quindi ... questo utente non si è mai registrato, ma ha detto che era sospetto nel nostro processo di registrazione. Sono rimasto sorpreso da quando abbiamo in realtà non richiedere i dati della carta di credito. Lo avrebbe scoperto se avesse completato il processo di registrazione, ma non l'ha fatto.

Ho pensato che fosse abbastanza ingiusto da portarlo all'attenzione di Automattic, scrivendo il proprio addetto all'assistenza dei plugin:

richiesta-wordpress

La risposta che ho ricevuto è stata più scioccante della recensione stessa. Sono andato avanti e indietro con la persona di Automattic dicendo che il nostro sito sembrava ombreggiato perché nessun prezzo è stato elencato pubblicamente. Ombreggiato?

Gli ho ricordato che noi NON CHIEDERE ALCUNA CARTA DI CREDITO informazioni prima di presentare i prezzi alla persona. E anche allora non abbiamo MAI EFFETTIVAMENTE addebitato i nostri primi utenti. Ti sei mai registrato per un servizio che non costa nulla? Sono abbastanza sicuro che tu abbia ... WordPress richiede la registrazione senza alcuna informazione sui prezzi per servizi aggiuntivi. Ombreggiato?

Per non parlare del fatto che il file La pagina dei prezzi è stata citata nelle FAQ del nostro plugin. Nel frattempo ho pubblicato il pagina dei prezzi nel nostro menu in modo che non ci fosse confusione da parte di nessuno, ma abbiamo comunque richiesto la rimozione della recensione. La risposta:

Mike epstein

Quindi, in altre parole, qualcuno che lo ammetta mai effettivamente utilizzato il nostro servizio è autorizzato a valutare il nostro servizio con una recensione di 1 stella. Dato che stiamo lavorando per aiutare la comunità open source e fornire una soluzione più economica, non sono sicuro di come questo possa aiutare qualcuno. Questa è fondamentalmente una recensione fasulla: l'autore ammette pienamente di non essersi mai registrato né utilizzato il nostro servizio.

Mi sentirei diversamente se il revisore si registrasse e ci valutasse sulle capacità del plug-in - anche aggiungendo che desiderava che i prezzi fossero sul sito sarebbe stato bello. Ma una recensione a 1 stella per qualcosa che non ha mai usato è imperdonabile.

UPDATE 11 / 2: Adesso sono arrabbiato, con testa calda, irragionevole, con strattone, pazzoe irrazionale perché sono irritato dal fatto che qualcuno che non ha mai utilizzato il plug-in abbia fornito una recensione con 1 stella, si sia sfuggito che il nostro servizio fosse disonesto e che chiunque si sia registrato stupido. Il servizio a cui non si sono mai iscritti.

La mia email era sotto, la loro risposta è in cima.

Otto di WordPress

Forse è ora che faccia quello che fanno gli altri sviluppatori di plugin opaco e il team di WordPress non apprezza e ignora la donazione di tempo e impegno a WordPress e inizia a vendere plug-in sul mio sito. È ovvio che non si preoccupano delle persone che supportano la loro piattaforma.

UPDATE 11 / 3: Oggi, il team di volontari di WordPress ha deciso che avevo bisogno di un'istruzione in marketing e mi ha consigliato di essere l'uomo migliore. La mia email era sotto, la loro risposta è in cima.

Sii l'uomo migliore

Commenti

  1. 1

    Sono d'accordo con te e il sistema di recensioni sta andando come trip advisor. Non esiste una politica di garanzia della qualità sul sistema di recensioni, ma le recensioni vengono utilizzate come punto di vendita anche per prodotti/servizi che non funzionano come si dice o che violano la politica di licenza. Questo è ingiusto e non professionale. Ci sono anche molte recensioni/sistemi di valutazione esterni, ma puoi rifiutare valutazioni basse.
    Non credo nelle valutazioni/recensioni perché non sono gestite da una terza parte indipendente e non hanno alcun certificato di sistema (tipo iso o simili).
    Inoltre non credo molto in mercati come envato o simili. In passato ho inviato dei brani (anche io sono un musicista) e non sono mai stati accettati. Ora sto scrivendo musica per alcune compagnie cinematografiche.

    • 2

      Ci sono alcuni sistemi che effettivamente fanno un buon lavoro di mediazione. Angie's List, ad esempio, offre all'appaltatore l'opportunità di sistemare le cose e quando viene concordato reciprocamente come soddisfacente, la recensione negativa può essere modificata. È un peccato che questa recensione sia valida: non fornisce alcun valore alla comunità e può solo danneggiare l'adozione del nostro plug-in.

  2. 3

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.